collage_nuova_zelanda_vittime

I cittadini omaggiano i 50 morti dell'attacco alle due moschee, dove un 28enne ha aperto il fuoco contro i fedeli. Fiori e lettere sono apparsi vicino ai due luoghi di culto colpiti, ma anche nella zona dell'ospedale dove sono ricoverati molti feriti. GLI AGGIORNAMENTI