Sanremo 2019, Boomdabash al Festival dopo il successo dell'estate

Il debutto dei Boomdabash sul palco dell'Ariston: “Per un milione” è la canzone in gara al Festival di Sanremo 2019

SPECIALE SANREMO

Per la prima volta sul palco dell’Ariston arrivano i Boomdabash, band salentina che lo scorso anno si è fatta notare grazie al singolo realizzato insieme a Loredana Bertè: “Non ti dico no”, tormentone dell’estate 2018. Al Festival di Sanremo 2019 presenteranno un brano intitolato “Per un milione”, una ballad in perfetto stile reggae. Scopriamo qualcosa di più sulla canzone in gara e sulla carriera dei Boomdabash.

“Per un milione”, la prima volta dei Boomdabash a Sanremo

Tra i big del Festival di Sanremo 2019 debutteranno i Boomdabash, forti del successo del loro singolo estivo “Non ti dico no” (in featuring con Loredana Bertè). Per la prima volta sul palco dell’Ariston, la band salentina presenterà al pubblico l’inedito “Per un milione”. Il brano è stato scritto con la collaborazione di Rocco Hunt, Federica Abbate e Cheope, mentre la produzione è stata affidata a Takagi & Ketra, guru del nuovo pop italiano tutto da ballare. Parlando del singolo sanremese, i Boomdabash lo hanno descritto in questo modo: «“Per un milione” è una ballad in perfetto stile reggae intrisa di poesia e sentimento e un vero e proprio inno all’attesa delle molteplici forme d’amore nelle sue mille sfaccettature. Il testo nella sua genuinità esalta l’indispensabilità del vivere la semplicità dei piccoli gesti quotidiani facendoci riflettere su quanto sia importante riscoprire i valori e la bellezza dei momenti passati insieme agli affetti più cari. Dall’attesa della persona amata sino alla fantastica attesa di una nuova vita o di un figlio, l’amore è sempre il motore e l’energia che tiene in vita l’uomo in grado di riportare sempre il sole». Durante la serata di venerdì, quella dedicata ai duetti, i Boomdabash hanno scelto di presentare “Per un milione” insieme a uno dei co-autori del brano: Rocco Hunt, rapper salernitano già vincitore di Sanremo Giovani nel 2014 con la canzone “Nu juorno buono” e in gara tra i big nel 2016 con il singolo “Wake up”. Il nuovo brano dei Boomdabash, “Per un milione”, sarà disponibile su tutte le piattaforme di streaming digitale a partire da mercoledì 6 febbraio e verrà incluso in “Barracuda – Predator edition 2019”, speciale riedizione sanremese del loro ultimo album, in uscita venerdì 8 febbraio.

Chi sono i Boomdabash, dal reggae al successo pop

I Boomdabash sono un gruppo di origine salentina composto da Biggie Bash (Angelo Rogoli) e Payà (Paolo Pagano) alle voci, da dj Blazon (Angelo Cisternino) e dal beatmaker Mr. Ketra (Fabio Clemente). Quest’ultimo è conosciuto ai più anche grazie al progetto Takagi & Ketra, avviato insieme ad Alessandro Merli (noto anche con lo pseudonimo THG, ex Gemelli DiVersi). Le radici dei Boomdabash ne determinano fortemente l’impronta musicale, dando vita al loro reggae dancehall che strizza l’occhio all’hip hop. Hanno all’attivo cinque album in studio: “Uno”, il debut pubblicato nel 2008, “Mad(e) in Italy” (2011), “Superheroes” (2013), “Radio Revolution” (2015) e “Barracuda” (2018). Nel corso della loro carriera hanno collaborato con diversi artisti della scena rap italiana, tra cui Clementino, Fedez, Jake La Furia, Rocco Hunt e Fabri Fibra. Da citare anche le collaborazioni con due importanti rappresentanti del reggae nostrano: i Sud Sound System e Alborosie. Il successo dei Boomdabash è esploso la scorsa estate grazie al brano “Non ti dico no”, realizzato insieme a Loredana Bertè. Il singolo, pubblicato il 4 maggio 2018, è stato un vero e proprio tormentone estivo, doppio disco di platino e al primo posto dei brani più trasmessi dalle radio italiane nel 2018.