EPCC,Alessandro Cattelan, Salvatore Esposito e Arturo Muselli giocano a "O pie face"

Giovedì 2 maggio è andata in onda la quarta puntata del late night show più esilarante e divertente del piccolo schermo, E poi c'è Cattelan . Tra gli ospiti, Enrico Mentana e il duo di attori Salvatore Esposito e Arturo Muselli , all'alba del gran finale di stagione di Gomorra . Ovviamente non sono mancati gli scherzi e i giochi, come nel caso dello spassoso "O' Pie Face"

E poi c'è Cattelan, vai allo Speciale

Ad Alessandro Cattelan, si sa, piacciono molto i giochi. Non c’è ospite che non si sottoponga ad una delle divertenti prove proposte dall’amato conduttore! Per i due due ospiti di questa puntata ha deciso di rispolverare un grande classico, O’ Pie Face, il cui obiettivo è evitare di ricevere una torta in faccia. Le due vittime della prova sono il duo di attori di Gomorra, Salvatore Esposito (Genny) e Arturo Muselli (Enzo), ospiti della puntata della quarta puntata di EPCC insieme a Enrico Mentana. I due, han presenziato nello studio di E poi c’è Cattelan alla vigilia del gran finale della quarta stagione di Gomorra, in onda venerdì 3 maggio alle 21.15 su Sky Atlantic.

Il meccanismo del gioco è semplice e molto divertente: vince chi riesce a sfuggire alla torta. La prima mossa consiste nel lancio di un dado virtuale, che determina il numero di giri del meccanismo: più alto è il numero, maggiore è la possibilità di ricevere la torta in faccia.

I tre si sono “travestiti” con dei cartonati che avrebbero dovuto rappresentare il loro vero essere: per Esposito un abito elegante, per Muselli Shakespeare e per Cattelan…beh, un fisico da culturista!

La prima vittima del gioco è Arturo Muselli, Alias Enzo Sangue Blu. Il secondo ad essere colpito dalla torta è, invece, il nostro conduttore Alessandro, dopo numerosi tentativi a vuoto da parte del meccanismo. Il vincitore è Salvatore Esposito che, per par condicio, decide di unirsi ai due malcapitati, auto-lanciandosi la torta sul viso.

L’appuntamento con E poi C’è Cattelan vi aspetta il giovedì alle 21.15 su Sky Uno (canale 108) e su digitale terrestre al canale 455.