Esplora Sky TG24, Sky Sport, Sky Video

Uragano Dorian travolge Bahamas: 5 morti. Allarme in Florida: 2.700 voli cancellati. VIDEO

4' di lettura

Sceso a categoria 3, l’uragano sta flagellando le isole da quasi 48 ore e si sposta molto lentamente. In Florida si è già registrato un aumento dei venti, alcuni aeroporti sono stati chiusi e sono state disposte le evacuazioni di alcune cittadine costiere

È di 5 morti il bilancio delle vittime dell’uragano Dorian, che da quasi 48 ore sta devastando le Bahamas e non accenna a spostarsi rapidamente. (COME SI FORMANO GLI URAGANI - COME VENGONO SCELTI I NOMIFOTO) Al momento si trova ancora sull'isola di Grand Bahama da cui non si è mosso nelle ultime 10 ore. Il servizio meteorologico Usa ha rilevato, però, un indebolimento della sua intensità, declassandolo da categoria 4 a 3. Ad attendere l’arrivo di Dorian è ora la Florida, (FOTO) dove il National Weather Center ha registrato venti sostenuti di 80 chilometri all'ora a Jupiter e Palm Beach, anche se la sua traiettoria è ancora incerta. (LE FOTO DI PARMITANO DALLO SPAZIO - CENTRALI NUCLEARI A RISCHIO CHIUSURA).

Dorian verso la Florida

L'uragano Dorian, secondo le previsioni del National Hurricane Center, dovrebbe arrivare nella costa orientale della Florida nel pomeriggio fino a sfiorarla fra stasera e domani sera. Poi l'uragano dovrebbe proseguire verso nord fino ad arrivare molto vicino alle coste della Georgia e della Carolina del Sud tra mercoledì notte e giovedì, per toccare terra nella Carolina del Nord più tardi nella giornata di giovedì.

Bahamas al buio e sommerse

I danni che Dorian ha provocato alle Bahamas con venti fino a 350 km/h e piogge sono catastrofici. Le isole dell'arcipelago sono al buio e sommerse d’acqua e il numero dei morti sembra destinato a salire: secondo informazioni non confermate, centinaia di persone sarebbero intrappolate e ci sono cadaveri per le strade. Gli Stati Uniti hanno inviato la guardia costiera e alcuni elicotteri, ma i soccorsi operano a rilento a causa del maltempo e di alcune zone che non sono raggiungibili.

In Florida evacuazioni e aeroporti chiusi

E mentre alle Bahamas la vera conta dei danni non è nemmeno iniziata, la Florida attende Dorian con il fiato sospeso. L’uragano non dovrebbe arrivare con la stessa potenza delle Bahamas, ma secondo il National Hurricane Center rimane "estremamente pericoloso" con venti di 225 chilometri all'ora. Alcune cittadine sulla costa sono state evacuate e diversi aeroporti, tra cui quello di Orlando, hanno chiuso: al momento sono 2.700 i voli cancellati. Sospese anche le lezioni in scuole e università. Chiuso il parco di Legoland, mentre i parchi Walt Disney accorciano l'orario di apertura. Intanto è allarme anche in Georgia e North e South Carolina - dove è stata ordinata l'evacuazione di un milione di persone - e in Virginia, dove è stato dichiarato lo stato di emergenza: la costa subirà l'impatto di Dorian e non sono esclusi inondazioni e blackout.

Le polemiche su Trump

Il presidente degli Stati Uniti Donald Trump segue gli sviluppi dalla Casa Bianca, ma è polemica tra chi lo accusa di aver trascorso gli ultimi giorni sui campi da golf, e soprattutto di aver creato confusione. Il tycoon ha infatti incluso l'Alabama fra gli Stati a rischio, costringendo il National Weather Service a correggerlo. Trump allora ha tuonato contro le fake news e si è difeso su Twitter: "In un certo scenario (l’Alabama ndr) sarebbe stato colpito. È sempre bene essere preparati. Ma le fake news sono interessate solo a umiliare e sminuire". Ma non è bastato. Il presidente è poi finito di nuovo nel mirino delle critiche per aver detto di non aver mai visto un uragano categoria 5, come era Dorian inizialmente: "Non sapevo neanche esistesse". Tuttavia, da quando è stato eletto diversi uragani di categoria 5 hanno interessato gli Stati Uniti: Irma nel 2017 ha colpito nove Stati americani, Maria ha devastato Puerto Rico e Michael si è abbattuto sulle Panhandle della Florida.

Data ultima modifica 03 settembre 2019 ore 12:41

Leggi tutto
Prossimo articolo
Segui Sky TG24 sui social:

SCELTI PER TE

    Aggiungi Sky TG24 al tuo Homescreen

    Clicca l'icona e seleziona

    "Aggiungi a Schermata Home"

    Aggiungi Sky TG24 al tuo Homescreen

    Clicca l'icona e seleziona

    "Aggiungi a Home"