Live In Courmayeur, Toti a Sky TG24: "Vaccini ai bambini con hub più confortevoli". VIDEO

Salute e Benessere

Lo ha annunciato il presidente della Regione Liguria intervenendo a Sky TG24 Live In, l'appuntamento che porta il dibattito sui temi d'attualità nelle piazze italiane. Guarda il panel dedicato a come gli enti locali hanno reagito alla pandemia di Covid-19

"Non abbiamo mai dismesso la rete di vaccinazione che avevamo questa estate. Daremo ai bambini hub diversi per dare ambienti più confortevoli. Peraltro ieri la Regione Liguria ha fatto 13.500 vaccini, siamo ai livelli eroici delle performance del periodo estivo". Lo ha riferito il governatore ligure Giovanni Toti nel corso di Sky TG24 Live In (LIVEBLOG), durante il panel "Oltre la pandemia". A discutere sugli sviluppi futuri della pandemia di Covid, sono intervenuti anche Michele Emiliano (governatore della Puglia), Roberto Occhiuto (governatore della Calabria) e Francesco Acquaroli (governatore delle Marche).

La situazione del coronavirus in Puglia

"Stiamo cercando di fare un numero di tamponi sufficiente, prescrivendo a tutti la massima prudenza. Le mutazioni si hanno se ci sono molti contagi. Non infettarsi è una possibilità data in meno al virus di mutare. Il tasso di incidenza della Puglia è uno dei più bassi, ma siamo pronti ad affrontare un innalzamento". Questo il punto della situazione, per quanto riguarda la Regione Puglia, secondo il governatore Emiliano. 

Occhiuto: "Le Regioni hanno risposto bene"

vedi anche

Palù (Aifa) a Sky TG24: "Vaccini Covid per 0-5 anni forse da Pasqua"

Secondo il presidente della Calabria Occhiuto, "le Regioni hanno risposto bene alle pressioni, i governatori hanno dimostrato di essere molto uniti". A proposito della sua Regione, ha spiegato di essere "molto preoccupato per la Calabria dove la sanità è in condizioni disastrose, qui la sanità è commissariata da 12 anni. Solo da pochi giorni siamo riusciti ad aumentare la dotazione di posti in terapia intensiva di 10-12 unità. Sono contento per i progressi della campagna vaccinale, stiamo vaccinando oltre il target dato da Figliuolo", ha riferito.

Acquaroli: "Nelle Marche campagna informativa per gli scettici"

approfondimento

Covid, Locatelli a Sky TG24: "La quarta dose una possibilità concreta"

Attiva nel convincere gli scettici a vaccinarsi contro il Covid è la Regione Marche, come confermato dal suo governatore Acquaroli. "Abbiamo messo in campo una task force di esperti della sanità regionale e la prossima settimana faremo una campagna informativa nelle città capoluogo", ha raccontato. "Siamo convinti che lo zoccolo duro possa essere ricondotto a una riflessione più approfondita che avvicina all'obiettivo della vaccinazione. Spiegheremo cosa significa vaccinarsi con opinion leader che chiariranno i dubbi e risponderanno alle false notizie messe in giro", ha poi aggiunto.

Salute e benessere: Più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24