Sciopero clima, un milione in piazza in 180 città. Greta: "Immagini incredibili"

È la terza volta che il movimento “Fridays for Future”, ispirato da Greta Thunberg, organizza uno sciopero globale. Il ministro dell’Istruzione Fioramonti: giustificare le assenze a scuola degli studenti. Nel decreto clima la rottamazione delle auto e il bonus trasporti

1 nuovo post

Cori e striscioni dal corteo di Roma

 

- di Daniele Troilo

Clima, la voce degli studenti di Milano

 
- di Daniele Troilo

Fridays For Future, mappamondo in fiamme a Milano

 
- di Daniele Troilo

Il tweet di Greta sul corteo di Roma

 
 
- di Daniele Troilo

Palermo, il racconto del nostro inviato

 
- di Daniele Troilo

Taranto, "Sogniamo un futuro senza Ilva"

 
Alcune centinaia di persone, sopratutto studenti e attivisti di associazioni cittadine, hanno partecipato a Taranto alla manifestazione. Il corteo è partito dall'Arsenale militare e ha attraversato le vie del centro. "Taranto senza Ilva", "Ci avete rotto i polmoni", "Sto all'inferno anche da vivo" sono alcuni dei messaggi scritti dai manifestanti sugli striscioni. L'acciaieria ArcelorMittal (ex Ilva), sottolineano gli attivisti del movimento Fridays for future Taranto, "è un 'climate monster', rappresentando il maggiore produttore di Co2 in Italia, come dimostrato dall'ultimo dossier di Peacelink Taranto: l'Ilva - evidenziano - emette 166 kg di Co2 per ogni italiano".
- di Daniele Troilo
- di Daniele Troilo

In strada a Genova 

 
Sono circa in 10mila i manifestanti in strada a Genova nel terzo Global climate strike, secondo il primo dato delle forze dell'ordine. I partecipanti sono talmente tanti che non è stato possibile fare il flash mob, inizialmente previsto al momento del passaggio davanti alla sede del Comune a Palazzo Tursi. In Liguria intanto sono in corso manifestazioni anche a Imperia e a La Spezia.
- di Daniele Troilo

"Oltre 1 milione in piazza"

 
"Considerando che a Roma ora sono circa 200 mila, a Milano anche, la stima del numero totale in Italia è di oltre un milione di persone". Lo ha dichiarato Gianfranco Mascia di Friday for Future
- di Daniele Troilo
- di Daniele Troilo
- di Daniele Troilo

A Palermo ragazzi in 'nero' spezzano corteo, fuggi fuggi

 

Tensione al corteo degli studenti a Palermo. Un gruppo di una trentina di giovani, vestiti tutti di nero, ha cercato di spezzare in due il lungo serpentone all'altezza dell'ex palazzo del Msi, creando il panico. Tanta gente, anche genitori con i figli delle scuole medie, ha rischiato di essere schiacciata sul cantiere della metropolitana. C'e' stato un fuggi fuggi. In azione gli agenti antisommossa. 

- di Daniele Troilo

Il corteo colorato di Bari

 
A Bari un corteo animato soprattutto da studenti, sindacati e associazioni ambientaliste si è mosso dal teatro Petruzzelli e attraverserà le vie del centro passando anche dall'ex Fibronit, fabbrica che produceva materiali edilizi in amianto e che ora, dopo i lavori di bonifica, diventerà un parco urbano. Sui tanti cartelloni con messaggi sulla salvaguardia dell'ambiente, si legge "Il ghiaccio sciolto si', ma solo nel mio mojito", "Piu' panzerotti, meno gasdotti" e "Life in plastic is not fantastic".
   
- di Daniele Troilo

A Pescara per dire 'no' al surriscaldamento globale

 
Alcune migliaia di studenti, di cui molti provenienti da fuori regione e arrivati a Pescara con decine di pullman, e giovani attivisti stanno dando vita questa mattina al Terzo Sciopero Globale per il Clima, rispondendo alle istanze nazionali ed internazionali per una settimana di mobilitazione. Tantissimi gli striscioni esposti dai ragazzi che chiedono risposte serie e concrete ai governanti per non far soffocare il pianeta. Al lungo corteo che, partito dalla zona della Madonnina, si concluderà in Piazza della Rinascita, stanno partecipando diversi esponenti di sindacati, partiti, e associazioni ambientaliste. 
- di Daniele Troilo

A Cagliari oltre 5mila studenti

 
"Vi sommergeremo prima del mare. Vogliamo giustizia climatica sociale". E' lo striscione in testa al corteo degli studenti cagliaritani scesi in piazza questa mattina. Oltre 5mila alla partenza del corteo per il clima, uno dei 160 appuntamenti sparsi in Italia: dagli alunni delle elementari ai ragazzi delle superiori, si sono ritrovati in piazza Gramsci pronti a sfilare anche davanti ai palazzi delle istituzioni, Comune e Regione, per chiedere a chi comanda di sposare la causa dell'emergenza climatica.
Altre manifestazioni si stanno svolgendo anche a Sassari, Oristano, Nuoro, Olbia e Iglesias
- di Daniele Troilo

A Roma piazza Repubblica piena di giovani

 

Piazza della Repubblica a Roma è già piena di migliaia di ragazzi, che fra poco inizieranno il corteo per lo sciopero globale del clima di Fridays For Future, il movimento di Greta Thunberg.  Il clima è festoso, i ragazzi espongono manifesti e striscioni, molti in inglese, che denunciano l'emergenza climatica.
- di Daniele Troilo

Coldiretti: addio a 2 milioni di mucche, pecore e capre

Due milioni di mucche, maiali, pecore e capre sono scomparsi dalle fattorie italiane negli ultimi dieci anni anche per effetto del riscaldamento globale che ha inaridito i pascoli, ridotto la disponibilità di foraggio, tagliato la produzione di latte e aumentato i costi per garantire il benessere degli animali in condizioni climatiche più difficili. E' quanto emerge dal rapporto Coldiretti "Sos Clima per l'agricoltura italiana" diffuso al Villaggio Contadino di Bologna dove è stata inaugurata l'Arca di Noe' dell'agricoltura italiana con animali, piante e prodotti della fattoria Italia minacciati dai cambiamenti climatici.
- di Redazione Sky Tg24

Cronaca: i più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24