Coronavirus, a Wuhan pronto il nuovo ospedale costruito in 10 giorni. VIDEO

Mondo

La struttura, nella città cinese focolaio dell’epidemia, completata come promesso in tempi record e consegnata ai medici militari: inizierà ad accogliere pazienti da lunedì 3 febbraio. Entro il 6 dovrebbe essere pronto anche il secondo ospedale. IL FILMATO IN TIME-LAPSE

Avevano promesso la consegna il 3 febbraio e così sarà. È pronto a Wuhan, in Cina, il primo dei due nuovi ospedali costruiti in tutta fretta per far fronte all’emergenza coronavirus (LE FOTOTUTTI GLI AGGIORNAMENTILO SPECIALE - I PAZIENTI GUARITI E DIMESSI - LE RICERCATRICI ITALIANE CHE HANNO ISOLATO IL VIRUS). Le due strutture, nella città epicentro dell’epidemia, saranno specializzate nel trattamento dei pazienti affetti dal virus. In un video in timpe-lapse si vede la costruzione del primo ospedale, avvenuta in 10 giorni.

Consegnato ai medici il primo nuovo ospedale di Wuhan

La struttura, con un migliaio di posti letto, è stata completata e consegnata ai medici militari cinesi: nell’ospedale Huoshenshan ne lavoreranno 1.400 (FOTO). Inizieranno a ricevere i pazienti da domani, lunedì 3 febbraio. I lavori di costruzione, a ritmi serratissimi e con l’obiettivo di ultimare l’edificio in tempi record, erano iniziati il 24 gennaio. I media cinesi hanno seguito tutte le fasi e ora hanno pubblicato le prime immagini dell’ospedale completato (VIDEO). Anche il secondo ospedale in costruzione a Wuhan, il Leishenshan, dovrebbe essere ultimato in questi giorni, per poi iniziare ad accogliere i pazienti dal 6 febbraio (I SINTOMI - LE COSE DA SAPERE - LE PRIME FOTO DEL VIRUS ISOLATO IN LABORATORIO - LA MAPPA INTERATTIVA).

Mondo: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito.

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.