Coronavirus, news. Bollettino: 19.978 casi, 483 morti. Tasso di positività all'11,6%

I dati del ministero della Salute registrano un aumento di 6 terapie intensive mentre diminuiscono di 53 i ricoveri ordinari. Conte rivendica i buoni risultati della campagna vaccinale in Italia. Lunedì vertice Governo-Regioni su nuovo dpcm. Si valuta un'ulteriore stretta: se l'incidenza settimanale dei casi è sopra a 250 ogni 100mila abitanti scatta zona rossa. Secondo fonti vicine all'esecutivo, possibile proroga dello stato d'emergenza. Entro febbraio in arrivo 764mila dosi da Moderna

1 nuovo post
L'ultimo bollettino segna 19.978 nuovi contagi su 172.119 tamponi in 24 ore, i morti sono 483. Aumentano di 6 persone i ricoverati in terapia intensiva, diminuiscono di 53 unità i ricoverati nei reparti ordinari Covid. Il tasso di positività scende all'11,6% (BOLLETTINO - MAPPE - GRAFICHE). Il Presidente del Consiglio Giuseppe Conte rivendica i risultati della campagna vaccinale: "Siamo primi in UE per numero di vaccinati. Lavoriamo per rafforzare il governo".
L'indice Rt in Italia è risalito sopra l'1 e sono diverse le realtà territoriali a rischio. Da lunedì cinque Regioni restano in zona arancione. Sempre lunedì vertice Governo-Regioni su nuovo dpcm. Si valuta un'ulteriore stretta: se l'incidenza settimanale dei casi è sopra a 250 ogni 100mila abitanti scatta la zona rossa. Secondo fonti vicine all'esecutivo, possibile nuova proroga dello stato d'emergenza fino al 31 luglio. Speranza sulle vaccinazioni: "Ritmo interessante ma siamo all'inizio". Entro febbraio in arrivo 764mila dosi da Moderna. Da domani in zona arancione Calabria, Emilia-Romagna, Lombardia, Sicilia e Veneto. Regioni in ordine sparso sulla scuola. Solo Toscana e Val d'Aosta riaprono alla presenza da lunedì. Scontro nella maggioranza su Recovery e Mes: rottura sfiorata nella maggioranza con Italia Viva.

Le ultime notizie:

Per ricevere le notizie di Sky TG24:

  • La newsletter sulle notizie più lette notizie (clicca qui
  • Le notifiche su Facebook Messenger (clicca qui
  • Le notizie audio con i titoli del Tg (clicca qui)
- di Costanza Ruggeri

Il liveblog termina qui. Per tutti gli aggiornamenti segui il nuovo live di domenica 10 gennaio

- di Steno Giulianelli

Nuovo dpcm, lunedì vertice governo-regioni: le nuove misure allo studio

Incontro con Regioni, Anci e Upi convocato dal ministro Boccia. Ci sarà anche Speranza. Sarebbero confermati la zona gialla "rafforzata" con il divieto di spostamento tra regioni del medesimo colore e la chiusura di palestre e piscine. Lo stato d'emergenza potrebbe essere protratto fino al 31 luglio 2021. L'APPROFONDIMENTO
- di Steno Giulianelli

Covid, il tasso di positività è all’11,6%: in calo rispetto al 12,5% di ieri

La percentuale di positivi sui tamponi fatti scende dello 0,9% rispetto al giorno precedente: è quanto emerge dal bollettino del ministero della Salute del 9 gennaio. I nuovi casi sono 19.978, su 172.119 tamponi processati. In calo i ricoveri nei reparti ordinari: sono 23.260 (-53). Ci sono sei pazienti in più nelle terapie intensive: in totale 2.593, con 183 nuovi ingressi. Sono 483 i morti (78.394 i decessi totali). Il numero dei positivi dall'inizio della pandemia, compresi morti e guariti, sale a 2.257.866. LE GRAFICHE
- di Steno Giulianelli

Vaccino, aggiornamento sulle somministrazioni in Italia alle ore 23: 566.834 dosi

Sono 566.834 le dosi di vaccino somministrate al momento in Italia. Il dato contenuto nel report del commissario per l'emergenza Covid reso noto dalla Presidenza del Consiglio dei ministri. I vaccinati sono 351.771 femmine e 215.063 maschi, suddivisi tra 460.752 operatori sanitari, 38.557 unita' di personale non sanitario e 37.304 ospiti di strutture residenziali. Altri: 30.221. Le regioni che hanno somministrato la maggior parte delle dosi ricevute sono il Veneto con 81,5,%, la Toscana con il 79,9%, la Campania con il 75,2%. 
- di Steno Giulianelli

In Brasile 62.290 nuovi casi, 1.171 morti in 24 ore

ll Brasile ha registrato 62.290 nuovi casi confermati di coronavirus nelle ultime 24 ore e 1.171 morti per COVID-19. In totale sono più di 8 milioni i casi di coronavirus dall'inizio della pandemia, mentre i morti in totale sono oltre 200.000.

- di Steno Giulianelli

Covid, in Usa 22 milioni di casi, in 2021 già 24.000 morti

Due milioni di nuovi casi di Covid e 24.000 morti negli Stati Uniti nei primi nove giorni del 2021. Lo riporta la Cnn citando elaborazioni dei dati della Johns Hopkins University, secondo la quale i casi di Covid negli Usa hanno oramai superato quota 22 milioni. 
- di Steno Giulianelli

Trentino, 373 nuovi casi su 5.041 tamponi, 8 decessi. BOLLETTINO

In Trentino sono 373 i nuovi casi di Covid-19 registrati nelle ultime 24 ore. Delle nuove positivita', 94 sono emerse su 2.949 tamponi molecolari esaminati mentre 279 su 2.092 test antigenici effettuati. Le persone decedute ieri a seguito del coronavirus o ad esso collegato sono 8 per un totale di 1.071 da inizio pandemia. I pazienti covid ricoverati negli ospedali sono 381 di cui 48 in rianimazione. I vaccini somministrati in Trentino sono 7.120 di cui 2.407 ad ospiti di residenze per anziani. 
- di Steno Giulianelli

Conte: “Siamo primo Paese dell’Ue per vaccinati. Al lavoro per rafforzare governo”. Leggi di più

In un lungo messaggio su Facebook, il premier parla di “un ottimo risultato che in questa fase iniziale ci conforta e ci deve spingere a continuare su questa strada”. Conferma che la settimana prossima arriverà in Cdm e poi in Parlamento la richiesta di scostamento per poter varare un nuovo decreto-ristori. Sul Recovery Plan: “Serve grande sforzo collettivo, il piano appartiene all’Italia intera”. E assicura di stare lavorando per “rafforzare la coesione della maggioranza”
- di Steno Giulianelli

Nuovo bonus 800 euro: come funziona e quali sono le tempistiche

La misura è riservata ai collaboratori sportivi bloccati con le loro attività per via del lockdown. L'erogazione della somma dovrebbe arrivare entro fine gennaio. È dallo scorso mese di marzo che Sport e Salute S.p.A. sta provvedendo ad erogare i contributi. Nel corso delle prime mensilità il bonus era pari a 600 euro, mentre da novembre è passato a 800 euro. LA SCHEDA
- di Redazione Sky TG24

Covid, università di Genova: il distanziamento di un metro non evita il contagio

Una ricerca pubblicata su Scientific Reports dimostra che non c'è fondamento scientifico che colleghi la pratica di tenere un metro di distanza tra le persone e la difficoltà di trasmissione del virus. "La mascherina è l'unico modo per essere al sicuro", spiegano i ricercatori. L'APPROFONDIMENTO
- di Redazione Sky TG24

Isee, entro gennaio bisogna rinnovarlo per non perdere i bonus della Legge di bilancio

L’indicatore della Situazione Economica Equivalente ha terminato il suo effetto il 31 dicembre 2020 e deve essere confermato o corretto per avere accesso ai sussidi previsti dalla Manovra 2021. LA SCHEDA
- di Redazione Sky TG24

Covid, riapertura scuole e allentamento misure: uno studio evidenzia i rischi

Secondo un rapporto della Fondazione Bruno Kessler con l'Istituto superiore di sanità e l'Inail, riaprire gli istituti superiori potrebbe provocare una nuova ondata epidemica. Le riaperture dagli asili fino alle medie, invece, avrebbero un impatto limitato. E anche il ripristino dei contatti sociali, se introdotto troppo presto, avrebbe un effetto negativo sui contagi. L'APPROFONDIMENTO
- di Redazione Sky TG24

Coronavirus in Italia: dati, infografiche e mappe

Lo stato della diffusione di Covid-19 nel nostro Paese sulla base dei dati del Ministero della Salute e della Protezione Civile. Aggiornamento quotidiano
- di Redazione Sky TG24

Covid Usa, nello Stato di New York morto 1 residente ogni 500 

Nello stato di New York il Covid ha ucciso dall'inizio della pandemia 1 residente ogni 500. E' quanto emerge dai dati della John Hopkins University, secondo la quale 39.282 residenti nello stato sono deceduti a causa del Covid dall'inizio della pandemia. La popolazione stimata nello stato è di oltre 19 milioni. 
- di Redazione Sky TG24

Arcuri: obiettivo 120 mln di vaccinazioni entro l'Autunno

L'obiettivo è di somministrare "entro l'autunno 120 milioni di dosi di vaccino". Lo ha affermato il commissario straordinario per l'emergenza Covid-19, Domenica Arcuri, al webinar organizzato dalla Federazione italiana medici pediatri (Fimp) dedicato all'immunizzazione degli operatori sanitari. "Dobbiamo prepararci a una disponibilità maggiore e a una crescente capacità di somministrazione. Noi vacciniamo su un programma approvato dal Parlamento. Le persone che hanno per ragioni professionali l'esposizione al contagio più alta e che stanno in prima linea - ha detto Arcuri - devono essere messe in sicurezza subito: fra queste ci siete anche voi. Mi occuperò di garantire che i Pediatri di Libera Scelta e i Medici di Medicina Generale vengano vaccinati nel minor tempo possibile, compatibilmente con le dosi disponibili".
- di Redazione Sky TG24

Covid, in Usa i morti superano quota 370.000

I morti per Covid negli Stati Uniti hanno superato quota 370.000, attestandosi a 370.119. E' quanto emerge dai dati della Johns Hopkins University.
- di Redazione Sky TG24

Covid, in Usa i morti superano quota 370.000

I morti per Covid negli Stati Uniti hanno superato quota 370.000, attestandosi a 370.119. E' quanto emerge dai dati della Johns Hopkins University.
- di Steno Giulianelli

Covid, firmata circolare ministero Salute su test antigenici rapidi

Firmata dal direttore della Prevenzione del ministero della Salute, Gianni Rezza, la circolare che riconosce la validità dei test antigenici rapidi di ultima generazione nella definizione di caso Covid-19, nel solco delle indicazioni europee. La circolare 'Aggiornamento della definizione di caso COVID-19 e strategie di testing' prevede l'obbligo di tracciabilità di tutti i test nei sistemi informativi regionali: "Gli esiti dei test antigenici rapidi o dei test RT-PCR, anche se effettuati da laboratori, strutture e professionisti privati accreditati dalle Regioni - si legge - devono essere inseriti nel sistema informativo regionale di riferimento". 
- di Redazione Sky TG24

Conte: “Siamo primo Paese dell’Ue per vaccinati. Al lavoro per rafforzare governo”. Leggi di più

In un lungo messaggio su Facebook, il premier parla di “un ottimo risultato che in questa fase iniziale ci conforta e ci deve spingere a continuare su questa strada”. Conferma che la settimana prossima arriverà in Cdm e poi in Parlamento la richiesta di scostamento per poter varare un nuovo decreto-ristori. Sul Recovery Plan: “Serve grande sforzo collettivo, il piano appartiene all’Italia intera”. E assicura di stare lavorando per “rafforzare la coesione della maggioranza”
- di Steno Giulianelli

Cronaca: i più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.