Covid, news. Magrini (Aifa): "Omicron meno pericolosa del previsto, la gestiremo"

Per il direttore generale dell'Agenzia italiana del farmaco la variante Omicron "si sta mostrando meno pericolosa del previsto, e per alcuni anticorpi monoclonali la copertura c'è". Secondo i dati del ministero della Salute sono 312.828 i tamponi molecolari e antigenici per il coronavirus effettuati nelle ultime 24 ore in Italia. Il tasso di positività è al 4%. Italia quasi tutta rossa nelle mappe dell'Ecdc, quattro regioni in giallo e tre in rosso scuro

1 nuovo post
Sono 12.527 i nuovi casi di positività al coronavirus e 312.828 i tamponi effettuati secondo l'ultimo bollettino del ministero della Salute. Tasso di positività al 4%, ancora in crescita i ricoveri ordinari e quelli in terapia intensiva (IL BOLLETTINO, GRAFICHE, MAPPE). La mappa dell'Ecdc colora di rosso scuro quasi tutto il Nord-Est della Penisola, solo 4 regioni in giallo e resto di Italia in rosso. Ma la campagna vaccinale accelera: in sette giorni 223mila prime dosi (+31,7%) grazie al Super green pass e boom di terzi richiami: 2,6 milioni (+52,6%). Ema: “Sicuro il booster dopo tre mesi. Vaccinare i bambini”. Magrini (Aifa): "Probabile che il vaccino contro il Covid sarà annuale come quello per l'influenza". 

Le ultime notizie:

Per ricevere le notizie di Sky TG24​:

- di Redazione Sky TG24
- di Costanza Ruggeri

Per ricevere le notizie di Sky TG24​:

  • La newsletter sulle notizie più lette (clicca qui)
  • Le notifiche su Facebook Messenger (clicca qui)
  • Le notizie audio con i titoli del tg (clicca qui)
- di Costanza Ruggeri

Fontana: “La Lombardia si conferma ancora in zona bianca”

"Oggi registriamo anche il primo calo del tasso di incidenza su 100 mila abitanti a 7 giorni, che passa da 182 registrato ieri, a 170, e a zero ingressi in terapia intensiva”, ha aggiunto il presidente della Regione. I DETTAGLI
- di Costanza Ruggeri

Ema: “Sicuro il booster dopo tre mesi. Vaccinare i bambini”

Sebbene “la raccomandazione è di somministrare dosi di richiamo preferibilmente dopo 6 mesi”, i dati disponibili “supportano la somministrazione sicura ed efficace di una dose di richiamo già a 3 mesi dal completamento della vaccinazione primaria”. Lo ha sottolineato Marco Cavaleri responsabile della task force dei vaccini anti-Covid dell’Agenzia europea del farmaco. E a proposito del vaccino ai bambini, la stessa Ema ha parlato di “dati rassicuranti”, sostenendo l’importanza della vaccinazione. LEGGI QUI
- di Costanza Ruggeri

Covid, tasso positività sale al 4%. Ancora in aumento terapie intensive e ricoveri. DATI

Il bollettino del 9 dicembre segnala 12.527 nuovi casi rilevati su 312.828 test giornalieri (in netta diminuzione rispetto ai 564.698 di ieri). La percentuale di positivi sui tamponi fatti è aumentata dal 3,2% della rilevazione precedente. Sale notevolmente il numero dei pazienti nei reparti ordinari (ora sono 6.333, +234). In crescita anche quello delle persone in rianimazione (811, +20).
- di Costanza Ruggeri

In Basilicata solo due positivi su 137 tamponi

Due dei 137 tamponi esaminati ieri in Basilicata sono risultati positivi: lo ha reso noto la task force regionale, aggiungendo che sono state registrate 18 guarigioni. In Basilicata sono 20 le persone ricoverati negli ospedali di Potenza e di Matera: una e' in terapia intensiva. Sono "439.737 i lucani che hanno ricevuto la prima dose del vaccino (79,5 per cento), 407.693 quelli che hanno ricevuto anche la seconda dose (73,7 per cento) e 80.708 quelli che hanno ricevuto la terza dose (14,6 per cento)", ha precisato il bollettino quotidiano della task force. 
- di Costanza Ruggeri

Nel Lazio aumenta l'incidenza, "monitoriamo"

Nel Lazio l'incidenza dei contagi e' in aumento (190 ogni 100mila abitanti) ma l'Rt e' stabile a 1.06. "La situazione va attenzionata, rimane l'obiettivo del raffreddamento della curva", dice l'assessore alla sanità Alessio D'Amato. Su  27.201 tamponi si registrano 1.376 nuovi casi positivi (-178), 10 decessi (+7), 777 ricoverati (+17), 114 le terapie intensive (+1) e +673 i guariti. I casi a Roma sono 716.  Il rapporto tra positivi e tamponi e' al 5,0%. I casi rilevati da variante Omicron, su cui si sta procedendo con l'indagine epidemiologica, stanno tutti bene.  Secondo i dati del monitoraggio quotidiano Agenas il Lazio è tra  le 6 regioni e province autonome che superano il tasso di occupazione di posti letto da parte dei pazienti Covid in terapia intensiva.
 
- di Costanza Ruggeri

Israele proroga per altri 10 giorni restrizioni da estero

Il governo israeliano ha prorogato per altri 10 giorni il divieto di ingresso dall'estero per gli stranieri all'aeroporto internazionale Ben Gurion di Tel Aviv, come misura di prevenzione della diffusione del Covid. L'esecutivo, per decisione del premier Naftali Bennett e del ministro della Sanita' Nitzan Horowitz, ha inoltre confermato le attuali regole di quarantena e tampone per gli israeliani di rientro nel Paese.
- di Costanza Ruggeri

De Luca minacciato da no-vax su Telegram

Ancora minacce e insulti su Telegram nei confronti di Vincenzo De Luca, presidente della Regione Campania. Anche in questo caso, spiegano all'AGI fonti del profilo Basta Dittatura - Proteste, e' stato condiviso l'indirizzo di casa del governatore De Luca. Sulle minacce sono in corso indagini da parte delle forze dell'ordine. 
- di Costanza Ruggeri

Unicef, Covid è la più grande crisi globale per i bambini

Il Covid-19 è "la più grande crisi globale per i bambini nei nostri 75 anni di storia". E' l'analisi dell'Unicef, che in un rapporto reso noto oggi avverte che la pandemia sta facendo retrocedere praticamente ogni misura di progresso per i bambini, tra cui uno "sconcertante aumento di 100 milioni di bambini in più sprofondati nella povertà, circa 1,8 bambini ogni secondo da metà marzo 2020". 

- di Costanza Ruggeri

Aumentano casi in scuola Procida, quarantena per 800

Ottocento bambini in isolamento: succede a Procida dove per l'aumento dei contagi nella popolazione scolastica l'Asl Napoli 2 Nord ha disposto che tutti gli alunni dell'Istituto Comprensivo Capraro restino in quarantena domiciliare fino al 22 dicembre prossimo. Nei giorni scorsi sull'isola si era registrato un deciso aumento dei positivi al Covid con diversi focolai sebbene al momento i contagiati ufficiali siano 36. Vista la situazione, e l'aumento dei casi tra gli alunni, la preside del Capraro aveva deciso di chiudere precauzionalmente la scuola per due giorni e continuare le attività di insegnamento con la dad. Oggi però è arrivato il provvedimento, a firma della responsabile della seconda unità territoriale covid della azienda sanitaria, che dispone 14 giorni di quarantena per tutte le classi dell'istituto comprensivo, che include scuola dell'infanzia, primaria e secondaria di primo grado.
 
- di Costanza Ruggeri

Marocco non riapre le frontiere fino al 31 dicembre

Il Marocco non riapre le frontiere alla scadenza delle due settimane di stop che si concludono il 14 dicembre e proroga fino al 31 dicembre il divieto di ingresso nei suoi confini. La direzione generale dell'aviazione civile marocchina con uno stringato comunicato mette fine al balletto di dichiarazioni e presunte fughe di notizie che davano la riapertura delle frontiere come imminente.
  
 
- di Costanza Ruggeri

Premier League, rinviata Brighton-Tottenham

La gara di Premier League tra Brighton e Tottenham, in programma domenica 12 dicembre, è stata rinviata a data da destinarsi dopo il focolaio di Covid-19 scoppiato all’interno del gruppo squadra degli Spurs. A comunicare il rinvio della gara di campionato è la stessa Premier League con un comunicato ufficiale: "La partita tra il Brighton e il Tottenham Hotspur, in programma domenica 12 dicembre alle 14 (15 italiane ndr), è stata rinviata a seguito di una riunione del consiglio di Premier League di questo pomeriggio. Il Tottenham ha chiesto di rinviare la partita a seguito di un numero significativo di casi positivi di Covid-19 tra i giocatori e il personale del club.
- di Costanza Ruggeri

Zaia: "Veneto rischia zona gialla forse da prossima settimana"

Il Veneto rischia la zona gialla "probabilmente dalla prossima settimana" Lo ha detto il governatore del Veneto Luca Zaia ed ha aggiunto: "Sono stati superati ad oggi due dei tre parametri previsti per il passaggio".
- di Costanza Ruggeri

Green pass, passeggero autobus multato e denunciato a Milano

Un uomo e' stato denunciato oggi a Milano per essere salito sui mezzi pubblici senza Green pass in via Minghetti, su un autobus della linea 58. Gli agenti della polizia locale che stavano facendo i controlli insieme al personale dell'Atm si sono insospettiti dal comportamento dell'uomo, lo hanno fermato e lo hanno invitato a mostrare la certificazione verde, scoprendo che il Green pass era intestato a un'altra persona. 

- di Costanza Ruggeri

Zaia: "No vax? loro numero ha ragione storica, ma loro libertà termina dove finisce nostra"

Il numero elevato di no vax in Veneto ha una "ragione storica, non a caso continua in Slovenia". I no vax che "sono quelli che prima protestavano contro l'uso della mascherina" pesano anche se il numero dei vaccinati è consistente, "ma la loro libertà finisce dove termina la nostra e viceversa.  Prendiamo atto che su piano della sanità pubblica qualcuno dice che non si deve applicare". Lo dice il governatore del Veneto Luca Zaia.
- di Costanza Ruggeri

Cirio: "Da Conferenza Regioni emersa qualche buona notizia su rimborsi"

"Dalla Conferenza dei presidenti di Regioni di oggi a Roma è emersa qualche buona notizia". Così il presidente del Piemonte, Alberto Cirio, a  margine dell’inaugurazione del nuovo hab vaccinale allestito al Sermig di Torino, interpellato sulle preoccupazioni delle Regioni in merito ai ritardi sui rimborsi Covid. "Ci sono prospettive positive sulla manovra per due motivi - ha spiegato Cirio - uno perché ci sono risorse individuate all'interno della struttura commissariale nazionale che possono essere destinate a coprire questo maggior costo che le Regioni hanno avuto, e poi c'è il fatto che l'economia sta migliorando". "L’economia  che migliora vuol dire maggiori entrate per lo Stato quindi c'è fiducia da parte di tutti i governatori che verrà coperta questa necessità, che a livello nazionale vale circa tre miliardi di euro", ha concluso Cirio.
- di Costanza Ruggeri

Germania, Bild: stretta Capodanno, limite 50 persone a feste

Feste di Capodanno ridotte, con un massimo di 50 ospiti in Germania, a causa della emergenza Covid. E' questa la misura che avrebbe in mente il neoministro della Salute Karl Lauterbach, secondo le indiscrezioni della Bild, emerse dal vertice Stato-Regioni di oggi. La riunione non ha prodotto nuove decisioni sulle misure, già rafforzate la settimana scorsa, quando era ancora in carica il governo di Angela Merkel. Stando al tabloid, il nuovo cancelliere Olaf Scholz avrebbe anche rivolto un accorato appello ai presenti, affermando che la pandemia "non finirà a marzo!". E dunque bisogna continuare a pianificare e riflettere sulle politiche migliori da attuare.

- di Costanza Ruggeri

Covid: in Campania 776 nuovi casi su 18.239 test e 11 decessi

Sono 776 i nuovi casi di Covid 19 in Campania, su 18.239 test molecolari e antigenici. Ci sono poi 10 decessi nelle ultime 48 ore, mentre una persona è deceduta in precedenza ma registrata ieri. Dei 656 posti letto di terapia intensiva disponibili, ne sono occupati 25; dei 3.160 posti letto di degenza disponibili, compresi quelli da privati, ne sono occupati 348. 
- di Redazione Sky TG24

Cronaca: i più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24