YouTube compie 15 anni, ecco i 15 video più visti della storia

Tecnologia

Floriana Ferrando

youtube_getty

È il secondo sito web più visitato del mondo ed è diventato una vetrina importante per cantanti, DJ e pop star: nella classifica dei contenuti più cliccati di sempre dominano le celebrità della musica. E le star dei bambini

Videoclip, trailer, cortometraggi, live streaming e molto altro. Sulla piattaforma di video sharing passa di tutto, ormai da quindici anni. YouTube ha visto la luce nel 2005, per poi essere acquistata da Google nell'ottobre 2006 per circa 1,65 miliardi di dollari. È il secondo sito web più visitato al mondo (dopo Big G, appunto).

Il primo video della storia di YouTube

"Va bene, quindi eccoci di fronte agli elefanti": comincia così il primo video della storia caricato sul sito, pubblicato da Jawed Karim, uno dei tre giovani fondatori di YouTube. 18 secondi di durata e più di 88 milioni di visualizzazioni: il filmato si intitola “Me at the zoo” e mostra il ragazzo in visita allo Zoo di San Diego, in California, proprio davanti al recinto degli elefanti. L’utente, che conta sul suo canale 773 mila iscritti, è il primo iscritto al portale video. 

La musica è la vera protagonista di YouTube e fra i 15 contenuti più cliccati ci sono cantanti e pop star internazionali. Con qualche eccezione.

1. Luis Fonsi - Despacito ft. Daddy Yankee (6.705 miliardi)

Niente piace di più dei ritmi latini della hit tormentone dell’estate 2017 su YouTube. Il videoclip musicale di “Despacito” viaggia dritto verso la soglia dei 7 miliardi di visualizzazioni ed è il più visto di tutti i tempi. È curioso notare come, su un un sito gestito da una società americana e dominato da contenuti in lingua inglese, sia un brano cantato quasi interamente in spagnolo ad avere la meglio.

2. Pinkfong - Baby Shark Dance (5.054 miliardi)

A tallonare “Despacito” troviamo lo squaletto tanto amato dai più piccoli: “Baby Shark Dance”, del produttore pop coreano Pinkfong, è un motivetto per bambini che parla di una famiglia di squali animati. Un ritornello che si ripete all’infinito e pochi, semplici, passi di danza valgono al contenuto il secondo posto del podio. È il video più recente in top 15.

3. Ed Sheeran - Shape of You (4.709 miliardi)

Non è solamente il terzo video più visto di sempre, ma è anche il terzo nella storia di YouTube ad avere raggiunto più velocemente il miliardo di click (e il secondo più rapido a sfondare quota 2 e 3 miliardi di visualizzazioni). “Shape of You” debutta sul mercato discografico nel gennaio del 2017 ad opera del cantautore britannico Ed Sheeran ed è subito un successo. Ritroviamo l’artista al 12esimo posto con “Thinking Out Loud”.

4. Wiz Khalifa - See You Again ft. Charlie Puth (4.489 miliardi)

Musica e cinema si fondono in questo video che ha scandito la promozione di Furious 7, settimo capitolo della saga con Vin Diesel. Con oltre quattro miliardi di visualizzazioni dal suo debutto nell'aprile 2015, il video rende omaggio a Paul Walker, ex star della serie rombante, scomparso in un incidente nel 2013. Per un breve tempo, “See You Again ft. Charlie Puth” gode persino dello scettro: tra il 10 luglio e il 4 agosto 2017, il video è stato il più visto, spodestando "Gangnam Style", allora in vetta.

5. Masha e Orso - Ricetta per un disastro (4.253 miliardi)

A fare concorrenza al mercato musicale, su YouTube, c’è il mondo dell’animazione per bambini. “Ricetta per un disastro” è uno dei tanti episodi dello show russo animato in CGI, Masha e Orso: unico video della top ten a non essere un contenuto musicale, è il più popolare del genere su YouTube. 

6. Mark Ronson - Uptown Funk ft. Bruno Mars (3.80 miliardi)

Seppur la hit sia stata lanciata nel 2014, “Uptown Funk” resta al sesto posto della top ten dei video più visti nella storia di YouTube. Ad influire sul successo del brano del disc jockey Mark Ronson potrebbe essere la partecipazione della star internazionale Bruno Mars.

7. PSY - Gangnam Style (3.56 miliardi)

Oggi è in settima posizione, ma ha fatto la storia di YouTube. “Gangnam Style” di PSY è il primo video di YouTube visto più di un miliardo di volte. Un risultato raggiunto in meno di sei mesi dal lancio, da luglio a dicembre 2012. È anche il primo video ad avere raggiunto i due miliardi di visualizzazioni, nel maggio del 2014.

8. Justin Bieber - Sorry  (3.26 miliardi)

La star deve la fama proprio a YouTube: Bieber era un ragazzino quando la madre ha iniziato a condividere online le sue performance, finché non è stato notato. Da allora, la scalata al successo non si è più arrestata: Justin Bieber è il secondo artista musicale a realizzare un video da 1 miliardo di visualizzazioni su YouTube, con “Baby”. Ma "Sorry" si rivela il più popolare fra i suoi successi, con oltre 3 miliardi di click.

9. Maroon 5 - Sugar (3.15 miliardi)

Sugar” è stato presentato in anteprima su YouTube il 14 gennaio 2015: ispirato alla commedia romantica del 2005 2 single a nozze (film e videoclip hanno lo stesso regista, David Dobkin) schizza al nono posto della top ten con poco più di 3 miliardi di click. Sarebbe potuto essere il migliore del 2015, se quello stesso hanno non avesse dovuto fare i conti con la concorrenza di Bieber e Khalifa.

10. Katy Perry - Roar (3.044 miliardi)

Insieme a “Gangnam Style”, è il video più datato della classifica: apparso online il 5 settembre 2013, "Roar" chiude la top ten con 3 miliardi di visualizzazioni e poco più. La Perry con “Dark Horse” occupa anche il 17esimo posto. 

11. LooLoo Kids -  Johny Johny Yes Papa  (3.032 miliardi)

“La più bella canzone per bambini”, la definiscono su YouTube: pubblicata nel 2016, dura meno di due minuti e ha per protagonista un marmocchio birichino e il suo papà. Talmente orecchiabile da essere visto oltre tre milioni di volte, il video “Johny Johny Yes Papa” tiene alta la bandiera dei contenuti animati su YouTube, occupando l’11esima posizione in classifica.

12. Ed Sheeran - Thinking Out Loud (2.955 miliardi)

Doppietta per Ed Sheeran: terzo estratto dal secondo album in studio “X” dell’artista, “Thinking Out Loud” sfiora i tre miliardi di click. Non è stato un successo solo online: il singolo ha vinto un Grammy Award alla canzone dell'anno e un Grammy Award alla miglior interpretazione pop solista nel 2016.

13. OneRepublic - Counting Stars (2.949 miliardi)

Una manciata di click più indietro troviamo la canzone del 2013 della band statunitense. “Counting Stars” può essere forse considerato il maggior successo degli OneRepublic: ha scalato la classifica della Billboard Hot 100, stanziandosi al secondo posto (e al primo nel Regno Unito). Su YouTube è 13esimo. Chissà se il nuovo singolo avrà la medesima fortuna. 

14. Taylor Swift - Shake It Off (2.897 miliardi)

Tre nomination ai Grammy Awards nel 2015 (per Record of the Year, Song of the Year e Best Pop Solo Performance) e il titolo di 14esimo video più visto di sempre su YouTube: Taylor Swift con “Shake It Off” conferma fama e talento

15. Enrique Iglesias - Bailando ft. Descemer Bueno, Gente De Zona (2.838 miliardi)

YouTube si scatena sui ritmi latini: dopo “Despacito” in vetta, troviamo un tormentone in lingua spagnola in coda alla top 15. Esistono quattro versioni del brano di Iglesias, ma a conquistare il web è l’originale nata in collaborazione con Descemer Bueno e Gente de Zona. L’artista Sean Paul, invece, dà il suo contributo a “Bailando” in salsa spanglish. 

 

Tecnologia: I più letti