Covid, le news. Ministro Salute: superata emergenza, ora risolvere criticità

©Ansa

"La pandemia ha rimesso la salute al centro dell'agenda politica ma anche economica e sociale. Oggi, superata fase emergenziale dobbiamo guardare oltre e lavorare per risolvere criticità strutturali che l'emergenza ha portato alla luce". Lo ha affermato il ministro della Salute, Orazio Schillaci

1 nuovo post
Cala, anche se di poco, la curva dei ricoveri Covid: in una settimana il numero dei pazienti è diminuito del 6,3%. È quanto emerge dalla rilevazione dell'8 novembre effettuata negli ospedali sentinella aderenti alla rete Fiaso. Lieve variazione relativa esclusivamente ai ricoverati nei reparti ordinari Covid, non subiscono alcuna oscillazione percentuale e rimangono stabili le presenze in terapia intensiva. In Rianimazione la stragrande maggioranza dei pazienti risulta affetta da altre patologie ed è per lo più o non vaccinata o vaccinata da oltre sei mesi, sprovvista della copertura della quarta dose.      
Vaccini anti-Covid ma non solo, per i più fragili, in vista della stagione più fredda e considerando anche l'arrivo dell'influenza. Questo il messaggio di Silvio Brusaferro, presidente dell'Istituto Superiore di Sanità (Iss). "Stiamo monitorando le evoluzioni delle varianti del virus in Italia e in Europa. Oggi è ancora dominante la variante Omicron 5, ma entriamo nell'autunno e sappiamo che in questa stagione i virus che prendono le vie respiratorie si diffondono più facilmente. Soprattutto per i più fragili la raccomandazione al vaccino è importante, non solo per il Covid ma anche per l'antinfluenzale".

Gli ultimi approfondimenti:

Per ricevere le notizie di Sky TG24​:

  • La newsletter sulle notizie più lette (clicca qui)
  • Le notifiche su Facebook Messenger (clicca qui)
  • Le notizie audio con i titoli del tg (clicca qui)
- di Redazione Sky TG24

Il liveblog finisce qui. Per tutti gli aggiornamenti segui il nuovo live di giovedì 10 novembre

- di Maurizio Odor

Dg Oms: "Completare tutti la vaccinazione e fare booster"

"L'Oms continua a sollecitare cautela" contro Covid-19 "e a esortare tutti a vaccinarsi completamente" contro il coronavirus pandemico, "inclusi i richiami se indicati". Così il direttore generale dell'Organizzazione mondiale della sanità, Tedros Adhanom Ghebreyesus, durante il periodico aggiornamento stampa sui temi più caldi sul fronte salute. Governo Meloni, da mascherine a vaccini: come cambiano le regole anti Covid
- di Maurizio Odor

Gli ultimi approfondimenti:

- di Maurizio Odor

Pregliasco: "Quarta dose solo a fragili? Vaccino opportunità per tutti"

"Il vaccino anti-Covid a mio avviso, così come quello anti-influenza, è utile per tutti. Sicuramente è fondamentale raccomandarlo alle persone più fragili, sulle quali vanno concentrati gli sforzi principali" in questa fase della campagna vaccinale contro Sars-CoV-2. "Ma credo che il vaccino resti comunque un'opportunità per tutti, per ridurre l'impatto della malattia, l'assenteismo e anche se in misura più limitata la possibilità di contagiare altri familiari". Così all'Adnkronos Salute il virologo Fabrizio Pregliasco, docente di Igiene all'Università Statale di Milano e direttore sanitario dell'Irccs Galeazzi, dopo le affermazioni del sottosegretario alla Salute Marcello Gemmato sulla quarta dose, oggi a Roma a margine della presentazione del rapporto Meridiano Sanità realizzato da The European House - Ambrosetti. "La vaccinazione va fortemente consigliata ai cluster che danno mortalità - ha spiegato l'esponente di Fratelli d'Italia - Non ha senso farlo nelle persone che evidentemente non muoiono contraendo il virus". Il controllo della pressione alta è peggiorato in pandemia. Lo studio
- di Maurizio Odor

Apple, tempi di attesa più lunghi per nuovi iPhone a causa delle misure anti-Covid in Cina

La società di Cupertino, in una nota, ha fatto sapere che a causa delle restrizioni lo stabilimento di assemblaggio a Zhengzhou, il più grande al mondo nella provincia dell'Henan, “sta attualmente operando a capacità significativamente ridotta”. Foxconn, contractor di elettronica proprietario della struttura e primo assemblatore di iPhone, ha messo in guardia sui conti e ha annunciato che "rivedrà al ribasso le stime per il quarto trimestre"
- di Maurizio Odor

In Calabria 4 morti e 566 nuovi casi, calo ricoveri

Le persone risultate positive al Covid in Calabria sono 566 in più rispetto a ieri. Lo si legge nel bollettino regionale. Sono 4 i decessi registrati, mentre sono in calo i ricoveri in reparto. Stabili quelli in terapia intensiva. Covid, per alcuni esperti Cerberus non cresce e ci sono "segnali positivi"
- di Maurizio Odor

Nel Lazio 47.114 positivi, 27 in terapia intensiva

Sono 47.114 le persone attualmente positive a Covid-19 nel Lazio, di cui 591 ricoverate, 27 in terapia intensiva e 46.496 in isolamento domiciliare. Dall'inizio dell'epidemia i guariti sono 2.133.992, i morti 12.264, su un totale di 2.193.370 casi esaminati, secondo il bollettino aggiornato della Regione Lazio. Covid e influenza, Pregliasco: "Tornare a usare mascherina al chiuso"

- di Maurizio Odor

Long Covid, efficace cura a base di L-arginina e vitamina C

La terapia a base di L-Arginina e Vitamina C liposomiale è efficace nel migliorare i sintomi del Long Covid. Lo dimostra lo studio Lincoln ('L-Arginine and Vitamin C Improve Symptoms of Long-Covid: the Lincoln survey') presentato in forma di poster al congresso dell'Associazione americana di cardiologia, American Heart Association (AHA), svoltosi a Chicago dal 5 al 7 novembre e pubblicato sulla rivista scientifica Circulation. È ormai confermato, rilevano i ricercatori, che la disfunzione endoteliale e lo stress ossidativo svolgono ruoli cruciali nella fisiopatologia del Covid-19 e del long-Covid. Lo studio, condotto su 1.390 pazienti, ha dimostrato che dopo un trattamento di trenta giorni con L-arginina e vitamina C liposomiale c'è un miglioramento significativo della sintomatologia dell'astenia e del senso di affanno, così come la percezione soggettiva della tolleranza allo sforzo. La AHA, fondata nel 1915 a Dallas, pubblica le Linee guida per la rianimazione cardiopolmonare (RCP) e il trattamento delle emergenze cardiovascolari (ECC), base dei protocolli salvavita utilizzati dagli operatori sanitari, dalle aziende e dagli ospedali degli Stati Uniti e di tutto il mondo.   Covid, per alcuni esperti Cerberus non cresce e ci sono "segnali positivi"
- di Maurizio Odor

Oggi in Sardegna 582 nuovi contagi, 3 i morti

In Sardegna si registrano oggi 582 ulteriori casi confermati di positività al Covid (di cui 507 diagnosticati con tampone antigenico). Sono stati processati in totale, fra molecolari e antigenici, 3384 tamponi. I pazienti ricoverati in terapia intensiva sono 6 ( stesso dato di ieri ). I pazienti ricoverati in area medica sono 100 ( + 9 ). Sono 7953 i casi di isolamento domiciliare ( - 417 ). Si registra il decesso di tre uomini di 64, 87 e 94 anni, residenti rispettivamente nella provincia del Sud Sardegna, nella provincia di Sassari e nella Città Metropolitana di Cagliari. L'autunno apre le porte alla "triplendemia" con Covid, influenza e Rsv: cosa significa
- di Maurizio Odor

Fiaso: lieve calo curva ricoveri, -6,3% in una settimana

È uno dei dati emersi dall’ultima rilevazione settimanale effettuata negli ospedali sentinella aderenti alla rete della Federazione Italiana Aziende Sanitarie e Ospedaliere.
- di Maurizio Odor

Influenza, Brusaferro: "Cresce circolazione virus, vaccinarsi anche contro Covid"

“Stiamo entrando nella stagione autunnale e sappiamo che le condizioni climatiche, gli stili di vita, comportano una facilitazione della circolazione dei virus respiratori. E quindi in questa stagione, particolarmente per gli anziani e le persone fragili, è indispensabile vaccinarsi sia con i vaccini aggiornati contro il Covid ma anche contro l’influenza e le altre patologie per le quali è raccomandato". Lo ha detto all’Adnkronos Salute Silvio Brusaferro, presidente dell’Istituto superiore di sanità, a margine della presentazione del rapporto Meridiano Sanità realizzato da The European House - Ambrosetti, oggi a Roma. 
La vaccinazione rappresenta “un atteggiamento di protezione e prevenzione fondamentale per affrontare la stagione autunnale”, ha concluso. Carenza farmaci in Italia: tra le cause Covid e guerra in Ucraina
- di Maurizio Odor

Covid Cina, i casi continuano a salire nonostante il lockdown

Nonostante le restrizioni e i numerosi lockdown, secondo le statiche ufficiali sono 5.643 i casi registrati nella giornata di domenica 6 novembre. Dati che rappresentano 'un record' nel Paese. IL PUNTO 
- di Maurizio Odor

Covid, Dg Oms: 'Completare tutti la vaccinazione e fare booster'

"L'Oms continua a sollecitare cautela" contro Covid-19 "e a esortare tutti a vaccinarsi completamente" contro il coronavirus pandemico, "inclusi i richiami se indicati". Così il direttore generale dell'Organizzazione mondiale della sanità, Tedros Adhanom Ghebreyesus, durante il periodico aggiornamento stampa sui temi più caldi sul fronte salute. Si allarga l'epidemia di Ebola in Uganda, con la diffusione di casi in diversi distretti, che preoccupa l'Organizzazione mondiale della sanità. "Sono stati segnalati 135 casi confermati di Ebola e 21 probabili da 8 diversi distretti dell'Uganda, con 53 decessi confermati e 21 probabili. Finora, 62 pazienti sono guariti", elenca il direttore generale dell'Oms, Tedros Adhanom Ghebreyesus, in conferenza stampa, sottolineando che "l'individuazione dei casi in diversi distretti è chiaramente preoccupante".
 
- di Redazione Sky TG24

Fvg, 737 nuovi casi con 3 decessi nelle ultime 24 ore

Oggi in Friuli Venezia Giulia sono stati registrati 737 nuovi casi di Covid 19. Nel dettaglio: su
1.991 tamponi molecolari sono stati rilevati 208 contagi, mentre su 2.643 test rapidi antigenici realizzati sono stati rilevati 529 casi. Le persone ricoverate in terapia intensiva sono 2 mentre i pazienti ospedalizzati in altri reparti sono 208. Lo rende noto la Direzione centrale salute della Regione Fvg nel bollettino quotidiano. Oggi si registra il decesso di 3 persone: 2 a Udine e 1 a Pordenone. Il numero complessivo delle persone decedute dall'inizio della pandemia e' 5.607, mentre le persone risultate positive complessivamente sono 531.783. L'autunno apre le porte alla "triplendemia" con Covid, influenza e Rsv: cosa significa

- di Maurizio Odor

L'autunno apre le porte alla "triplendemia" con Covid, influenza e Rsv: cosa significa

Al Covid si aggiungono influenza e virus respiratorio sinciziale, in un nuovo scenario battezzato dagli esperti Usa "triplendemia". I possibili scenari
- di Maurizio Odor

Covid, Schillaci: vaccini importanti soprattutto a fragili

"Voglio ricordare l'importanza di proseguire la campagna vaccinale contro il Covid-19 e contro l'influenza stagionale soprattutto per assicurare il più alto livello di copertura nelle persone fragili e vulnerabili e penso in particolare agli anziani e a coloro che soffrono di più patologie". Lo ha affermato il ministro della Salute, Orazio Schillaci, al Forum di Merdiano Sanità.
- di Maurizio Odor

De Luca: "Gravissimo riammettere in ospedali medici No vax"

Secondo il presidente della regione Campania, si tratta di "una decisione che offende la stragrande maggioranza dei medici e degli infermieri che si sono comportati in maniera deontologica e responsabile". L'ARTICOLO COMPLETO 
- di Maurizio Odor

Covid, Schillaci: superata emergenza, ora risolvere criticità

"La pandemia ha rimesso la salute al centro dell'agenda politica ma anche economica e sociale. Oggi, superata fase emergenziale dobbiamo guardare oltre e lavorare per risolvere criticità strutturali che l'emergenza ha portato alla luce". Lo ha affermato il ministro della Salute, Orazio Schillaci, al Forum di Merdiano Sanità.
- di Maurizio Odor

Covid, Schillaci: importante proseguire campagna vaccinale insieme ad antinfluenza

- di Maurizio Odor