Dai Maneskin alla Nazionale di calcio, il New York Times celebra le vittorie dell’Italia

Mondo
©Ansa

La testata americana descrive il nostro Paese come simbolo della rinascita con i trionfi a Euro 2020 e Eurovision, l’impresa di Matteo Berrettini a Wimbledon e il fenomeno social Khaby Lame

Ascolta:

“L’esplosione di pura gioia, con clacson, fuochi d’artificio e tanti abbracci, in tutta Italia dopo la vittoria a Euro 2020 ha segnato una svolta straordinaria, non solo per una squadra messa alle strette, ma per un Paese recentemente assediato”. Inizia così un articolo del The New York Times che elogia lo Stivale e lo nomina simbolo della rinascita dopo le difficoltà causate dalla pandemia di Covid-19 (AGGIORNAMENTI LIVE - SPECIALE). Il trionfo degli Azzurri, secondo il Nyt, è solo l’ultimo segnale di una ripartenza nazionale che ha conquistato l’Eurovision grazie ai Maneskin, ha visto nascere il fenomeno social di Khaby Lame e ha compiuto un’impresa eccezionale con il tennista Matteo Berrettini, primo italiano a giocare la finale di Wimbledon.

Il percorso dell’Italia, visto dal The New York Times

vedi anche

Euro 2020, il ritorno degli abbracci dimenticati con la pandemia. FOTO

Tra i segnali positivi viene citato anche Papa Francesco che si è subito mostrato ai fedeli dopo l’intervento al colon. La testata americana poi tratteggia la strada percorsa dall’Italia a partire da febbraio quando, nel pieno della crisi sanitaria ed economica, c’è stato l’ingresso a Palazzo Chigi dell’ex presidente della Bce Mario Draghi, “il cui elevato status internazionale ha contribuito a elevare l’Italia, da piccolo attore sulla scena europea, a forza trainante”, si legge. Si passa al piano vaccinazioni che corre veloce con più di metà della popolazione che ha già ricevuto la prima dose, alla riapertura di ristoranti, bar, parchi e spiagge. Tutti segnali di un cambiamento, da tutti i punti di vista, che prima sembrava quasi inimmaginabile. “Trasformazioni sostanziali che possono aver messo l’Italia - scrive ancora il New York Times - in una posizione più forte rispetto ai vicini europei in cui abbondano l'incertezza politica e la tensione”. Così i canti e le urla di gioia dei cittadini italiani per la vittoria della nazionale agli Europei non è solo felicità per il trionfo in un campionato di calcio, ma sollievo e ritorno alla vita.

Mondo: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24