Elezioni 2020, tutti i risultati delle Regionali

Politica

È pareggio per 3 a 3 nella tornata elettorale del 20 e 21 settembre che ha visto andare al voto sei Regioni, più la Valle d'Aosta dove si votavano le liste e ha vinto la Lega. Il centrosinistra mantiene la Toscana, la Puglia e la Campania. Il centrodestra strappa le Marche e ottiene la conferma in Liguria e in Veneto, dove Luca Zaia è straripante

Il centrosinistra vince in tre regioni su sei, mantenendo Toscana e Puglia ma perdendo le Marche. Per il centrodestra si registra la straripante vittoria di Luca Zaia in Veneto, riconfermato per un terzo mandato, e la conferma di Giovanni Toti in Liguria. In più si votava in Valle d'Aosta ma solo le liste: ha vinto la Lega. Questi in sintesi i risultati delle elezioni Regionali che si sono tenute nella tornata elettorale del 20 e 21 settembre, insieme al referendum sul taglio dei parlamentari e alle Amministrative in oltre 900 comuni. Ecco vincitori e sconfitti nelle regioni che sono andate al voto.

Veneto

approfondimento

Chi governa nelle Regioni, la mappa: centrodestra avanti 14 a 5

In Veneto la vittoria di Luca Zaia (Lega) è schiacciante. Zaia ha ottenuto il terzo mandato consecutivo con il 76,7% dei voti, mentre il candidato del centrosinistra Arturo Lorenzoni si è fermato al 15,7%: I RISULTATI.

Liguria

Giovanni Toti, esponente del centrodestra, ha ottenuto la riconferma per un secondo mandato in Liguria. Con il 56,1% delle preferenze ha sconfitto il candidato congiunto del centrosinistra e del M5s Ferruccio Sansa, che si è fermato al 38,9% dei voti: I RISULTATI.

Toscana

Il centrosinistra mantiene il governo della regione Toscana grazie alla vittoria di Eugenio Giani, esponente Pd e presidente del Consiglio regionale nella precedente legislatura. Giani ha ottenuto il 48,6% dei voti contro il 40,4% della candidata del centrodestra Susanna Ceccardi: I RISULTATI.

Marche

leggi anche

Zingaretti: "Bene la vittoria del sì. Regionali, uniti avremmo vinto"

Il centrodestra strappa le Marche al centrosinistra con Francesco Acquaroli, esponente di Fratelli d’Italia, che ha vinto col 49,1%. Il centrosinistra con Maurizio Mangialardi si è fermato al 37,2%: I RISULTATI.

Campania

In Campania il governatore uscente Vincenzo De Luca, del centrosinistra, ha ottenuto la riconferma battendo nettamente il candidato del centrodestra Stefano Caldoro. De Luca ha raggiunto il 69,4% delle preferenze contro il 18% dello sfidante. I RISULTATI.

Puglia

Altra vittoria importante per il centrosinistra che mantiene anche la regione Puglia con la vittoria del presidente uscente Michele Emiliano. A scrutinio ultimato, il governatore ha ottenuto il 46,8% dei voti contro il 38,9% dello sfidante del centrodestra Raffaele Fitto: I RISULTATI.

Politica: I più letti