Esplora Sky TG24, Sky Sport, Sky Video

Governo, Conte: “Andrò in Parlamento”. Salvini: "Al voto"

Dopo una giornata di faccia a faccia, il premier in conferenza stampa ha  decretato l'inizio della crisi. Salvini: "La maggioranza non c'è più". Luigi Di Maio: "La lega ha preso in giro il Paese". Il leader del Pd Zingaretti: Siamo pronti alla sfida del voto 

Leggi tutto
1 nuovo post
"Sarà la crisi più trasparente della storia". Con queste parole del premier Giuseppe Conte si chiude la giornata che sancisce la rottura definitiva all'interno del governo. Il primo a evocare le urne era stato Matteo Salvini: "Andiamo subito in Parlamento per prendere atto che non c'è più una maggioranza, come evidente dal voto sulla Tav, e restituiamo velocemente la parola agli elettori". Poco dopo erano arrivate le parole dell'altro vicepremier, Di Maio, che si è detto pronto alle urne ma solo dopo il taglio dei parlamentari. "L'incubo di questo governo sta finendo, siamo pronti alle elezioni", ha detto il segretario del Pd Zingaretti.

 

Gli incontri al Quirinale e a Palazzo Chigi

Intanto oggi il Presidente della Camera Roberto Fico è salito al Colle. Ma i vertici più significativi sono stati quelli della mattina, al Quirinale, fra il presidente della Repubblica Sergio Mattarella e il premier Giuseppe Conte, e quello del pomeriggio, a Palazzo Chigi, fra Salvini e il presidente del Consiglio (FOTORACCONTO DELLA GIORNATA).

- di Cecilia.MUSSI
Il liveblog si chiude qui. Per tutti gli aggiornamenti continuate a seguire la diretta di SkyTG24.
- di Redazione Sky TG24

Salvini: "Mi candido premier, italiani mi diano poteri"

"Chiedo agli italiani se vogliono darmi pieni poteri per fare le cose come vanno fatte". Lo ha detto Matteo Salvini parlando con i giornalisti al termine del comizio a Pescara. "Se mi candido premier? Quello sicuro", ha risposto ancora il vicepremier. 

- di Redazione Sky TG24

Il discorso di Conte

 

- di Redazione Sky TG24

Salvini: non siamo attaccati alle poltrone

 

- di Redazione Sky TG24

Salvini: è urgente il taglio delle tasse

 

- di Redazione Sky TG24

Salvini: parlamentari alle camere anche a Ferragosto

 

- di Redazione Sky TG24

Conte: sarà crisi più trasparente della storia

 

- di Redazione Sky TG24

Conte: "Andrò in Parlamento"

 

- di Redazione Sky TG24

Conte: "Salvini vuole votare per capitalizzare consenso"

"Ieri e questo pomeriggio è venuto a parlarmi Salvini il quale mi ha anticipato l'intenzione di interrompere questa esperienza di governo e di andare a votare per capitalizzare il consenso di cui la Lega gode attualmente". Lo dichiara il presidente del Consiglio Giuseppe Conte a Palazzo Chigi.
- di Redazione Sky TG24

Conte: "Andrò in Parlamento"

"Sarà la crisi più trasparente della storia repubblicana", ha detto in conferenza stampa il premier Conte.
- di Redazione Sky TG24

La conferenza stampa di Conte in diretta

Diretta news video in live streaming - Sky TG24 | Sky

Scopri le ultime news nella diretta video in streaming di Sky TG24.
 
- di Redazione Sky TG24

Salvini: "Parlamentari Lega pronti in Aula lunedì"

- di Redazione Sky TG24
- di Redazione Sky TG24

L'intervento di Salvini a Pescara

 
- di Redazione Sky TG24

Renzi in diretta su Facebook 

- di Redazione Sky TG24

Di Maio su Facebook: "Prima il taglio dei parlamentari, poi al voto"

- di Redazione Sky TG24

Renzi, Salvini pusillanime ha terrore legge bilancio

"Salvini e' il ministro piu' pusillanime del governo, ha deciso di staccare la spina ora che e' terrorizzato dalla legge di bilancio". Cosi' Matteo Renzi dalla Festa dell'Unita' di Santomato, a Pistoia.
- di Redazione Sky TG24

Salvini: non ci servono ministri che bloccano opere

"C'è bisogno di fare, di sbloccare le opere pubbliche. Non abbiamo bisogno di ministri che bloccano le opere pubbliche. Abbiamo bisogno di sbloccare le opere pubbliche." Così Matteo Salvini in un comizio a Pescara.
 
- di Redazione Sky TG24