Esplora Sky TG24, Sky Sport, Sky Video

Cannes 2019, al via il 72° Festival: tutto quello che c'è da sapere

4' di lettura

Dagli italiani in gara, alle pellicole più attese, passando per le star che calcheranno il red carpet, ecco le informazioni principali sulla rassegna cinematografica in programma dal 14 al 25 maggio

È quasi tutto pronto per la 72° edizione del Festival del Cinema di Cannes, in programma dal 14 al 25 maggio. Ecco allora tutto quello che c'è da sapere sulla rassegna cinematografica: dagli italiani in gara, ai film più attesi, passando per la composizione della giuria internazionale, fino alle star che calcheranno il red carpet. QUI il programma completo.

La locandina del Festival

Per la locandina ufficiale della rassegna cinematografica di Cannes si è scelto di omaggiare la regista originaria del belgio Agnès Varda, scomparsa lo scorso 29 marzo all'età di 90 anni. Una delle interpreti principali della Nouvelle Vague, nel corso della carriera ha partecipato per ben tredici volte alla selezione ufficiale di Cannes e, nel 2018, aveva vinto anche un Oscar alla carriera. Gli organizzatori del Festival hanno deciso di ricordarla con uno scatto risalente al 1954, in cui una giovanissima Agnés è in piedi sopra un operatore per poter arrivare a vedere il più in alto possibile. Il momento immortalato risale al set de "La Pointe Courte", pellicola presentata in concorso a Cannes nel '55.

La giuria

La giuria che assegnerà la Palma d'Oro 2019 sarà presieduta dal regista, sceneggiatore e produttore messicano Alejandro González Iñárritu. Proprio a Cannes nel 2017 aveva fatto scalpore presentando la sua installazione sul muro tra Messico e Usa. Si trattava di un progetto in realtà virtuale della durata di 6 minuti e 30" dal titolo "Carne y Arena". La giuria internazionale, però, parla anche italiano visto che tra i nove giudici ci sarà la regista e sceneggiatrice italiana Alice Rohrwacher, che al Festival di Cannes del 2018 vinse il premio per la miglior sceneggiatura per "Lazzaro felice". A completare la squadra i registi e sceneggiatori francesi Enki Bilal e Robin Campillo, l'attrice statunitense Elle Fanning, il produttore greco Yorgos Lanthimos, l'attrice e regista del Burkina Faso Maimouna N'Diaye, il regista polacco Paweł Pawlikowski e la regista statunitense Kelly Reichardt.

Le pellicole più attese

Tra i film più attesi di questo Festival di Cannes 2019, c'è sicuramente "Once upon a time in Hollywood" ("C'era una volta a Hollywood") di Quentin Tarantino, che vanta nel cast Leonardo Di Caprio, Brad Pitt e Margot Robbie. Tra i film più attesi anche "Dolor y Gloria", che Pedro Almodovar ha messo nelle mani di Banderas. Hollywood sarà rappresentata dal film di apertura, "I morti non muoiono", zombie firmati Jim Jarmusch con Adam Driver e Bill Murray tra gli altri. Suscitano interesse anche due pellicole fuori concorso. Si tratta del nuovo lavoro su Diego Armando Maradona di Asif Kapadia, già premio Oscar nel 2015 per il miglior documentario grazie a "Amy", sulla cantante Amy Winehouse e di "Rocketman", film dedicato a Elton John.

Un solo film italiano in gara

In concorso per la Palma d'Oro in questa edizione 2019 ci sarà un solo film italiano: "Il Traditore" di Marco Bellocchio. La pellicola racconta la storia del primo e più celebre pentito di mafia, Tommaso Buscetta, interpretato da Pierfrancesco Favino, l'uomo che che ha permesso a Falcone e Borsellino di portare alla luce la struttura di Cosa Nostra. Buscetta, la cui famiglia è stata interamente sterminata dai Corleonesi, ha permesso ai magistrati di mostrare l'esistenza della struttura mafiosa di Cosa Nostra, di svelare le collusioni con la politica e l'esistenza - con Pizza Connection - del traffico di droga con la mafia italo-americana.

Gli ospiti principali

Saranno tanti anche gli ospiti di prestigio. Nel corso della 72° edizione del Festival di Cannes dovrebbe essere presente l'attore francese Alain Delon, al quale verrà consegnata la Palma d'Oro per il contributo dato al mondo della settima arte nel corso di una carriera lunga più di mezzo secolo. A Cannes ci sarà anche Sylvester Stallone che arriverà al festival per promuovere "Rambo V - Last Blood", che ha girato pochi mesi fa. Gli organizzatori hanno già fatto sapere che alla kermesse parteciperà Elton John, in occasione dell'anteprima mondiale di "Rocketman".

Leggi tutto
Prossimo articolo
Segui Sky TG24 sui social:

SCELTI PER TE

    Aggiungi Sky TG24 al tuo Homescreen

    Clicca l'icona e seleziona

    "Aggiungi a Schermata Home"

    Aggiungi Sky TG24 al tuo Homescreen

    Clicca l'icona e seleziona

    "Aggiungi a Home"