Covid, ultime news. Il bollettino: 13.633 casi su 264.728 tamponi, 472 morti

Il tasso di positività, influenzato dall'inserimento dei test antigenici rapidi nel computo generale, si attesta al 5,1%. Calano di 354 i ricoveri ordinari, di 28 quelli in terapia intensiva. L'indice Rt in Italia torna a calare a 0,97 dopo 5 settimane consecutive di aumento. Decisa nel vertice dell'Ue una stretta coordinata sui viaggi e l'inserimento nella mappa d'incidenza Covid del colore rosso scuro: a chi parte da queste zone possono essere chiesti test preventivi e quarantena all'arrivo

1 nuovo post
Sono 13.633 i nuovi casi di Covid in Italia nelle ultime 24 ore, a fronte di 264.728 tamponi (molecolari e antigenici). Il tasso di positività rimane stabile al 5,1%. L'incremento delle vittime è di 472, che porta il numero complessivo a 84.674. Calano le terapie intensive (-28) e i ricoveri ordinari (-354). Le frontiere Ue restano aperte, con una stretta coordinata però sui viaggi e l'inserimento nella mappa d'incidenza Covid del colore rosso scuro: a chi parte da queste zone possono essere chiesti test preventivi e quarantena all'arrivo. Per entrare in Francia necessario il tampone molecolare. 

Le ultime notizie

Per ricevere le notizie di Sky TG24:

  • La newsletter sulle notizie più lette notizie (clicca qui
  • Le notifiche su Facebook Messenger (clicca qui
  • Le notizie audio con i titoli del Tg (clicca qui)
- di Daniele Troilo

Restate aggiornati con il nuovo liveblog del 23 gennaio

- di Maurizio Odor

Da domenica Sardegna e Lombardia in area arancione

Da quanto si apprende il Ministro della Salute, Roberto Speranza, sulla base dei dati e delle indicazioni della Cabina di Regia, sta per firmare due nuove ordinanze che andranno in vigore a partire da domenica 24 gennaio. Passa in area arancione la Regione Sardegna. La Regione Lombardia in seguito alla relazione tecnica dell'ISS passa da area rossa ad area arancione. 
- di Maurizio Odor

Alitalia: Zeni, domanda viaggi -80% in prima metà 2021

Alitalia vede nel primo e secondo trimestre di quest'anno un calo "della domanda di viaggio di oltre l'80%". Lo ha indicato il direttore generale di Alitalia, Giancarlo Zeni,in audizione presso le Commissioni riunite Affari costituzionali e Bilancio alla Camera.
- di Maurizio Odor

Covid: positivi 100-200 riservisti per giuramento Biden

Tra i 100 e i 200 dei 25 mila uomini della guardia nazionale dispiegati nella capitale per garantire la sicurezza del giuramento di Joe Biden sono risultati positivi al Covid. Lo riferiscono fonti ufficiali.
 
- di Maurizio Odor

Covid Australia, Stato di Vittoria 17 giorni senza casi

Per il diciassettesimo giorno consecutivo, lo Stato australiano di Victoria registra zero casi di Covid-19. Risultano 33 casi di positività ancora non guariti e altri 3 dall'estero in quarantena in hotel. I test sono stati 15.711.
- di Maurizio Odor

Covid: salgono a 300 i medici morti da inizio pandemia

Salgono a 300 i medici morti a causa della pandemia da Covid-19. Lo si apprende dalla Federazione nazionale degli ordini dei medici chirurghi e degli odontoiatri (Fnomceo). Le ultime vittime sono Agostino Consolaro (medico in pensione che continuava la sua attività per i bisognosi), Giuseppe Tortorella (pediatra di famiglia in pensione), Bartolo Tarsia (medico di Medicina generale). Il presidente della Fnomceo Filippo Anelli parla di una "strage" e chiede "provvedimenti concreti". 
- di Maurizio Odor

Spadafora, riapertura stadi? Difficile in questa stagione

"Credo sia difficile vedere riaperti gli stadi per questa stagione. Pensare di avere un numero molto elevato di persone che vanno in una stessa direzione è molto complicato in queste condizioni. Il Dpcm scade a marzo, ma credo che a prescindere dalla situazione bisognerà prima pensare allo sport di base, poi eventualmente ad aperture parziali degli impianti". Lo ha detto il ministro per le Politiche giovanili e lo sport, Vincenzo Spadafora, a Titolo V si RaiTre. 
- di Maurizio Odor

Crimi: è Lombardia che ha sbagliato, devono spiegare


"Senza parole. Cambiano gli assessori, ma la Regione Lombardia rimane in mano a degli incompetenti. E per nascondere le proprie responsabilita' arrivano come al solito ad accusare il Governo. E' sconfortante poi osservare come parte dei media li segua a ruota, vaneggiando di "scontri" e "compromessi". La realta' e' una soltanto, ed e' innegabile: se la Lombardia e' diventata zona rossa, e' a causa dei dati sui contagi comunicati dalla Regione a metà gennaio, che la Regione stessa ha poi rettificato il 20 gennaio". lo scrive in un post su Fb il capo politico M5S Vito Crimi. "A cosa e' dovuto questo errore? Perche' i dati sono stati modificati? Pretendiamo una spiegazione. Intanto 10 milioni di cittadini lombardi hanno dovuto subire le conseguenze della loro incompetenza. Almeno per una volta, Fontana e soci -incluso Salvini, che ha colto subito l'occasione per puntare il dito contro l'esecutivo quando dovrebbe puntarlo verso se' stesso- abbiano il coraggio di assumersi le proprie responsabilita' e chiedano scusa", conclude. 

- di Redazione Sky TG24

Biden: il Covid farà oltre 600mila morti negli Usa

Il Covid fara' "piu' di 600 mila morti" negli Usa: e' la stima fatta oggi dal neopresidente Joe Biden mentre presentava i suoi ultimi ordini esecutivi. Al momento gli Stati Uniti contano oltre 412 mila vittime.
- di Redazione Sky TG24

Lombardia: nessuna rettifica dati ma aggiornamento

"Nessuna richiesta di rettifica, ma un necessario aggiornamento di un 'campo del tracciato', tracciato che quotidianamente viene inviato all'Istituto Superiore di Sanita'".  Lo scrive in una nota Regione Lombardia. "Azione, condivisa con l'Istituto Superiore di Sanita' - prosegue la nota - resasi necessaria a fronte di un'anomalia dell'algoritmo utilizzato dall'Iss per l'estrazione dei dati per il calcolo dell'Rt, segnalata dagli uffici dell'assessorato al Welfare della Regione e condivisa con Roma" 
- di Redazione Sky TG24

Il Fvg rimane in zona arancione

Il Friuli Venezia Giulia resta regione in zona arancione, come si attendeva visto che e' in questa fascia soltanto da una settimana. Tuttavia, seppure rimanga forte la pressione sugli ospedali, e' in ulteriore abbassamento l'indice rt e non si e' piu' tra le regioni ad alto rischio. 
- di Redazione Sky TG24

Francia, 23 mila nuovi casi supera i 3 milioni di contagi

La Francia registra altri 23.292 casi di positivita' accertata al Covid-19 che portano il Paese oltre i 3 milioni di casi dall'inizio della pandemia. Per la precisione, 3.011.357. Sempre nelle ultime 24 ore, i morti sono 323 per un totale di 72.647. Il tasso di positivita' nei test torna a salire e si attesta al 7%.
- di Redazione Sky TG24

Meloni: ok Tar a ricorso Fdi, ora smascheriamo governo

"Il Tribunale da' ragione a Fratelli d'Italia sui "documenti segreti" dell'inizio dell'emergenza. E ora smascheriamo il Governo. Accolto il ricorso presentato da Fratelli d'Italia per ottenere i documenti sull'inizio dell'emergenza Covid che il governo voleva tenere nascosti. Una sentenza importantissima che fara' finalmente emergere la verita' e le varie responsabilita' sulla mancata preparazione dell'Italia ad affrontare l'emergenza Covid". Lo scrive su Facebook il presidente di Fratelli d'Italia Giorgia Meloni.
- di Redazione Sky TG24

Iss, modificato Rt Lombardia dopo variazione regione

La stima dell'indice Rt della Lombardia è stata cambiata perché la Regione ha modificato i dati inviati all'Iss sul numero dei pazienti sintomatici. Lo afferma l'Istituto Superiore di Sanità in una nota. "L'Istituto Superiore di Sanità è un organo tecnico scientifico che lavora con i dati inviati dalle Regioni e Province autonome e ripetutamente validati dalle stesse - dice nella nota l'Iss.
- di Maurizio Odor

Covid: Campania, obbligo segnalazione se si va in Gb e Brasile

In relazione alle mutazioni genetiche del virus Covid-19 riscontrate in alcuni Paesi esteri, l'Unità di Crisi della regione Campania ha disposto che le persone che si sono recate o si recheranno in Gran Bretagna, Brasile e Repubblica Sudafricana per comprovati motivi di lavoro, si debbano segnalare alle Asl territorialmente competenti. In ragione della disponibilità di vaccini, saranno inserite nei piani vaccinali.
- di Maurizio Odor

Lombardia e Sardegna verso arancione da domenica

La Lombardia e la Sardegna potrebbero diventare arancioni già da domenica prossima. Secondo quanto si apprende infatti la rettifica dei dati fatta dalla regione Lombardia potrebbe portare ad una passaggio di fascia. Gli indicatori della Sardegna invece, potrebbero spostare la regione dalla fascia gialla a quella arancione.
- di Maurizio Odor

Covid Gb, Johnson: “La nuova variante potrebbe essere più letale”

Le dichiarazioni del primo ministro si basano sugli ultimi dati elaborati dagli esperti britannici, dai quali sono emerse delle prime evidenze della maggiore letalità del virus. LEGGI DI PIU'
- di Maurizio Odor

Covid: Iss, con modifiche dati da Lombardia rivisto Rt

"La Regione Lombardia, nella settimana corrente, ha modificato i dati relativi alla settimana precedente il 22 gennaio. La modifica ha riguardato in particolare il numero di pazienti sintomatici con infezione confermata sui quali si basa il calcolo dell'Rt. Questa variazione ha comportato la modifica della stima di Rt della settimana precedente". Lo sottolinea in una nota l'Istituto Superiore di Sanità, ricordando peraltro che l'Iss "è un organo tecnico scientifico che lavora con i dati inviati dalle Regioni e Province autonome e ripetutamente validati dalle stesse. Questo avviene da 37 settimane regolarmente con tutte le Regioni e Province autonome".
- di Maurizio Odor

Covid, Cina: si dimette il sindaco di Wuhan

Alla vigilia del primo anniversario del lockdown dei suoi 11 milioni di cittadini, Zhou Xianwang ha rassegnato le proprie dimissioni. Un anno fa rimase al suo posto, mentre i vertici provinciali del Partito comunista cinese furono rimossi. LEGGI TUTTO
- di Maurizio Odor

Cronaca: i più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito.

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.