CHARLOTTE,NC  - MAY 15: Passengers walk between terminals at Charlotte Douglas International Airport on May 15, 2020 in Charlotte, North Carolina. Air travel is down an estimated 94 percent due to the coronavirus (COVID-19) pandemic and major U.S. airlines are taking a major financial hit with losses of $350 million to $400 million a day and nearly half of major carriers airplanes are sitting idle.   (Photo by Chris Graythen/Getty Images)

Gli Stati Uniti non figurano nell'elenco redatto dall'Unione Europea. "Siamo impegnati a coordinarci con i Paesi europei per riaprire in modo sicuro", fa sapere la diplomazia americana. Il Paese orientale dovrà garantire la reciprocità. La lista verrà aggiornata ogni due settimane sulla base dei dati epidemiologici e delle misure di contenimento adottate, e i Paesi terzi dovranno soddisfare alcuni criteri. Ma l'Italia mantiene la quarantena per chi arriva da fuori Schengen