[an error occurred while processing this directive] [an error occurred while processing this directive] [an error occurred while processing this directive] [an error occurred while processing this directive]

Coronavirus, ultime news. Il bollettino: 33.979 casi su 195.275 test, 546 decessi

I nuovi dati del ministero della Salute riportano 116 ricoveri in più in terapia intensiva, mentre quelli ordinari salgono di 649. L'Italia supera le 45mila vittime. Il rapporto positivi su tamponi è al 17,4%. L'Abruzzo valuta un lockdown generalizzato fino al 3 dicembre. Da oggi in zona rossa Campania e Toscana, in arancione Emilia-Romagna, Friuli-Venezia Giulia e Marche. L'Istituto tumori di Milano: "Virus in Italia già a settembre 2019". Galli cauto: "Difficile sia così vecchio nell'uomo"

1 nuovo post
I dati del ministero della Salute registrano 33.979 nuovi casi di coronavirus su 195.275 tamponi analizzati. I decessi in 24 ore sono 546. I ricoveri ordinari aumentano di 649 (ora 32.047) e quelli in terapia intensiva di 116 (ora 3.422). Il rapporto positivi/test sale al 17,4% (BOLLETTINO - MAPPE - GRAFICHE). Secondo una ricerca dell'Istituto tumori di Milano, il virus sarebbe già stato presente in Italia a settembre 2019. Ma Galli: "Difficile sia così vecchio nell'uomo". L'Abruzzo pensa a un lockdown generalizzato, in Basilicata scuole chiuse fino al 3 dicembre. Intanto, da oggi è in vigore l'ordinanza che inserisce Campania e Toscana in zona rossa, ed Emilia-Romagna, Friuli Venezia Giulia e Marche in zona arancione. Domani, 16 novembre, la legge di Bilancio dovrebbe tornare sul tavolo del Cdm.

Le ultime notizie:

Per ricevere le notizie di Sky TG24:

  • La newsletter sulle notizie più lette notizie (clicca qui)
  • Le notifiche su Facebook Messenger (clicca qui)
  • Le notizie audio con i titoli del Tg (clicca qui)
- di Daniele Troilo

Per tutti gli aggiornamenti segui il nuovo liveblog di lunedì 16 novembre.

- di Redazione Sky TG24

Per ricevere le notizie di Sky TG24:

  • La newsletter sulle notizie più lette notizie (clicca qui)
  • Le notifiche su Facebook Messenger (clicca qui)
  • Le notizie audio con i titoli del Tg (clicca qui)
- di Redazione Sky TG24

Abruzzo verso zona rossa e lockdown: attesa l'ordinanza

Il governatore Marsilio pronto a firmare per nuove restrizioni. Possibili anche ulteriori limitazioni agli spostamenti e la chiusura dei negozi. Le nuove misure sono state indicate dal Cts regionale. Si discute sulle scuole. L'ARTICOLO COMPLETO
- di Redazione Sky TG24

Covid, la percentuale positivi-tamponi effettuati è del 17,4%

Il giorno precedente il rapporto era del 16,3%. È quanto emerge dal bollettino del ministero della Salute del 15 novembre, che segnala anche 33.979 nuovi positivi a fronte di 195.275 test processati. LE GRAFICHE
- di Redazione Sky TG24

Covid Sicilia, non indossano mascherina, 55 multati a Palermo

Sono state 55 le persone multate ieri a Palermo per il mancato rispetto delle norme anti-Covid, nove i titolari di attività commerciali sanzionati. Sono i numeri dei controlli effettuati da carabinieri, polizia dello Stato, guardia di finanza e polizia municipale, coordinati dalla Prefettura. Alcune persone sono state trovate senza mascherina, altre non hanno rispettato le norme anti assembramento. Ieri sono state controllate 3.122 persone e 369 attività commerciali. Dall'inizio del mese le persone multate sono state 395 e tre denunciate su 29.008 persone controllate, mentre su 5.228 esercizi commerciali ne sono stati multati 19, quattro quelli chiusi per 5 giorni.
- di Redazione Sky TG24

Coronavirus, dal primo caso ai contagi: le tappe

Il virus compare a Wuhan a dicembre: l'11 gennaio è confermata la prima vittima nel Paese e il 13 il primo decesso fuori confine, in Thailandia. Poi si registrano casi in Usa ed Europa. Il 30 gennaio l'Oms dichiara l'emergenza globale e l'11 marzo la pandemia. LA CRONISTORIA DEL CONTAGIO
- di Redazione Sky TG24

Vaccino Covid, cosa dice la bozza del piano di distribuzione del Ministero della Salute

Le prime dosi a disposizione andranno a una fascia che conta circa un milione e 700mila cittadini, individuati in funzione della loro "fragilità e potenziale esposizione al virus", come gli operatori sanitari e gli anziani ospiti nelle Rsa. Locatelli: "C'è qualche problema per la catena del freddo, ma era noto e il ministero non si è fatto trovare impreparato per questi aspetti di logistica". L'APPROFONDIMENTO
- di Redazione Sky TG24

Gli Usa superano 11 mln casi, 1 mln in una settimana

Gli Usa hanno superato gli 11 milioni di casi di Covid-19, secondo il sito della Johns Hopinks university. Un record che arriva meno di una settimana dopo quello dei 10 milioni di casi: è il periodo più veloce in cui gli Stati Unti hanno registrato un nuovo milione di contagi, secondo la Cnn.
- di Redazione Sky TG24

Riforma delle pensioni, la proposta dell'Inps in 4 punti

Quota 100, con la fine del 2021, verrà meno. In mancanza di un nuovo assetto, si dovrebbe tornare alla legge Fornero, con il requisito dei 67 anni di età per uscire dal mondo del lavoro. Anche l’Inps, intanto, ha avanzato le sue proposte, in uno schema che si basa su quattro cardini. Ecco le idee al vaglio
- di Redazione Sky TG24

Col lockdown in aumento le ricerche online su prodotti per runner. I DATI

Uno studio di SEMrush rivela che da febbraio a giugno 2020 le ricerche sul web per scarpe da corsa sono cresciute dell'83% e quelle per maglie idonee all'attività sportiva dell'80%. Il trend in aumento è stato confermato anche nel periodo luglio-settembre. LA SCHEDA
- di Redazione Sky TG24

Dalla Germania arriva l'allarme: possibili rapine durante i trasporti dei vaccini

Mentre si studia freneticamente come mettere in piedi la più colossale operazione di distribuzione della storia, dal settore della logistica si lancia anche un avvertimento per eventuali rapine di cui potrebbero essere oggetto i trasporti speciali dei farmaci anti-Covid. Il timore è che grandi organizzazioni criminali possano tenere nel mirino i carghi, con l'idea di creare una sorta di mercato nero. L'APPROFONDIMENTO
- di Redazione Sky TG24

Al via contributo a fondo perduto per i centri storici: come fare la domanda

A partire dal 18 novembre gli esercenti delle città colpite dal calo dei turisti stranieri a causa della pandemia potranno fare richiesta per l’agevolazione. L’Agenzia delle Entrate comunicherà in seguito l’idoneità o meno a ricevere il bonus. L'APPROFONDIMENTO
- di Redazione Sky TG24

Il coronavirus a Milano, la città durante la pandemia: il reportage di Sky TG24

Il capoluogo lombardo sta facendo i conti con le restrizioni e i problemi legati al Covid-19: inserito in zona rossa, è sospeso in un semi lockdown che ha effetti sul tessuto economico e sociale. Anche se la ristorazione si è fermata solo in parte, per non fallire bisogna reinventarsi. Intanto - mentre lo smart working rimodella l’urbanistica, svuota il centro e ripopola le periferie - aumentano i nuovi poveri. Ma non manca la solidarietà. LA FOTOGALLERY
- di Redazione Sky TG24

Coronavirus Usa, Cuomo: se Trump non consegna vaccino Covid a New York lo denuncio

Il governatore dello Stato di New York, Andrew Cuomo, ha annunciato che presentera' una denuncia contro l'amministrazione Donald Trump se concretizzera' la recente minaccia del presidente di ritardare la distribuzione del vaccino Covid-19 nello Stato. "Vi dico che se l'amministrazione Trump non cambia il suo piano e non attua un processo di vaccinazione equo, faremo valere i nostri diritti legali. Presenteremo misure legali per proteggere i newyorkesi", ha dichiarato Cuomo durante il suo intervento in una chiesa a Manhattan. "Non permetterò ai newyorkesi di subire abusi o intimidazioni", ha aggiunto. E' la reazione più forte del governatore da quando Trump ha minacciato, venerdì, di non distribuire i primi lotti del futuro vaccino contro il coronavirus a New York, uno degli Stati più colpiti dalla pandemia. "Il Governatore Cuomo dovr dàirci quando sara' pronto perché altrimenti non possiamo consegnarlo a uno Stato che non lo darà immediatamente alla sua popolazione", aveva detto Trump nel suo discorso alla Casa Bianca. 
- di Redazione Sky TG24

De Luca: in Campania combattiamo a mani nude

"Noi in Campania stiamo combattendo a mani nude. La Regione Campania rispetto ad esempio al Veneto, che ha un milione in meno di abitanti rispetto alla Campania, ha 16mila dipendenti in meno". Lo ha detto il presidente della Giunta regionale della Campania, Vincenzo De Luca, intervenendo a "Che tempo che fa" sull'emergenza Covid. "In queste condizioni abbiamo fatto un miracolo, abbiamo le terapie intensive con un tasso di occupazione che è di sotto del 30 per cento", ha proseguito De Luca. In riferimento alla vicenda del paziente morto nel bagno dell'ospedale "Cardarelli" di Napoli ha aggiunto: "E' stata una immagine drammatica. Rinnovo il cordoglio alla famiglia della vittima. Il direttore generale ha fatto un esposto alla Procura della Repubblica. Si faranno tutti gli accertamenti e si chiariranno le cause della morte". A giudizio di De Luca quello che è indegno "che quando c'è un deceduto per terra ci sia qualcuno che abbia lo stomaco di girare un video e poi postarlo sui social".
- di Redazione Sky TG24

De Magistris a De Luca: Speranza ha capito dati non veri

"Il presidente della Regione 40 giorni fa aveva detto che se avessimo raggiunto gli 800 positivi al giorno saremmo avrebbe fatto la zona rossa e poi non l'ha fatta. A  questo punto scaricare la responsabilita' sul Governo e' sbagliato". Cosi' il sindaco di Napoli, Luigi de Magistris, replica a stretto giro, attraverso la trasmissione 'Non è l'Arena' a Vincenzo De Luca sulla decisione di portare la Campania dalla zona gialla alla zona rossa. "Io invece credo che il ministro a un certo punto ha compreso che i dati purtroppo ahimé non erano veri, e meno male che ci sono ancora persone libere che dicono la verità e forse siamo riusciti a salvare delle vite umane", aggiunge. E de Magistris sui modi rudi del 'governatore' ricorda che "venerdì era la giornata della gentilezza. Nel monologo di De Luca si fa prima a dire chi non è stato offeso".
- di Redazione Sky TG24

L'Istituto tumori: "Virus in Italia già a settembre 2019". Galli cauto: "Difficile che sia così vecchio nell'uomo"

Nella ricerca sono stati analizzati i campioni di 959 persone che avevano partecipato agli screening per il tumore al polmone tra settembre 2019 e marzo 2020. Secondo l'indagine, pubblicata sul 'Tumori Journal' dell'Istituto, in 111 (ossia l'11,6%, tutti asintomatici) avrebbero avuto gli anticorpi al coronavirus: tra questi, il 14% cinque mesi prima del 'paziente uno'. Ma Galli (ospedale Sacco) è cauto: "Aspettiamo conferme reali sulla natura di questi anticorpi". LA RICERCA

- di Redazione Sky TG24

Covid Gb, premier Johnson in auto-isolamento

Il premier britannico, Boris Johnson, è in auto-isolamento dopo che il Servizio di tracciamento dell'Nhs (il servizio sanitario britannico) lo ha informato di aver avuto contatti con qualcuno che è risultato positivo al Covid. Johnson era già stato contagiato durante la prima ondata e aveva passato alcuni giorni in terapia intensiva
- di Redazione Sky TG24

Campania, De Magistris: "Posti letto? I dati non corrispondono"

"I numeri di posti letto non corrispondono a quelli che anche oggi sono stati forniti come dati ufficiali". Lo ha detto il sindaco di Napoli, Luigi de Magistris, a 'Non è l'Arena' su La7, parlando della situazione della sanità campana. "Il ministro ha fatto gli  accertamenti - ha aggiunto - e rapidamente si è passati dal giallo al rosso. Quindi che c'era qualcosa che non andava e che non va a me sembra assolutamente evidente".
- di Redazione Sky TG24

Cronaca: i più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.