Coronavirus Italia, 99 morti in 24 ore: è il numero più basso dall'inizio del lockdown

Sono  225.886 i casi totali. Mentre i vari Paesi Ue avviano le riaperture delle attività e dei confini, i ministri cercano un accordo per armonizzare le regole sui viaggi all'interno del continente europeo. Macron: "Mai chiusa la frontiera con l'Italia". Il tedesco Maas: "Possibile ripresa dei viaggi dal 15 giugno"

1 nuovo post

Il bollettino della Protezione civile del 18 maggio: 99 morti in 24 ore, è il numero più basso dall'inizio del lockdown. Sono 225.886 i casi totali. Sono state testate sino ad ora 1.959.373, nelle ultime 24 ore sono stati effettuati 36.406 tamponi a 26.101 persone. TUTTI I DATI


Le altre notizie:

Per ricevere gli aggiornamenti su Sky TG24:

- di Costanza Ruggeri

Il liveblog termina qui

Continua a seguire le notizie di Sky tg24: 
  • La newsletter sulle notizie più lette (clicca qui)
  • Le notifiche su Facebook Messenger (clicca qui)
  • Le notizie audio con i titoli del Tg (clicca qui)
- di Chiara Piotto

Procura Milano indaga su murales contro Fontana

La Procura di Milano ha aperto un fascicolo per minacce aggravate e diffamazione, al momento a carico di ignoti, in merito al murales con la scritta 'Fontana assassino' comparso nei giorni scorsi lungo il Naviglio in zona Crescenzago, a Milano. Già ieri, tra l'altro, si era saputo dell'apertura imminente dell'inchiesta, coordinata dal capo dell'antiterrorismo milanese, il pm Alberto Nobili, e condotta dalla Digos. Gli investigatori stanno facendo accertamenti per risalire agli autori del murales e verranno analizzate, tra l'altro, le telecamere della zona. 
- di Chiara Piotto

Il mondo durante l'epidemia di coronavirus, il progetto fotografico

L'iniziativa "Inner Outlook", lanciata dalla tech company BOOM e dall'azienda di prodotti fotografici Manfrotto, ha raccolto e selezionato gli scatti più belli inviati da professionisti internazionali. I proventi generati dal progetto sono interamente destinati a favore della ricerca medica. LE FOTO SELEZIONATE
- di Chiara Piotto

Oltre 90mila decessi negli Usa

Gli Usa hanno superato oggi la barriera dei 90mila decessi per coronavirus e di 1,5 milioni di casi positivi: lo indica il sito dell'università Johns Hopkins. Nell'ultima settimana gli Stati Uniti hanno registrato 10mila morti.
- di Chiara Piotto

Trump: Prendo idrossiclorochina da dieci giorni

Nel rivelare che prende il farmaco anti-malarico da dieci giorni, Trump ha sottolineato di essere risultato negativo al coronavirus e di non mostrare nessun sintomo. "Prendo una pillola ogni giorno", precisando di assumere anche zinco come misura preventiva. "Penso che sia buona, ho sentito un sacco di storie positive", ha sottolineato, rispondendo a una domanda sul perche' prendesse la idrossiclorochina.
- di Chiara Piotto

Oltre 83mila italiani rientrati dall’estero con l’assistenza della Farnesina

Dall’inizio dell’emergenza, i nostri connazionali sono tornati da 118 Paesi diversi grazie a più di 800 operazioni aeree, marittime e terrestri. “Negli ultimi due giorni sono tornati 868 italiani provenienti da Kenya, Repubblica Dominicana, Giamaica e Cuba”. I DETTAGLI
- di Chiara Piotto

Spagna, da Merkel-Macron passo nella giusta direzione

Il governo spagnolo ritiene "un passo importante nella giusta direzione" il piano per il fondo di ripresa proposto da Parigi e Berlino per far uscire l'Unione europea dalla crisi causata dalla pandemia di coronavirus. Il governo del socialista Pedro Sanchez, si legge in una nota, "riceve positivamente l'iniziativa congiunta di Francia e Germania, che riprende una parte importante delle proposte avanzate dalla Spagna per una rapida e unita uscita dalla crisi".
- di Chiara Piotto

Gualtieri: Drammatica pandemia, Italia reagito bene

"Sarebbe sorprendente che andasse tutto bene quando si è investiti dalla più drammatica pandemia forse di tutti i tempi". Lo ha detto il ministro dell'Economia, Roberto Gualtieri, intervenendo al programma Quarta Repubblica su Rete 4 aggiungendo che "siamo di fronte a una tragedia, una sfida difficilissima che ha investito il nostro Paese e quindi penso che il nostro paese ha reagito e sta reagendo bene a questa sfida". 
- di Chiara Piotto

Fase 2, Parco di Monza riaperto da domani

Il sindaco di Monza, Dario Allevi, ha firmato un'ordinanza con la quale, da domani, riapre il Parco di Monza, giardini e spazi pubblici, così come disciplina i mercati cittadini. L'ingresso al Parco di Monza sarà consentito da tutti i varchi a pedoni e biciclette, mentre viale Cavriga resterà ancora interdetto al transito auto. Per poter accedere a Parco e Giardini Reali è obbligatorio indossare la mascherina e mantenere le distanze di sicurezza, con il divieto di assembramento, attività ludico ricreative e di pic-nic. Trentotto in totale le aree verdi comunali che apriranno da domani, così come la piattaforma ecologica, mentre resta vietato ovunque l'accesso alle aree gioco.
- di Chiara Piotto

Crac catene ristoranti Gb, 6000 posti a rischio

Fallimento alle porte per Casual Dining Group, azienda che controlla la più capillare rete di catene di ristoranti e caffè nel Regno Unito. La proprietà – già in crisi da tempo sullo sfondo delle difficoltà legati ai costi d'esercizio e alla concorrenza attraversate negli ultimi anni da diversi attori del retail e della grande ristorazione sull'isola - ha alzato bandiera bianca invocando i contraccolpi delle settimane di chiusura imposte dal lockdown a causa dell'emergenza coronavirus. E ha presentato un'istanza formale per la procedura di amministrazione controllata. L'iter, riporta stasera la Bbc, è stato avviato di fronte all'Alta Corte di Londra. E prevede ora un periodo di 10 giorni per l'esame di tutte le potenziali opzioni di ristrutturazione o le eventuali offerte di compratori. In ballo ci sono i posti di lavoro di 6000 dipendenti complessivi di catene che includono i brand Cafe Rouge, Bella Italia e Las Iguanas, il cui futuro e' adesso appeso a un filo.
- di Chiara Piotto

Il vicepresidente del Sud Sudan positivo

Il primo vice presidente del Sud Sudan, l'ex leader ribelle Riek Machar, è risultato positivo al coronavirus. Lo ha reso noto il suo ufficio lunedì. "Da oggi si auto-metterà in quarantena nella sua residenza per i prossimi 14 giorni", ha detto il suo ufficio in un post su Facebook.
- di Redazione Sky TG24

Lagarde: Proposte franco-tedesche sono benvenute

"Le proposte franco-tedesche sono ambiziose, mirate e benvenute". Lo ha detto la presidente della Bce Christine Lagarde. 
- di Chiara Piotto

Da inizio emergenza rientrati 83mila italiani

Dall'inizio dell'emergenza COVID-19, sono rientrati in Italia, con l'assistenza della Farnesina oltre 83mila connazionali da 118 Paesi, grazie a piu' di 800 operazioni aeree, marittime e terrestri. Lo rende noto un comunicato del ministero degli Esteri, secondo cui "negli ultimi due giorni sono tornati in Italia 868 connazionali provenienti da Kenya, Repubblica Dominicana, Giamaica e Cuba, rimasti bloccati e fatti rientrare con quattro voli speciali organizzati dalle Ambasciate in coordinamento con l'Unita' di Crisi del Ministero. Ieri sera, inoltre - prosegue la nota della Farnesina - e' atterrato a Monaco l'aereo con a bordo due delle cinque famiglie italiane che si erano recate in Colombia per completare le procedure di adozione internazionale ed erano rimaste bloccate a causa dell'epidemia.
- di Chiara Piotto

Fase 2, Pizzarotti: non è gara a chi è più stupido

Un paio di foto pubblicate sulla propria pagina Facebook che ritraggono persone fuori da alcuni bar che bevono e chiacchierano senza mascherina e un post con l'incipit: "Primo e ultimo avvertimento: questa non è una gara a chi è più stupido". A lanciarlo è il sindaco di Parma, Federico Pizzarotti, che non esclude, se non vi sarà il rispetto delle indicazioni contro la diffusione del coronavirus, l'adozione di "nuove ordinanze restrittive" fin da subito. "Abbiamo superato mesi difficilissimi e drammatici in cui i morti si contavano a decine al giorno - scrive il primo cittadino parmigiano -. Siamo arrivati a questo punto mettendo in conto un prezzo pesante per tutti. Non lo abbiamo fatto per fare 100 passi indietro nel rispetto delle regole. Non lo abbiamo fatto per ripartire da zero, ma per andare avanti sconfiggendo il virus". Quindi, prosegue Pizzarotti, "o ci mettiamo in testa che la Fase 2 non significa 'Fare quello che si vuole e chissenefrega delle regole' o mi vedo costretto a nuove ordinanze restrittive già nei prossimi giorni, da subito. Non mi piace fare il sindaco che redarguisce, ma non ho intenzione di mettere a rischio la salute dei parmigiani". A giudizio del sindaco emiliano "quando si dice 'no assembramenti', 'obbligatorie le mascherine' e 'rispetto della distanza' significa che tutti devono rispettare queste semplici regole. Da domani - aggiunge - torno a girare il centro per controllare la situazione: se dovessi vedere altre situazioni come quelle in foto, partono le ordinanze e ritorniamo alle vecchie restrizioni. Fatelo anche per le famiglie di tutte le persone che con questo settore ci vivono, perché il danno lo fate a loro. Gestori vigilate - conclude Pizzarotti - perché se chiudiamo sarete voi a pagarne le conseguenze. Lo dico adesso e poi non lo dico più".
- di Redazione Sky TG24

Fca, riparte la produzione negli impianti americani

Fca riapre i suoi impianti negli Stati Uniti e dà il "benvenuto ai suoi quasi 12.000 dipendenti" per il riavvio della produzione con le nuove misure di sicurezza. "Siamo lieti di aver riavviato la produzione. Tutti hanno seguito i nuovi protocolli. Abbiamo fiducia nel fatto di aver tutte le giuste misure di protezione per la sicurezza dei lavoratori", mette in evidenza Fca in una nota.
- di Redazione Sky TG24

Di Maio: numeri confortanti, la strada è giusta

"Il bollettino odierno ci fa ben sperare. Meno di 100 vittime in tutta Italia, in molte regioni i numeri sono davvero molto confortanti. La strada è giusta, non finirò mai di ripetere che serve prudenza, ma in questa prima giornata della fase 2, di riapertura dopo il lockdown, l'Italia fa notevoli passi avanti". Lo scrive il ministro degli Esteri Luigi Di Maio su Facebook.

- di Redazione Sky TG24

Speranza: fatte 24.000 assunzioni in Ssn

"Il tracciamento si fa innanzitutto con le persone e noi ne stiamo assumendo moltissime nel Servizio sanitario nazionale: 24.000 assunzioni ci sono state dall'inizio di questa crisi, persone in carne e ossa che devono provare a combattere questo virus". Così il ministro della Salute Roberto Speranza, intervistato al Tg 3. "La app può servire. L'auspicio è che da fine maggio possa essere avviata una sperimentazione, per aggiungere un nuovo strumento alla strategia in campo".
- di Redazione Sky TG24

Fase 2, Zingaretti: meno polemiche che non servono a niente

"Meno polemiche perché le persone vogliono soluzioni: si possono avere idee diverse e si possono esprimere per costruire soluzioni avanzate. Le polemiche invece non servono a niente". Lo afferma il segretario del Pd, Nicola Zingaretti al Tg5.
- di Redazione Sky TG24

Cronaca: i più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24