Maturità 2024, esami al via oggi con la prima prova per 526mila studenti

Cronaca
©Ansa

Sono cominciati oggi gli esami di maturità del 2024 per oltre mezzo milione di studenti, impegnati a sostenere la prima prova, che accerta sia la padronanza della lingua italiana sia le capacità espressive, logico-linguistiche e critiche. Per quanto riguarda le tracce, proposti Ungaretti e Pirandello. Presenti anche testi di Rita Levi Montalcini, Nicoletta Polla Mattiot, Giuseppe Galasso, Maurizio Caminito e Maria Agostina Cabiddu

ascolta articolo

Sono iniziati oggi gli esami di maturità del 2024, che vedono coinvolti 526.317 studenti - 512.530 interni e 13.787 esterni -  esaminati da 14.072 commissioni, per un totale di 28.038 classi. Il maggior numero dei candidati arriva dai licei: sono 266.057. A seguire ci sono gli studenti degli istituti tecnici, 172.504, e infine ci sono 87.756 candidati degli istituti professionali. Gli esami sono iniziati questa mattina alle ore 8.30 con la prima prova, che è uguale per tutti. La prima prova serve ad accertare sia la padronanza della lingua italiana (o della diversa lingua nella quale avviene l'insegnamento) sia le capacità espressive, logico-linguistiche e critiche degli studenti (LE TRACCE: PIRANDELLO - LEVI MONTALCINI - GALASSO).

Le tracce: Ungaretti con 'Pellegrinaggio' e Pirandello

Ungaretti con Pellegrinaggio, che fa parte della raccolta l'Allegria, è la poesia tra le tracce proposte ai maturandi. C'è anche Pirandello tra gli autori proposti alla maturità. Poi Rita Levi Montalcini con l'Elogio dell'imperfezione e anche Riscoprire il silenzio della giornalista Nicoletta Polla Mattiot. C’è inoltre un testo tratto dallo storico Giuseppe Galasso Storia d'Europa, che invita i maturandi a riflessioni sull'uso dell'atomica. Presente anche un testo tratto da Maurizio Caminito, Profili selfie e blog del 2014, che invita i maturandi ad una riflessione sull'importanza e il senso del diario nell'era digitale. Proposta ai maturandi anche l’importanza della carta costituzionale in un testo di Maria Agostina Cabiddu.

I tipi di tracce della prima prova

I candidati potevano scegliere tra tipologie e tematiche diverse: il Ministero ha messo a disposizione per tutti gli indirizzi di studio sette tracce che fanno riferimento agli ambiti artistico, letterario, storico, filosofico, scientifico, tecnologico, economico, sociale. Gli studenti potevano scegliere, tra le sette tracce, quella che pensavano sia più adatta alla loro preparazione e ai loro interessi. La prova può essere strutturata in più parti. Ciò consente di verificare competenze diverse, in particolare la comprensione degli aspetti linguistici, espressivi e logico-argomentativi, oltre che la riflessione critica da parte del candidato. Si hanno a disposizione al massimo 6 ore.

Studenti del liceo D’Azeglio attendono l’inizio della prima prova dell’esame di maturità 2024, torino 19 giugno 2024 ANSA/ALESSANDRO DI MARCO

leggi anche

Tracce prima prova Maturità 2024, poesia Pellegrinaggio Ungaretti

Valditara a Sky TG24: “Dopo scuola serve decisione attenta”

Sulla prima prova dell’esame è intervenuto a Sky TG24 il ministro dell’Istruzione e del Merito, Giuseppe Valditara: “La maturità va affrontata con entusiasmo, perché i ragazzi valgono tanto ed è il momento di dimostrare il loro valore. Credo molto nel talento di ogni giovane. E poi è un momento importante di passaggio verso la vita adulta”, ha detto. “Nei prossimi giorni si troveranno a dover fare delle scelte, se continuare un percorso di studi o andare direttamente a lavorare. La scelta giusta ti condiziona la vita, quindi passato l’entusiasmo e i festeggiamenti per aver concluso la maturità, occorre una riflessione molto attenta perché è in gioco il futuro di ogni giovane”.

valditara_maturita_2024

leggi anche

Maturità 2024, Valditara a Sky TG24: dopo scuola serve scelta attenta

ISCRIVITI AL CANALE WHATSAPP DI SKY TG24

Cronaca: i più letti