Guerra Ucraina Russia, news. Kiev: centrale Zaporizhzhia in blackout completo

©Getty

Lo afferma l'Energoatom aggiungendo che "tutti i generatori diesel sono in funzione. Il livello di radiazione nel sito della centrale rimane normale". Per un attacco russo nella regione di Kiev sono più di 20 le persone rimaste ferite, ci sono anche vittime. Colpite infrastrutture e grattacieli a Vyshhorod e case a Chabany. Ospedale preso di mira a Vilnianska, vicino alla città di Zaporizhzhia: morto un neonato

1 nuovo post
La centrale di Zaporizhzhia è andata in black out completo. Lo ha segnalato l'Energoatom aggiungendo che "tutti i generatori diesel sono in funzione. Il livello di radiazione nel sito della centrale rimane normale". L'Agenzia internazionale per l'energia atomica (Aiea) ha reso noto che la centrale fa affidamento sui suoi generatori diesel di emergenza per raffreddare i reattori e svolgere altri compiti importanti per mantenere la sicurezza nucleare.
Continuano gli attacchi russi nella regione di Kiev: nelle ultime ore è salito a più di 20 il numero delle persone rimaste ferite e ci sono anche dei morti. Lo ha segnalato Oleksiy Kuleba, capo della regione di Kiev, spiegando che i russi hanno attaccato le infrastrutture critiche, grattacieli a Vyshhorod e case a Chabany. Diverse città, da Kharkuv a Leopoli, sono senza elettricità e tre centrali nucleari sono state "scollegate" dalla rete elettrica. Un neonato è morto in seguito ad un attacco missilistico delle forze russe che ha colpito il reparto maternità di un ospedale a Vilnianska, vicino alla città di Zaporizhzhia.
A causa degli attacchi russi sulle infrastrutture critiche dell'Ucraina e della necessità di risparmiare elettricità, bisogna prepararsi al "peggior inverno dalla Seconda guerra mondiale". Lo ha affermato il sindaco di Kiev Vitali Klitschko. Il Parlamento europeo intanto ha approvato la risoluzione per riconoscere la la Russia come "stato sponsor del terrorismo". Macron: "Nei prossimi giorni avrò un contatto diretto con Putin".

Gli approfondimenti:

Per ricevere le notizie di Sky TG24​:

  • La newsletter sulle notizie più lette (clicca qui)
  • Le notifiche su Facebook Messenger (clicca qui)
  • Le notizie audio con i titoli del tg (clicca qui)
- di Redazione Sky TG24

Questo liveblog termina qui. Per restare aggiornato segui la DIRETTA di Sky Tg24

- di Redazione Sky TG24

Banksy, opere realizzate in Ucraina rivendicate con un video sui social

Le immagini sono comparse su Instagram accompagnate dalla scritta: “In solidarietà con il popolo ucraino”.
- di Redazione Sky TG24

Russia a Onu: attacchi a infrastrutture? Risposta a raid Kiev

Conduciamo attacchi contro le infrastrutture in risposta" ai raid del regime di Kiev. Lo ha detto l'ambasciatore di Mosca all'Onu, Vassily Nebenzia, alla riunione del Consiglio di Sicurezza sull'Ucraina. "I paesi della Nato stanno conducendo una guerra per procura contro la Russia", ha continuato, accusando gli occidentali per il flusso spericolato di armi che ha ucciso gente non solo in Donbass ma anche nelle città ucraine.
- di Maurizio Odor

Macron: avrò un contatto con Putin nei prossimi giorni

Il presidente francese Emmanuel Macron dice che avrà un "contatto diretto" con il presidente russo Vladimir Putin "nei prossimi giorni". "Non ci sono ancora piani concordati per una telefonata del presidente russo Vladimir Putin con il presidente francese Emmanuel Macron, né ci sono proposte specifiche in tal senso" afferma il portavoce del Cremlino, Dmitry Peskov.  "Non ci sono finora conversazioni telefoniche coordinate con il presidente francese, in realtà non ci sono state proposte specifiche in merito lungo i canali di lavoro", ha detto Peskov ai giornalisti a Yerevan.
- di Maurizio Odor

Guerra in Ucraina, Oxfam: “Emergenza per 6,2 milioni di sfollati interni"

Secondo l’organizzazione non governativa le condizioni di queste persone potrebbero diventare critiche in vista dell’inverno: mancano infatti alloggi e beni di prima necessità come cibo, acqua ed elettricità. 
- di Redazione Sky TG24

Usa a Onu: Putin deciso a 'congelare' l'Ucraina

"Vladimir Putin è determinato a ridurre le infrastrutture energetiche ucraine in macerie. Ha deciso che se non può prendere l'Ucraina con la forza, congelerà il paese". Lo ha detto l'ambasciatrice americana all'Onu, Linda Thomas-Greenfield, parlando in Consiglio di Sicurezza. E ribadendo che gli Usa stanzieranno altri 400 milioni di dollari in aiuti militari a Kiev per "resistere all'attacco russo". 
- di Maurizio Odor

Fuga dalla Russia, in 28mila prendono cittadinanza in Israele

La forte ondata di immigrazione si è verificata nel 2022, in concomitanza con l'invasione dell'Ucraina da parte di Mosca 
- di Redazione Sky TG24

Zelensky: milioni persone al gelo, è crimine contro umanità

Con le temperature sotto zero, milioni di persone sono senza riscaldamento, luce, acqua. Questo è un chiaro crimine contro l'umanità". Lo ha detto il presidente ucraino Volodymyr Zelensky parlando in video alla riunione del Consiglio di Sicurezza Onu. "Dobbiamo guidare il mondo fuori da questa strada senza uscita. Ci servono le vostre decisioni", ha detto rivolto ai Quindici, sottolineando che "chi istiga questa guerra blocca ogni tentativo del Consiglio di portare avanti il suo mandato
- di Maurizio Odor

Usa, raid russi aumentano anche rischio incidente nucleare

La Casa Bianca accusa Mosca per i suoi recenti "orribili attacchi" alle infrastrutture elettriche di Kiev che con l'avvicinarsi dell'inverno "aumentano le sofferenze e le morti degli ucraini" e "mostrano anche che la Russia vuole aumentare il rischio di un incidente legato alla sicurezza nucleare che potrebbe non solo danneggiare l'Ucraina ma avere conseguenze sull'intera regione".
- di Maurizio Odor

Zelensky a Onu, Mosca risponde con terrore a proposte Kiev

"In risposta alle nostre proposte pacifiche la Russia risponde con azioni di terrore. Oggi è solo un giorno, ma abbiamo ricevuto 70 missili, questo è il terrore russo". Lo ha detto il presidente ucraino Volodymyr Zelensky parlando in video alla riunione urgente del Consiglio di Sicurezza Onu. "Ci servono sistemi moderni di difesa aerea e ringraziamo chi ci ha aiutato", ha aggiunto.
- di Maurizio Odor

Ucraina, Onu: si rischia inverno catastrofico

Le Nazioni Unite hanno avvertito che l'ultima ondata di bombardamenti russi contro le infrastrutture energetiche in Ucraina potrebbe provocare un inverno "catastrofico" per milioni di persone che rischiano di ritrovarsi senza elettricità, riscaldamento o acqua. "Anche prima degli ultimi attacchi, le autorità ucraine hanno riferito che in Ucraina non c'erano praticamente grandi centrali termoelettriche o idroelettriche intatte. E' probabile che i bombardamenti di oggi peggiorino ulteriormente la situazione", ha detto Rosemary DiCarlo, vicesegretario generale Onu, responsabile degli affari politici. 
- di Maurizio Odor

Bombe russe su reparto maternità vicino Zaporizhzhia: morto neonato

Il piccolo aveva solo due giorni. La madre è sopravvissuta. Nell'attacco sono rimasti feriti anche un ostetrico trovato sotto le macerie e due medici, uno dei quali è in gravi condizioni, ha detto il capo dell'Amministrazione statale del distretto di Zaporizhzhia. I FATTI 
- di Redazione Sky TG24

Cremlino: non ancora pianificata telefonata Putin-Macron

Non ci sono ancora piani concordati per una telefonata del presidente russo Vladimir Putin con il presidente francese Emmanuel Macron, né ci sono proposte specifiche in tal senso". Lo ha affermato il portavoce del Cremlino, Dmitry Peskov. "Non ci sono finora conversazioni telefoniche coordinate con il presidente francese, in realtà non ci sono state proposte specifiche in merito lungo i canali di lavoro", ha detto Peskov ai giornalisti a Yerevan.
- di Maurizio Odor

Putin: "Inaccettabile il blocco dei fertilizzanti russi nell'Ue"

"I leader di diversi Paesi africani mi hanno contattato direttamente, perché non capiscono cosa sta succedendo", ha affermatoil leader russo. La risposta dell'Europa: "Manipola i fatti". 
- di Redazione Sky TG24

Aiea: Zaporizhzhia alimentata con generatori emergenza

L'Agenzia internazionale per l'energia atomica (Aiea) ha reso noto che la centrale nucleare di Zaporizhzhya ha perso ancora una volta l'energia esterna e ora fa affidamento sui suoi generatori diesel di emergenza per raffreddare i reattori e svolgere altri compiti importanti per mantenere la sicurezza nucleare. L'agenzia lo ha fatto sapere con una nota pubblicata sul sito. Non è la prima volta che succede ma il direttore generale, Rafael Grossi, è convinto che l'accaduto "evidenzi la situazione sempre più pericolosa e difficile per la sicurezza nucleare nella più' grande centrale nucleare d'Europa", tra le più grandi al mondo.
- di Maurizio Odor

Sindaco Kiev: "80% case senza luce e acqua"

L'80% delle case di Kiev è rimasta senza acqua e senza luce dopo i nuovi attacchi missilistici russi. Lo ha detto il sindaco della capitale, Vitali Klitschko, secondo cui "tutti i servizi municipali sono al lavoro per ripristinare le forniture idriche ed elettriche a Kiev al più presto possibile". 
 
- di Redazione Sky TG24

Ucraina, Ue: punto su situazione a Consiglio Energia domani

La commissaria all'Energia, Kadri Simson, ha avuto un colloquio telefonico con il ministro dell'Energia ucraino, German Galushchenko, per avere "un aggiornamento sulla situazione delle infrastrutture energetiche in seguito agli attacchi missilistici russi" e domani informerà i ministri europei durante il Consiglio straordinario Energia. "Ho chiesto maggiori informazioni sulla situazione alle centrali nucleari ucraine, che sono state disconnesse dalla rete a causa degli attacchi", ha spiegato Simson in un tweet. "Il ministro ucraino mi ha detto che sono in corso lavori per ripristinare l'alimentazione esterna nei siti", ha aggiunto. 
- di Redazione Sky TG24

Scholz: "Ormai chiaro Putin non può vincere su campo battaglia"

Il cancelliere tedesco Olaf Scholz ha condannato i bombardamenti russi contro le infrastrutture civili in Ucraina, sostenendo che sembrano non esserci più possibilità che Vladimir Putin vinca sul campo di battaglia. "Questi bombardamenti terroristici contro la popolazione civile devono cessare e immediatamente", ha detto dopo un incontro con il presidente cipriota Nikos Anastasiadis a Berlino, denunciando come il presidente russo stia dando prova ancora una volta della spietatezza con cui sta portando avanti questa guerra: "Una guerra che non può più vincere sul campo di battaglia, questo sembra chiaro".
 
- di Redazione Sky TG24

Blinken: "Orribili raid russi non spezzeranno determinazione Kiev e alleati"

"Milioni di persone in tutta l'Ucraina sono scese nei rifugi mentre la Russia ha nuovamente lanciato una pioggia di missili. I continui attacchi alle infrastrutture sono progettati per mantenere i civili ucraini al freddo e al buio. Queste tattiche orribili non romperanno la determinazione dell'Ucraina e dei suoi partner". Lo scrive su Twitter il segretario di Stato americano Antony Blinken. 
- di Redazione Sky TG24