Addio a Kofi Annan, dalle origini in Ghana alle Nazioni Unite. FOTO

Scomparso in Svizzera all'età di 80 anni, ha trascorso tutta la sua carriera diplomatica alle Nazioni Unite, dopo aver studiato negli Usa e a Ginevra. LA CARRIERA
  • ©Getty Images
    L’ex segretario delle Nazioni Unite, Kofi Annan, è morto all’età di 80 in Svizzera. A darne notizia sono state la famiglia e la sua fondazione tramite un post su Twitter – È morto Kofi Annan, ex segretario dell'Onu e premio Nobel per la pace
  • ©Getty Images
    La famiglia e la fondazione di Kofi Annan lo hanno ricordato nella nota pubblicata sul profilo ufficiale: "Ha combattuto per tutta la vita per un mondo che fosse più giusto e più pacifico. Durante la sua carriera e la leadership nelle Nazioni Unite, è stato un ardente campione di pace, impegnato per lo sviluppo sostenibile, i diritti umani e il valore della legge". Nella foto un incontro a Johannesburg nel 2007 con Nelson Mandela (al centro) - Chi era Kofi Annan, l'ex segretario dell'Onu morto a 80 anni
  • ©Getty Images
    Nato a Kumasi, in Ghana, l'8 aprile 1938, Annan è stato il settimo segretario delle Nazioni Unite dal 1997 al 2006. Nella foto Kofi Annan con l'attore George Clooney – È morto Kofi Annan, ex segretario dell'Onu e premio Nobel per la pace
  • ©Getty Images
    Kofi Annan è nato da una famiglia di antica nobiltà tribale, si è laureato al Macalester College di St. Paul in Minnesota, per poi perfezionarsi in economia all'Institut Universitaire des Hautes Etudes di Ginevra e in management al Massachusetts Institute of Technology. Nella foto Kofi Annan con Re Hassan II a Marrakesh – Chi era Kofi Annan, l'ex segretario dell'Onu morto a 80 anni
  • ©Getty Images
    Nel 1962 arriva alle Nazioni Unite, dove trascorre la sua intera carriera diplomatica, affrontando anche numerose situazioni di emergenza in diversi contesti, in Africa come in Asia, o in Bosnia. Nella foto Condoleezza Rice e Kofi Annan – Siria, Onu: 270mila sfollati nel sud del Paese
  • ©Getty Images
    Nel 1993, gli viene affidato l'incarico di responsabile delle missioni di pace. Nella foto Kofi Annan e Driss Basri, ministro dell'Interno del Marocco morto nel 2007 – Giornata della Gioventù, l’Onu: trovare "Spazi sicuri" per i ragazzi
  • ©Getty Images
    Dopo l'invasione irachena del Kuwait, viene mandato dall'allora segretario generale Boutros Boutros-Ghali in Iraq per negoziare il rimpatrio del personale Onu: in quella veste contribuisce a mediare la liberazione degli ostaggi occidentali: Nella foto Kofi Annan con la Regina Elisabetta II – Elisabetta II, 65 anni fa l'incoronazione della regina
  • ©Getty Images
    Successivamente, è stato segretario generale delle Nazioni Unite per due mandati: dal gennaio 1997 al dicembre del 2006 – Premi Nobel per la pace, i vincitori: da Moneta a Barack Obama
  • ©Getty Images
    Nel 2001, insieme all’Onu, riceve il premio Nobel per la Pace, per il contributo dato "per un mondo meglio organizzato e con più pace" – Premio Nobel per la Pace: storia di un’istituzione
  • ©Getty Images
    Dal 2007 Annan ha avviato la sua fondazione, con la quale continuava a lavorare per la pace – La fondazione di Kofi Annan