Covid, le news. Il bollettino: 8.569 nuovi casi e 67 morti. Tasso positività all'1,4%

©Getty

Sono 595.812 tamponi processati. Il ministro Speranza annuncia dal 1 dicembre la terza dose di vaccino "anche per chi ha tra 40 a 60 anni". Costa: "Verso obbligo per sanitari".  Friuli Venezia Giulia, Provincia di Bolzano, Marche e Calabria virano al rosso nella mappa aggiornata sull'incidenza da Covid in Europa, curata dal Centro europeo per la prevenzione e il controllo delle malattie. L'unica regione italiana a bassa incidenza, in verde, è il Molise. Il resto della Penisola è gialla

1 nuovo post
L'ultimo report del ministero della Salute registra 8.569 nuovi contagi a fronte di 595.812 tamponi processati (il tasso di positività è all'1,4%). I decessi sono 67. Scendono lievemente le terapie intensive (-1), salgono ancora i ricoveri ordinari (+62) (MAPPE - GRAFICI BOLLETTINO). Il ministro Speranza annuncia dal 1 dicembre la terza dose di vaccino "anche per chi ha tra 40 a 60 anni" e chiederà l'obbligo del 'booster' per i sanitari. Il governo valuterà se modificare la validità del Green pass "se emergeranno nuovi dati". Fiducia al Senato sul decreto che estende il pass ai luoghi di lavoro. Il governo ha inviato a questori e prefetti la circolare con le nuove regole sui cortei: alcune aree urbane sensibili potranno essere oggetto di temporanea interdizione. Il ministro Lamorgese chiarisce: "Si può manifestare, ma rispettando i diritti di ognuno”. Friuli Venezia Giulia, Provincia di Bolzano, Marche e Calabria virano al rosso nella mappa aggiornata sull'incidenza da Covid in Europa, curata dal Centro europeo per la prevenzione e il controllo delle malattie. L'unica regione italiana a bassa incidenza, in verde, è il Molise. Il resto della Penisola è colorato in giallo. In rosso scuro paesi del Benelux, l'Irlanda e buona parte dell'Europa centro orientale. L'Agenzia europea per il farmaco approva 2 farmaci a base anticorpi monoclonali.

Le ultime notizie:

Per ricevere le notizie di Sky TG24​:

  • La newsletter sulle notizie più lette (clicca qui)
  • Le notifiche su Facebook Messenger (clicca qui
  • Le notizie audio con i titoli del tg (clicca qui)
- di Costanza Ruggeri

Per tutti gli aggiornamenti segui il nuovo liveblog di venerdì 12 novembre

- di Redazione Sky TG24

Gb: ok Sinovac e Sinopharm per viaggiatori in entrata

Il governo britannico ha reso noto che alla fine di questo mese riconoscerà i vaccini anti Covid-19 presenti nell'elenco per l'uso di emergenza dell'Organizzazione Mondiale della Sanità, aggiungendo le formulazioni cinesi Sinovac e Sinopharm Beijing alla lista approvata di vaccini per i viaggiatori in entrata. Il cambiamento, che entrerà in vigore dal 22 novembre, si traduce nel fatto che i viaggiatori che hanno ricevuto questi due vaccini saranno considerati completamente immunizzati nel Paese. L'elenco aggiornato dei vaccini approvati include anche il Covaxin prodotto in India. I passeggeri che arrivano nel Regno Unito dopo essere stati completamente vaccinati e aver ricevuto il loro certificato vaccinale da uno degli oltre 135 Paesi e territori approvati non sono piu' tenuti a sottoporsi a tampone prima della partenza, all'ottavo giorno o ad auto-isolarsi all'arrivo. Coloro che hanno prova di vaccinazione eseguita in un Paese o territorio non presente nella lista, o eseguita con una formulazione non elencata, dovranno seguire le regole per i soggetti che non si qualificano come completamente vaccinati. La lista dei vaccini approvati include attualmente Pfizer BioNTech, Oxford AstraZeneca (incluso Covishield), Moderna e Janssen (J&J).  
- di Redazione Sky TG24

Veneto torna a superare 1.000 casi Covid in un giorno 

Il totale degli infetti dall'inizio dell'epidemia arriva a 488.269, quello
dei decessi a 11..863. Schizza verso l'alto il numero dei soggetti attualmente positivi, 14.224 (+615). L'andamento dei dati ospedalieri  non mostra invece segni di criticità': i ricoverati con Covid nei reparti non critici, sono 269 (-4), quelli nelle terapia intensive 59 (+2).
- di Redazione Sky TG24

Gimbe, in una settimana +37,7% casi e +14,8% ricoveri


Continua a aumentare la circolazione del Sars-Cov-2 in Italia. Crescono del 37,7% i nuovi casi settimanali di Covid-19, del 14,8% i ricoveri in ospedale e del 9,4% le terapie intensive. Mentre gli attualmente positivi superano quota 100.000. A fornire il quadro è il nuovo monitoraggio della Fondazione Gimbe, che confronta i dati della settimana 3-9 novembre, rispetto alla precedente. "Per la terza settimana consecutiva - dichiara Nino Cartabellotta, presidente Gimbe - si conferma un incremento dei nuovi casi settimanali e una media giornaliera piu' che raddoppiata in meno di un mese, da 2.456 il 15 ottobre a 5.870 il 9 novembre". 
- di Redazione Sky TG24

Covid in Germania, record di contagi in un giorno: 50.196

Dato mai così alto dall'inizio della pandemia. Intanto a Berlino si è scelto il divieto di entrata in bar, ristoranti, cinema e a eventi pubblici per i non vaccinati. "La pandemia si diffonde in modo drammatico", ha affermato il portavoce di Merkel, Steffen Seibert.
- di Redazione Sky TG24

Covid, l’Ema approva due farmaci a base di anticorpi monoclonali

Si tratta di Ronapreve (casirivimab/imdevimab) e Regkirona (regdanvimab), individuati dagli esperti del CHMP, il comitato per i medicinali umani, come farmaci promettenti nell'ambito della strategia europea contro la diffusione del coronavirus. “Oggi facciamo un importante passo avanti verso il nostro obiettivo di autorizzare fino a cinque nuovi trattamenti anti-Covid nell'Ue, entro la fine dell'anno”, ha detto la commissaria europea alla Salute, Stella Kyriakides, dopo l'ok dell’Ema ai due trattamenti.
- di Redazione Sky TG24

Green Pass: in piazza mentre era in malattia, licenziato Tuiach

L'Agenzia per il lavoro portuale del Porto di Trieste (Alpt) ha licenziato Fabio Tuiach, ex
consigliere comunale e uno dei leader delle proteste no Green pass di queste settimane. "Le comunichiamo la decisione di adottare il provvedimento di licenziamento per giusta causa", si legge nella raccomandata datata 10 novembre, riportata dai giornali locali. Tuiach, secondo quanto gli contesta l'Alpt, aveva manifestato e tenuto un comizio quando era ufficialmente in malattia dal lavoro, con tanto di certificato medico.
 
- di Redazione Sky TG24

Covid, Consulta: sì a blocco sfratti ma non oltre 31/12

La proroga del blocco degli sfratti per morosità - disposta dal legislatore in presenza di una situazione eccezionale come la pandemia da COVID-19 - è una misura dal carattere intrinsecamente temporaneo in quanto è destinata ad esaurirsi entro il 31 dicembre 2021, "senza possibilità di ulteriore proroga, avendo la compressione del diritto di proprietà raggiunto il limite massimo di tollerabilità, pur considerando la sua funzione sociale (articolo 42, secondo comma della Costituzione)". E' un passaggio della motivazione della sentenza n. 213 depositata oggi (redattore Giovanni Amoroso) con cui la Corte costituzionale ha riconosciuto la legittimità delle proroghe (dall'1 gennaio al 30 giugno 2021 e poi dall'1 luglio al 31 dicembre 2021) della sospensione dell'esecuzione di alcuni provvedimenti di rilascio di immobili, come anticipato con comunicato stampa del 20 ottobre 2021.
- di Redazione Sky TG24

Germania, boom casi ma a Colonia si festeggia Carnevale

La Germania è alle prese con una recrudescenza dell'epidemia
di Covid, ma a Colonia vaccinati e guariti sono tornati a festeggiare per le strade il Carnevale, annullato nel 2020. Si tratta della festa piu' importante della città, inizia come da tradizione l'11 novembre alle ore 11.11 e si conclude con il mercoledi' delle ceneri, con una sospensione temporanea durante l'Avvento e il periodo natalizio. "Siamo completamente protetti" dal pass sanitario, che esclude i non vaccinati dall'evento, ha detto Marie-Louise, 62 anni, venuta apposta dall'Olanda. Su una piazza centrale, alcune migliaia di persone senza mascherine hanno riso, scherzato e cantato la canzone 'Mir sin widder do', cioe' 'siamo tornati'. "Il rischio è ragionevole", ha osservato Uwe Schorning, tesoriere di una associazione che organizza il Carnevale. Nelle ultime 24 ore sono stati registrati oltre 50 mila nuovi casi e gli ospedali sono tornati a riempirsi. Motivo per il quale Markus Soder, capo del governo bavarese, ha dichiarato avere "difficoltà a immaginare" i festeggiamenti del carnevale.
 
- di Redazione Sky TG24

Pechino chiude centro commerciale, test di massa


Le autorita' di Pechino hanno sigillato un centro commerciale e bloccato diverse aree residenziali a causa delle infezioni di Covid-19 rilevate nei distretti centrali della citta'. Sei nuovi casi, infatti, sono stati accertati questa mattina a Chaoyang e Haidian, hanno riferito i media locali, tutti contatti stretti di persone contagiate di recente nella provincia nordorientale di Jilin. Il centro commerciale Raffles City a Dongcheng, area centrale della capitale con uffici e abitazioni, e' stato chiuso ieri sera dopo la scoperta che uno stretto contatto di persona contagiata lo aveva visitato, ha riferito il Beijing Youth Daily. LEGGI QUI
- di Redazione Sky TG24

Green pass, a Roma criterio fasce rischio per manifestazioni

Domani il prefetto di Roma Matteo Piantedosi adotterà la direttiva per i criteri relativi alla fruibilità di alcune piazze per le manifestazioni, sulla base di quanto previsto dalla nuova circolare del Viminale.
Secondo quanto si apprende, si preserveranno i palazzi delle istituzioni. Presumibilmente si applicherà un divieto per le piazze antistanti i palazzi istituzionali come palazzo Chigi, Senato e Camera. Sulle altre si dovrebbe decidere in base a fasce di rischio. Ossia manifestazioni con rischio più alto saranno convogliate in piazze che garantisco maggiore sicurezza per collocazione e dimensione.
 
- di Redazione Sky Tg24

Sileri: verosimile stato emergenza e green pass prorogati

"E' verosimile che lo stato di emergenza, che scade il 31 dicembre, ma anche il green pass, verranno prorogati, ma dipenderà dai numeri". Lo ha affermato a Porta a Porta il sottosegretario alla Salute Pierpaolo Sileri. "Prima di eliminare il green pass - ha detto Sileri - bisogna mettere il paese in sicurezza, e dobbiamo ancora fare le terze dosi. Vediamo quello che succede nel prossimo mese con l'andamento dell'epidemia". 
- di Redazione Sky TG24

Palù: se Ema autorizza vaccino pediatrico Aifa si adegua 

"Se Ema autorizza la vaccinazione pediatrica, l'Aifa si adeguerà immediatamente", lo ha detto il presidente dell'Agenzia italiana del farmaco Giorgio Palu' a Porta a Porta rispondendo a una domanda specifica. 
- di Redazione Sky TG24

Croazia, 66 morti, mai così tanti da dicembre 2020

Nelle ultime 24 ore, si sono registrati in Croazia 6.987 nuovi contagi e 66 morti per il covid-19. Il numero di decessi è il più alto dal 28 dicembre 2020, quando vi furono 68 vittime, riferisce il sito Total Croatia news. Su una popolazione di poco più di 4 milioni di abitanti, al momento vi sono 38.089 casi attivi di covid-19. I ricoverati sono 2008, di cui 257 attaccati ai respiratori. Dall'inizio della pandemia vi sono stati 521. 837 contagi e 9.721 decessi. Al momento, solo il 49,06% di tutta la popolazione e il 58,67% della popolazione adulta è stato vaccinato contro il covid. Si sta però assistendo ad una ripresa delle vaccinazioni: ieri è stata somministrata una quantità record di 27.261 di dosi, di cui 16.747 erano prime dosi. 
- di Redazione Sky TG24

Green pass, niente cortei nel periodo natalizio a Novara

"Con l'approssimarsi delle festività natalizie è stato condiviso l'orientamento di privilegiare lo svolgimento delle manifestazioni in modalità statica e in luoghi o piazze che non siano interessati da eventi programmati o comunque caratterizzati dalla compresenza di più persone  in relazione all'elevata densità di esercizi commerciali". E' questa la decisione assunta oggi pomeriggio dal Comitato per l'Ordine e la sicurezza pubblica di Novara riunito con la partecipazione del prefetto Francesco Garsia, dei vertici delle Forze dell'ordine, il sindaco e il presidente della Provincia.
In pratica le eventuali manifestazioni dovranno essere sit in o presidi e non cortei e dovranno svolgersi in spazi più isolati. Il Prefetto ha anche disposto l'intensificazione dei controlli sull'applicazione delle norme anti Covid.
- di Redazione Sky Tg24

Green pass, a Padova ordinanza manifestazione solo con mascherina

Al termine del Comitato per l'ordine e la sicurezza pubblica tenutosi oggi in prefettura a Padova il sindaco Sergio Giordani ha firmato un'ordinanza per garantire la sicurezza delle manifestazioni di piazza. Nell'ordinanza si legge che tutte le persone coinvolte dovranno rispettare l'uso della mascherina e gli organizzatori dovranno predisporre personale che sorveglierà sull'utilizzo dei dispositivi di sicurezza personale. "Abbiamo visto anche a Padova migliaia di morti e tante famiglie spezzate, è un dovere civico far sì che quei giorni drammatici non tornino" ha commentato il primo cittadino.
 
- di Redazione Sky Tg24

Vaccini, aggiornamento: 91.586.331 somministrazioni

Sono 91.586.331 le dosi di vaccino somministrate in Italia, il 91,7% del totale di quelle consegnate, pari finora a 99.902.108 (nel dettaglio 71.276.520 Pfizer/BioNTech, 15.234.978 Moderna, 11.544.561 Vaxzevria-AstraZeneca e 1.846.049 Janssen). E' quanto si legge nel report del commissario straordinario per l'emergenza sanitaria aggiornato alle 19.16 di oggi. Le persone che hanno ricevuto la terza dose addizionale sono 419.613, il 47,12% della popolazione potenzialmente oggetto di dose addizionale, mentre sono 2.208.145 quelle che hanno avuto la dose booster, il 43,03% della popolazione oggetto di dose booster che ha ultimato il ciclo vaccinale da almeno sei mesi. Le persone che hanno avuto almeno una dose sono 46.795.332, l'86,64% della popolazione over 12 mentre quelle che hanno completato il ciclo vaccinale sono 45.303.255, l'83,88% della popolazione over 12.
- di Redazione Sky Tg24

Vaccini: vicino traguardo 3 milioni piemontesi con 2/a dose

Il Piemonte si avvicina al traguardo dei 3 milioni di persone vaccinate con la seconda dose. Con l'aggiornamento diffuso oggi dalla Regione, infatti, i vaccini anti Covid inoculati sono 6.683-512 - il 93,2% di quelle finora disponibili per il Piemonte - di cui 2.999.562 come seconde dose, 339.047 come terze. Oggi sono 17.375 le persone che hanno ricevuto il vaccino; a 3.987 è stata somministrata la seconda dose, a 11.854 la terza.
 
- di Redazione Sky TG24

Salgono ancora i ricoveri ordinari (+62), tasso positività a 1,4%. I DATI

- di Redazione Sky Tg24

Cronaca: i più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24