Afghanistan, Usa: "Rischio di attacco imminente dell'Isis all'aeroporto di Kabul"

©Ansa

L'intelligence americana: "Afflusso di potenziali kamikaze in città". A oggi evacuate 80mila persone: secondo il New York Times, altre 300mila sono in pericolo. Un rifugiato in Italia ai microfoni di Sky TG24: "I talebani cercano casa per casa chi ha lavorato per la Nato". Il segretario dell'Onu Guterres: "Resteremo nel Paese" per "fare tutto quanto possibile per la sicurezza del nostro personale e per servire il popolo afghano". Il presidente degli Stati Uniti Biden conferma il ritiro entro il 31 agosto

1 nuovo post
Le intelligence di Usa, Gb e Germania lanciano l'allarme: "Rischio di un attacco imminente dell'Isis all'aeroporto di Kabul. C'è un afflusso di potenziali kamikaze in città". A oggi sono oltre 80mila le persone evacuate, ma secondo il New York Times altri 300mila afghani sono in pericolo per aver collaborato con gli americani. Si moltiplicano intanto le denunce di violenze contro chi cerca di raggiungere lo scalo della capitale. Un rifugiato in Italia ai microfoni di Sky TG24: "Stanno cercando casa per casa chi ha lavorato con la Nato". Il segretario dell'Onu Guterres: "Continueremo a restare nel Paese" per "fare tutto quanto è possibile per la sicurezza del personale e per servire il popolo afghano". I miliziani hanno assicurato che i civili con i necessari documenti potranno lasciare il Paese anche dopo il 31 agosto, data di scadenza fissata dagli Stati Uniti per il ritiro delle truppe (LO SPECIALE - I VIDEO).

Gli approfondimenti:

​​Per ricevere le notizie di Sky TG24:

  • La newsletter sulle notizie più lette (clicca qui)
  • Le notifiche su Facebook Messenger (clicca qui
  • Le notizie audio con i titoli del Tg (clicca qui)
- di Redazione Sky TG24

Il liveblog termina qui. Per tutti gli aggiornamenti segui il nuovo liveblogging del 26 agosto

- di Redazione Sky TG24

Per ricevere le notizie di Sky TG24:

  • La newsletter sulle notizie più lette (clicca qui)
  • Le notifiche su Facebook Messenger (clicca qui
  • Le notizie audio con i titoli del Tg (clicca qui)
- di Redazione Sky TG24

Gli approfondimenti:

- di Redazione Sky TG24

Il dramma dei bambini nel Paese in mano ai talebani. FOTO

L'Organizzazione internazionale per le migrazioni nell'ultimo mese ha registrato 75mila minori costretti ad abbandonare le loro case. Ci sono oltre 2 milioni di bambini denutriti. La presa del potere dei talebani rischia di aggravare la situazione. Negli ultimi giorni i genitori spingono i figli oltre il filo spinato in aree protette pregando i militari di salvarli

- di Redazione Sky TG24

Il Belgio pone fine a evacuazioni da Kabul

Il Belgio ha comunicato che ha posto fine alle evacuazioni da Kabul. Il primo ministro Alexander De Croo ha scritto su Twitter che "dato l'evolversi della situazione in Afghanistan" il Paese ha deciso di porre fine alle sue operazioni ed evacuare il personale rimanente. La decisione del Belgio e' stata presa "in consultazione con i partner europei", ha aggiunto il premier.
- di Redazione Sky TG24

Airbnb offre alloggi a 20.000 rifugiati afghani in tutto il mondo

L'iniziativa è stata annunciata da Brian Chesky, Ceo della società che gestisce online case vacanza e attività turistiche. "Si tratta di una delle più grandi crisi umanitarie del nostro tempo", ha detto l'amministratore delegato. Il programma inizierà immediatamente ma non si sa quanto durerà

- di Redazione Sky TG24

Dal Veneto alla Calabria: la mappa delle strutture che ospitano i rifugiati

Sono 2.722 le persone già arrivate in Italia, di cui 2.662 cittadini afghani: di questi, 933 sono uomini, 828 donne e 901 bambini. Insieme all'attività di evacuazione procede anche quella di smistamento sul territorio italiano. Dopo il periodo di quarantena, vengono trasferiti in strutture ricettive

- di Redazione Sky TG24

Mujahid: Occidente non ci rubi nostre risorse umane

Il portavoce dei talebani, Zabihullah Mujahid, in un'intervista al New York Times ha espresso irritazione nei confronti degli sforzi dei Paesi occidentali per evacuare cittadini afghani. "Non dovrebbero interferire con il nostro Paese e portare via le nostre risorse umane", ha detto Mujahid, "medici, professori e altre persone di cui abbiamo bisogno qui in America potrebbero diventare lavapiatti o cuochi, è disumano".
- di Redazione Sky TG24

Usa: "No tetto massimo all'accoglienza degli afghani"

"Lavoriamo ogni giorno per evacuare il maggior numero possibile di persone". Lo ha detto la portavoce della Casa Bianca Jen Psaki, sottolineando che l'amministrazione Biden "non ha mai posto un tetto massimo" al numero degli afghani da accogliere.
- di Redazione Sky TG24

Mujahid: vogliamo cooperare in lotta a terrorismo

I talebani sperano di costruire relazioni positive con la comunità internazionale e cooperare in settori come la lotta al terrorismo, lo sradicamento delle coltivazioni di oppio e la riduzione dei flussi di rifugiati diretti verso l'Occidente. Lo ha assicurato in un'intervista al New York Times il portavoce dei talebani, Zabihullah Mujahid.
- di Redazione Sky TG24

Mujahid: musica in pubblico sarà vietata

Nonostante i propositi di moderazione rispetto al passato, nell'Afghanistan dei talebani la musica in pubblico resterà vietata. Lo ha dichiarato al New York Times il portavoce dei talebani, Zabihullah Mujahid. "La musica è vietata nell'Islam", ha spiegato, "ma spero che possiamo persuadere le persone a non fare cose del genere, invece di fare pressione su di loro".
- di Redazione Sky TG24

Mujahid: costruiremo futuro e scorderemo passato

I talebani vogliono "costruire il futuro e scordare quello che è accaduto in passato". Lo ha dichiarato al New York Times il portavoce degli studenti coranici, Zabihullah Mujahid, nella sua prima intervista con una testata occidentale. Mujahid cerca così di allontanare i timori che i talebani si lancino in una campagna di vendette e rappresaglie contro gli oppositori.
- di Redazione Sky TG24

Il fratello di Massoud: resistenza si diffonde

La resistenza ai talebani si è diffusa ampiamente in tutto l'Afghanistan e gli islamisti della linea dura non saranno in grado di schiacciarla, ha affermato oggi il fratello del famoso comandante Ahmad Shah Massoud.
- di Redazione Sky TG24

Pontecorvo a Sky TG24: "Per evacuare i civili c'è tempo fino al 27 agosto"

Il rappresentante civile della Nato nel Paese asiatico: "I talebani non hanno i numeri per controllare Kabul, però stanno controllando con le truppe alleate molto più da vicino l'aeroporto. La minaccia sullo scalo da parte di Isis è reale"

- di Redazione Sky TG24

Dopo gli accordi di Doha 220 donne uccise: il reportage di Sky TG24. VIDEO

Dopo il trattato firmato da Usa e talebani nel 2020, le donne sono tornate a essere prese di mira: attiviste, politiche, studentesse e giornaliste che si erano esposte sono diventate oggetto di un chiaro messaggio da parte degli "studenti del Corano". Il racconto esclusivo di Francesca Mannocchi, con alcune testimonianze, da Kabul. IL REPORTAGE

- di Redazione Sky TG24

Psaki: priorità rimangono evacuazioni

La priorità degli Stati Uniti in Afghanistan rimane l'evacuazione dei cittadini americani e dei loro collaboratori afghani. Lo ha ribadito la portavoce della Casa Bianca, Jen Psaki, in conferenza stampa.
- di Redazione Sky TG24

Biden ha ricevuto briefing su minacce Isis

Il presidente degli Stati Uniti, Joe Biden, ha ricevuto questa mattina un briefing sulle minacce di un attentato terroristico dell'Isis in Afghanistan. Lo ha dichiarato la portavoce della Casa Bianca, Jen Psaki.
- di Redazione Sky TG24

Blinken: varie opzioni su presenza dopo 31/8

Gli Stati Uniti stanno studiando "varie opzioni" sul possibile mantenimento di una presenza diplomatica in Afghanistan dopo il 31 agosto, termine per il ritiro delle forze armate americane dal Paese asiatico. Lo ha dichiarato in conferenza stampa il segretario di Stato Usa, Antony Blinken.
- di Redazione Sky TG24

Usa: useremo ogni mezzo per evacuazioni dopo 31/8

"Useremo ogni mezzo economico e diplomatico a disposizione per aiutare coloro che vogliono partire dall'Afghanistan dopo il 31 agosto". Lo ha assicurato il segretario di Stato Usa, Antony Blinken, in conferenza stampa. Gli sforzi degli Stati Uniti saranno non solo "durante l'operazione di evacuazione e ricollocamento ma anche ogni singolo giorno dopo", ha garantito, "si tratta di persone, molte sono spaventate, molte disperate. Le vite sono in bilico in questi giorni critici".
- di Redazione Sky TG24

Mondo: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24