Super Bowl 2020, quali trailer dei film vedremo?

Cinema

Floriana Ferrando

fastandfurious

Dal remake in live action di Mulan ai nuovi Minions, passando per il prossimo 007 e Black Widow, anche quest’anno l’attesissima finale del campionato di football americano sarà l’occasione per lanciare alcuni dei titoli più attesi al cinema

Uno spazio pubblicitario di 30 secondi al Super Bowl può arrivare a costare più di 5 milioni di dollari. D’altronde, è uno degli eventi più seguiti dell’anno, con 103 milioni di spettatori in media negli Stati Uniti, più altri 50-60 milioni stimati nel resto del pianeta, così le case di produzione cinematografiche scelgono spesso questa occasione per lanciare i più ambiziosi film dell’anno. 

Ecco alcuni dei trailer che potremmo vedere in anteprima alla 54esima finale del campionato di football americano, che si disputerà il prossimo 2 febbraio fra i San Francisco 49ers e i Kansas City Chiefs (il cui show di metà tempo avrà per protagoniste Shakira e Jennifer Lopez).

Sony, Vin Diesel e quel film sui fumetti

Se Sony dovesse decidere di presentarsi al prossimo Super Bowl, è possibile che lasci a Vin Diesel l’onore di farsi largo all’evento sportivo. L’attore sarà il protagonista di Bloodshot, l’ultimo adattamento targato Sony ispirato all’omonimo personaggio dei fumetti, e presterà il volto a Ray Garrison, antieroe al passo con le più recenti nanotecnologie. La pellicola diretta da Dave Wilson è attesa nelle sale a metà marzo. Diesel pare l’unica occasione per Sony di presenziare alla finale di football americano, considerando che il primo trailer di Morbius, con Jared Leto, è stato appena rilasciato e che è probabilmente presto per il video promozionale di Venom 2, atteso nelle sale solo ad ottobre. 

Disney fra remake e supereroi

Disney ha l’imbarazzo della scelta, dati i numerosi progetti in attivo per i prossimi mesi. Ma - a giudicare dalla data di uscita prevista per il mese di marzo - i titoli più papabili per il Super Bowl potrebbero essere Onward - Oltre la magia (GUARDA IL TRAILER), realizzato da Pixar e diretto da Dan Scanlon, e il remake in live action di Mulan. D’altronde, il cinema di animazione cattura ormai grandi e piccini, proprio come lo sport… Tuttavia, a seconda di quanto tempo di pubblicità acquisterà Disney (presumendo che lo faccia, come è stato in passato), ci sono altre pellicole da promuovere: dopo avere presentato in anteprima, lo scorso anno, Captain Marvel e Avengers: Endgame, gli studios potrebbero riprovarci con un progetto del Marvel Cinematic Universe. Black Widow, per l’esattezza. Gli Eterni? Abbiamo già visto qualcosa all’evento CCXP in Brasile a dicembre, è un po’ presto per sperare nella pubblicazione del trailer completo. 

Lo 007 della Universal

Il Super Bowl rappresenta un appuntamento fisso anche per la Universal, così ecco i motori rombanti farla da padroni: ci potrebbero essere i bolidi di Fast & Furious 9 (il teaser è già stato rilasciato, ma Universal potrebbe decidere di offrire qualche estratto video inedito) e le Aston Martin (anche elettriche) di James Bond. L’ultima interpretazione di Daniel Craig nei panni dell’Agente 007 in No Time To Die mica può passare inosservata, e la finale del campionato di football americano potrebbe fare da cassa di risonanza ideale per una saga dal successo decennale. La pellicola è attesa ad aprile e la notizia di Billie Eilish alle prese con la colonna sonora del film ha destato una buona dose di curiosità intorno a Bond 25. 

Super Bowl animato con i Minions

L’esperienza insegna che c’è sempre almeno un film d'animazione pubblicizzato durante il Super Bowl e nessuna delle pellicole in arrivo nel 2020 presenta personaggi più riconoscibili di Minions: The Rise of Gru (ad esclusione dell’eroina dagli occhi a mandorla Mulan, certo). Il franchise di Cattivissimo me è popolare in tutto il mondo e il sequel di Minions sarà il primo film della serie a giungere nelle sale dal 2017: dopo tanta attesa (e senza alcuna immagine, né filmato ufficiale ancora rilasciato), potrebbe essere il momento per le bizzarre creature di tornare in scena. Il sequel uscirà il prossimo luglio.

Il piccolo schermo attende Westworld 3

Non solo cinema. Anche alcuni grandi show televisivi sono spesso promossi durante l’evento sportivo e questo potrebbe essere l’anno di Westworld. La serie HBO, in esclusiva su Sky Atlantic nel 2020, potrebbe svelare un nuovo trailer della terza stagione della serie a metà fra western e fantasy. 

 

RISPONDI AL QUIZ: Riconosci le scene dei film in programma su Sky Cinema? 

SCOPRI LA GUIDA TV

(se non visualizzi il contenuto interattivo CLICCA QUI)

Spettacolo: Per te