Afghanistan, rientrati ultimi militari italiani. Ue sui rifugiati: "Aiutiamoli in patria"

È la linea che emerge dalla riunione dei ministri dell'Interno. La commissaria Johansson: "Bisogna sostenere gli afghani nel loro Paese e in quelli vicini". Austria, Danimarca e Repubblica Ceca: "Li aiuteremo, ma devono restare là". Lamorgese: "Vigilanza europea su tutte le rotte". Giovedì incontro tra il premier Draghi e il presidente francese Macron a Marsiglia. Biden: "Il ritiro è stata la scelta più saggia, ora ci sono nuove minacce. E con l'Isis-K non abbiamo ancora finito"

1 nuovo post
Dopo il ritiro delle truppe americane dall'Afghanistan e la fine della guerra ventennale (LE TAPPE), torna l'attenzione sulla questione rifugiati. L'Ue vuole evitare una crisi umanitaria, ma teme un nuovo esodo e sottolinea che gli afghani "vanno aiutati in patria e nei Paesi vicini", come sostenuto dalla commissaria Johansson. A settembre si terrà un Forum sui reinsediamenti. Giovedì prossimo il premier Draghi sarà ospite del presidente francese Macron. Biden torna a parlare alla nazione dopo la fine delle evacuazioni: "Il ritiro è stata la scelta più saggia, ora ci sono nuove minacce. Con l'Isis-K non abbiamo ancora finito".

Gli approfondimenti:

Per ricevere le notizie di Sky TG24:

  • La newsletter sulle notizie più lette (clicca qui)
  • Le notifiche su Facebook Messenger (clicca qui
  • Le notizie audio con i titoli del Tg (clicca qui)
- di Daniele Troilo

Il liveblog termina qui. Per tutti gli aggiornamenti segui la diretta di Sky TG24

- di Redazione Sky TG24

Gli approfondimenti:

- di Redazione Sky TG24

Per ricevere le notizie di Sky TG24:

  • La newsletter sulle notizie più lette (clicca qui)
  • Le notifiche su Facebook Messenger (clicca qui
  • Le notizie audio con i titoli del Tg (clicca qui)
- di Redazione Sky TG24

Le truppe Usa si ritirano dopo vent'anni di guerra. LE TAPPE

A pochi giorni dall’anniversario delle Torri Gemelle dell’11 settembre 2001, il 30 agosto 2021 le ultime truppe degli Stati Uniti lasciano il Paese dopo gli accordi di Doha e la ripresa del potere da parte dei talebani. In due decenni il conflitto è costato la vita a 2.500 militari statunitensi, è passato per le mani di quattro presidenti - George W. Bush, Barack Obama, Donald Trump e Joe Biden - ed è stato segnato da eventi di portata mondiale, come l’uccisione di Osama bin Laden

- di Redazione Sky TG24

Biden a Isis: con voi non abbiamo ancora finito

Difendendo il ritiro Usa dall'Afghanistan, il presidente Joe Biden ha ribadito che gli Usa continueranno la lotta al terrorismo avvertendo l'Isis-K, il gruppo terrorista responsabile della strage all'aeroporto di Kabul, che "gli Usa non si fermeranno". "Non abbiamo ancora finito con voi", ha ammonito Biden rivolgendosi direttamente alla branca locale dell'Isis. Parlando dalla Casa Bianca, il presidente ha poi lanciato un messaggio a "coloro che vogliono fare del male all'America". "Dovete saperlo", ha aggiunto, "non ci fermeremo mai, vi daremo la caccia fino alla fine del mondo e pagherete il prezzo più alto".
- di Redazione Sky TG24

Biden: la decisione più saggia per l'America

"E' arrivato il momento di guardare al futuro. Questa è la decisione giusta, la decisione più saggia per l'America": così Joe Biden ha concluso il suo discorso alla nazione sulla fine della guerra in Afghanistan.
- di Redazione Sky TG24

Biden: guerra doveva finire tempo fa

- di Redazione Sky TG24

Biden: mi prendo responsabilità di decisioni prese

"Mi prendo la responsabilità per tutte le decisioni prese.  Non volevo continuare questa guerra per sempre": lo ha detto Joe Biden.
- di Redazione Sky TG24

Biden: nuova sfida è competere con Cina e Russia

"Il mondo sta cambiando, dobbiamo affrontare le sfide di questo secolo e la competizione con la Cina o la Russia, continuando a combattere il terrorismo": lo ha detto Joe Biden.
- di Redazione Sky TG24

Biden a Isis: "Con voi non abbiamo finito"

- di Redazione Sky TG24

Biden: "Era ora di finire guerra, ci sono nuove minacce"


"Era ora di finire questa guerra. C'è un mondo nuovo e dobbiamo difendere gli Usa da nuove minacce. La nostra strategia deve cambiare. Non avevamo bisogno di continuare una guerra di terra": lo ha detto Joe Biden.

- di Redazione Sky TG24

Biden: 31/8 non scadenza arbitraria, salvate vite americane

"La scadenza del 31 agosto per il ritiro dall'Afghanistan non era una data arbitraria ma una data per salvare vite americane": lo ha detto Joe Biden.
- di Redazione Sky TG24

Biden: no scadenze per americani che vogliono uscire da Kabul

"Ci sono ancora 100-200 americani in Afghanistan e per loro non c'è nessuna scadenza. Li faremo uscire se vogliono uscire": lo ha detto Joe Biden.
- di Redazione Sky TG24

Biden: straordinario successo di questa missione

"Uno straordinario successo": così Joe Biden ha definito l'operazione di evacuazione da Kabul definendola "una missione di compassione". 
- di Redazione Sky TG24

Biden: "A Kabul la più grande evacuazione aerea nella storia americana"

"Le nostre truppe hanno portato via oltre 120mila cittadini americani, cittadini dei Paesi nostri alleati e afghani alleati degli Stati Uniti. Lo hanno fatto con coraggio impareggiabile, professionalità e risolutezza. Ora, la nostra presenza ventennale in Afghanistan è finita", ha annunciato l'inquilino della Casa Bianca

- di Redazione Sky TG24

Afghanistan, Cabina di Regia per piano umanitario Italia

Si è tenuta oggi alla Farnesina in formato ibrido la prima riunione della Piattaforma di raccordo per il "Piano italiano a favore del popolo afghano" lanciato dal Ministro Di Maio. Hanno preso parte all'incontro la Presidenza del Consiglio e i Dicasteri dell'Interno, della Difesa, della Salute, dell'Istruzione, dell'Università e ricerca, del Lavoro e delle politiche sociali, della Giustizia, oltre ai Dipartimenti per gli Affari regionali e le autonomie e per le Pari opportunità. La riunione ha consentito di individuare le direttrici di marcia e gli aspetti operativi degli interventi già in atto e di quelli programmati, sia a livello nazionale che di concerto con i principali partners internazionali, per far fronte ai molteplici aspetti della crisi afghana. 
 
- di Redazione Sky TG24

Afghanistan, affidati a uno zio in Italia 3 bambini 

I tre bambini afghani arrivati questa sera a Roma con la Joint evacuation task force, sono stati affidati ai nostri militari dalle Forze armate statunitensi, che in precedenza avevano tentato, senza riuscirci, di evacuare il padre. Avendo uno zio in Italia, gli americani hanno quindi affidato i tre minori ai nostri militari che poi li daranno in affidamento temporaneo allo zio.
- di Redazione Sky TG24

Afghanistan, Guerini: fallito nel costruire le istituzioni

"Sicuramente in Afghanistan ha funzionato l'attività di contrasto al terrorismo perche' il paese non è stato più un rifugio sicuro per i terroristi. Non ha funzionato la costruzione d'istituzioni realmente rappresentative della società afghana. Lì abbiamo fallito, e credo che questa sia una lezione che dobbiamo apprendere e su cui riflettere sia in sede nazionale che come Alleanza Atlantica ed Europa". Così il ministro della Difesa, Lorenzo Guerini, in una intervista al Tg1. 
- di Redazione Sky TG24

Afghanistan, Maas: nessuna alternativa a colloqui con talebani

"Non c'è assolutamente alcuna alternativa" ad avere colloqui con i talebani, di nuovo al potere in Afghanistan. Lo ha affermato il ministro degli Esteri tedesco, Heiko Maas, dopo un incontro con l'omologo del Qatar, Mohammed ben Abderrahmane Al-Thani.
"Non pensiamo al riconoscimento formale (del nuovo regime afghano) ma vogliamo risolvere i problemi esistenti", ha aggiunto Maas a Doha, riferendosi al popolo afghano, ai cittadini tedeschi ancora nel Paese e agli afghani che hanno lavorato per organizzazioni tedesche. 
- di Redazione Sky TG24

Mondo: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24