Le app gratis per Android più scaricate a novembre

Tecnologia

Gabriele De Palma

Getty Images

Ancora sul podio TikTok, insieme a un instant game. Bud Spencer e Terence Hill tornano come gioco a pagamento

Anche questo mese siamo andati a spulciare le classifiche di AppAnnie per scoprire quali sono state le app più scaricate a novembre, in questo caso per il sistema operativo Android. In assenza di un riepilogo mensile ufficiale - disponibile solo tra qualche settimana - abbiamo monitorato le graduatoria quotidiane per avere un’idea di massima su quello che gli italiani hanno preferito scaricare sui loro smartphone.

Il podio

Quasi sempre sul podio a novembre ci sono state tre app di tre categorie diverse: TikTok, social network in cui gli utenti condividono brevi clip video su basi musicali; SandBall, instant game prodotto dalla software house bielorussa SayGames; e RaiPlay, versione mobile del portale della Rai. Per TikTok non si tratta certo di una novità, dato che sono diversi mesi che si trova sempre tra le app più scaricate. SandBall era costantemente nella top ten anche nel mese scorso, mentre l’app della Rai rappresenta una new entry, dovuta forse alla nuova versione che corregge alcuni bug di quella precedente.  

I giochi

Oltre a SandBall ci sono altri giochi da giocare velocemente, come Rescue Cut o CannonShot - sempre sviluppato da SayGames. Ma ci sono anche videogame più “smart”, come DrawAround che testa le abilità di disegno dei giocatori, o Ink Inc, in cui ci si può cimentare con la realizzazione di tatuaggi fantasiosi, o ancora BrainOut, una piccola palestra di logica per testare, tramite quiz, il proprio QI.

Stagionali

Ci sono poi app che più di altre sentono il calendario. Così come ad ottobre hanno avuto il loro mese di successo quelle che portano il registro elettronico sullo smartphone di alunni e genitori, a novembre si è assistito alla rapida esplosione delle app per lo shopping. Offerte.club e Amazon Shopping son obalzate prepotentemente in cima alle classifiche nella settimana precedente il black friday, per poi scomparire a inizio dicembre. Wish Shopping Made Fun, l’app che aggrega i migliori sconti per gli acquisti online, si è, invece, mantenuta ai confini della top ten per tutto il mese.

Le altre

In ordine sparso poi ci sono altre app che sono state costantemente tra le più scaricate in Italia, dalla sempreverde WhatsApp, alle applicazioni per la produttività come la suite Samsung Notes e l’organizer AppVault. Molto buoni i risultati per una delle app di Google, Digital Wellbeing, che accompagna l’utente verso una maggiore cura del proprio benessere.

A pagamento

Chiudiamo la rassegna con le app a pagamento più scaricate. Dominio incontrastato dei giochi, con Minecraft ancora tra le più vendute, insieme a NBA 2K20 e Football Manager 2020 Mobile. Si è guadagnata terreno anche Bud Spencer&Terence Hill - Slaps&Beans, gioco ispirato alla celebre coppia di attori in cui non mancano ovviamente né schiaffi né fagioli. Una segnalazione per una delle app a pagamento più scaricate per metà mese, YFilmPro, e poi ritirata dallo store di Google. L’app permetteva di trovare i film in prima visione, evidentemente senza rispettare tutte le leggi sul copyright. 

Tecnologia: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24