Covid, news. Bollettino: 3.908 casi, 39 morti. Tasso positività allo 0,8%

©Ansa

Processati 491.574 tamponi. Diminuiscono le terapie intensive (-5, ora 339), salgono i ricoveri ordinari (+12, ora 2.455). Il ministro delle Politiche agricole incontra i contestatori giuliani: "Riferirò in Cdm". Manifestazioni no-pass a Roma, Torino e Milano. Cresce l'allerta sicurezza in vista del G20 del 30-31 ottobre

1 nuovo post
In Italia si registrano 3.908 contagi su 491.574 tamponi. I decessi in un giorno sono 39. Diminuiscono le terapie intensive (-5, ora 339), salgono i ricoveri ordinari (+12, ora 2.455). Il tasso di positività è allo 0,8% (BOLLETTINO - MAPPE - GRAFICHE).
I No Green Pass sono tornati in piazza in diverse città, tra cui Roma, Milano e Torino. Cresce l'allerta sicurezza in vista del G20 del 30-31 ottobre. A Trieste in mattinata si è tenuto un incontro tra il ministro Patuanelli e il movimento "15 ottobre".
Salgono i casi di Covid-19 tra gli operatori sanitari: questa settimana sono 371 rispetto ai 306 della settimana precedente (3,6% del totale dei casi nella popolazione). Lo rileva il Report di sorveglianza dell'Iss.
I numeri della pandemia del 23 ottobre 2021: guarda la puntata

Le ultime notizie:​

Per ricevere le notizie di Sky TG24​

  • La newsletter sulle notizie più lette (clicca qui)
  • Le notifiche su Facebook Messenger (clicca qui
  • Le notizie audio con i titoli del tg (clicca qui)
- di Costanza Ruggeri

Per tutti gli aggiornamenti segui il nuovo liveblog di domenica 24 ottobre

- di Steno Giulianelli

Per ricevere le notizie di Sky TG24​

  • La newsletter sulle notizie più lette (clicca qui)
  • Le notifiche su Facebook Messenger (clicca qui
  • Le notizie audio con i titoli del tg (clicca qui)
- di Steno Giulianelli

Quanto manca alla soglia del 90% di over 12 vaccinati con almeno una dose? I DATI

Una volta raggiunta quella soglia, secondo gli esperti, potrebbe esserci un alleggerimento delle misure di contenimento: mancano ancora 2 milioni di persone. Secondo il bollettino del 21 ottobre, intanto, sono 3.908 i nuovi casi di coronavirus registrati in Italia su 491.574 tamponi. La percentuale di positivi è allo 0,8%. Sono 338 (-5) le persone ricoverate in terapia intensiva, 2.455 (+12) quelle nei reparti ordinari. Dall'inizio della pandemia, in totale i contagiati sono 4.737.462 e le vittime 131.802 (+39)
- di Steno Giulianelli

Covid Austria, se i dati peggiorano nuovo piano con lockdown per i non vaccinati

Il governo ha aggiunto due livelli di allerta, basati sull’occupazione delle terapie intensive. Alla fase più alta, la 5, scatterebbero le restrizioni per i non immunizzati. Dall’1 novembre scatta la “regola 3G” per accedere al posto di lavoro, una sorta di Green Pass: "geimpft" (vaccinati), "genesen" (guariti da sei mesi) o "getestet" (testati). Il cancelliere Schallenberg: “I non vaccinati hanno una grande responsabilità, abbiamo troppi procrastinatori ed esitanti”
- di Steno Giulianelli

Picco di morti e contagi in Russia ed Est Europa: cosa succede

Peggiora l'andamento della pandemia da coronavirus in diverse zone dell'Europa orientale. Record di decessi in Russia, dove non si andrà a lavorare dal 30 ottobre al 7 novembre. La capitale Mosca chiude bar, negozi, scuole e ristoranti dal 28 ottobre per nove giorni. Lockdown fino al 21 novembre in Lettonia. Proteste per il certificato verde in Bulgaria, dove solo il 20% della popolazione è immunizzata contro il Covid
- di Steno Giulianelli

Green pass, corteo Milano si chiude in piazza Duomo

Si e' conclusa in piazza Duomo con le forze dell'ordine a difesa della Galleria Vittorio Emanuele, la manifestazione 'no green pass' milanese. Il corteo, che ha visto mano a mano ridurre la sua consistenza, dopo aver percorso per quattro ore le vie della citta', e' quindi praticamente tornato nel punto in cui era partito. Giunti sul sagrato del Duomo, i manifestanti hanno intonato i loro cavalli di battaglia ('no green pass', 'liberta', 'Trieste chiama, Milano risponde'),  prima di sciogliersi. 
- di Steno Giulianelli

Green pass: al corteo di Milano anche l'ex Br Ferrari

Anche l'ex brigatista Paolo Maurizio Ferrari, che ha scontato trent'anni ed e' uscito dal carcere nel 2004 senza mai dissociarsi dalla lotta armata, ha preso parte al corteo no green pass a Milano.
- di Steno Giulianelli

Bonus verso il riordino: quali potrebbero sparire dai modelli 730 con la riforma fiscale

Sono 81 le agevolazioni attualmente indicate nella dichiarazione dei redditi. Sessanta di queste sono utilizzate da meno dell’1% dei contribuenti. Il governo va verso l’accorpamento di alcune categorie. Il direttore Caf Acli: "Sistema inefficiente". L'APPROFONDIMENTO
- di Redazione Sky TG24

Green pass, a Milano impedito passaggio corteo davanti Cgil 

Dopo aver percorso corso 22 marzo ed essere giunto in piazza 5 giornate, il corteo 'no green pass' milanese si è trovato le forze dell'ordine schierate in assetto antisommossa all'imbocco di corso di Porta Vittoria, decise ad impedire l'ingresso della manifestazione nei paraggi di alcuni obiettivi sensibili come la sede della Cgil (presidiata dai rappresentanti del sindacato), il tribunale o la Prefettura. Alcuni dei manifestanti hanno cercato di forzare il blocco, respinti dagli agenti. Prima che gli animi si scaldassero ulteriormente, una parte del corteo si è rimessa in moto lungo viale Bianca Maria in direzione Porta Venezia, per poi virare verso via Corridoni e tornare verso piazza Duomo.
- di Redazione Sky TG24

Green pass, Fedriga: forze ordine servitori del bene comune

"Ringrazio la Prefettura, la Questura e tutte le donne e gli uomini delle forze dell'ordine che, con la loro professionalità, hanno permesso di gestire queste giornate di tensione e d'impedire che Trieste diventasse palcoscenico di episodi di violenza". Lo dichiara il governatore del Friuli-Venezia Giulia, Massimiliano Fedriga. "Desidero inoltre sottolineare la sensibilità umana con la quale essi hanno agito, dimostrandosi una volta di più superlativi servitori del bene comune. Un esempio del quale cittadini e istituzioni devono andare fieri". 
- di Redazione Sky TG24

Covid, focolaio in Rsa del Vercellese, 28 ospiti positivi 

Si è esteso a quasi tutti gli ospiti il focolaio di Coronavirus sorto qualche giorno fa nella casa di riposo di Fontanetto Po (Vercelli). Sono risultati positivi al tampone molecolare 28 ospiti su 32 totali; anche alcuni dipendenti della residenza Palazzo Caligaris sono risultati positivi e sono stati messi in isolamento presso le loro abitazioni. "Tutti i positivi sono asintomatici e stanno bene - assicura il sindaco Riccardo Vallino -; sia gli ospiti che gli addetti sono vaccinati con la seconda dose. Ho contatti giornalieri con la direzione della struttura, e le autorità sanitarie di competenza sono costantemente informate così come le forze dell'ordine. La situazione in casa di riposo è oggetto di mia massima attenzione ed è altamente professionale il modo con cui è affrontata da parte della direzione. Ho ricevuto anche una chiamata dai vertici della società per assicurarmi la massima vicinanza e disponibilità". Inizialmente erano emersi 8 casi di positività tra gli ospiti, principalmente di 80-90 anni, a seguito di controlli periodici; la verifica era stata quindi estesa a tutte le persone assistite nella residenza.
- di Redazione Sky TG24

Covid: prorogata ordinanza ingresso da Paesi terzi al 15 dicembre

Il ministro della Salute, Roberto Speranza, ha firmato l'ordinanza di proroga al 15 dicembre delle misure di ingresso in Italia da Paesi terzi. Gli ingressi da India e Brasile vengono equiparati agli altri Paesi extraeuropei. Lo rende noto lo stesso ministero. Per gli ingressi da India e Brasile saranno dunque necessari l'esecuzione di un tampone entro 72 ore dalla partenza da questi Paesi, l'isolamento fiduciario di 10 giorni all'arrivo in Italia e la compilazione del modulo 'PLF' o 'Passenger Locator Form', modulo di localizzazione del passeggero, compilato in formato digitale.
- di Redazione Sky TG24

Covid, report Iss: in lieve aumento l'incidenza. Preoccupano i contagi tra i sanitari

Rimane sotto controllo la pandemia da coronavirus in Italia. Leggera crescita dei nuovi casi ogni 100mila abitanti in 17 regioni, con il Friuli-Venezia Giulia che entra tra le regioni a rischio moderato. Diminuisce l’occupazione dei posti letto in ospedale: ecco la situazione
- di Steno Giulianelli

Covid, nuova variante Delta plus: dove è presente in Italia e nel mondo

La nuova mutazione del coronavirus, identificata come AY.4.2, finita sotto la lente degli esperti in Usa, nel Regno Unito, in Israele, circola anche nel nostro Paese, anche se i numeri sono bassi. Casi sono stati rilevati pure in Russia, Moldavia, Austria, Danimarca e Germania. Cosa sappiamo sul tema e quali sono i pareri degli esperti
- di Steno Giulianelli

Covid, Capua: ora intraprendere percorsi nuovi sostenibilità 

"Le pandemie sono eventi naturali che accadono, nel secolo scorso ce ne sono state quattro. Nel libro vorrei trasmettervi che a noi ci è capita questa, ai nostri genitori una guerra e ai nostri nonni due guerre. Come generazione cerniera tra il pre pandemia e il post pandemia dobbiamo mettere a frutto quello che abbiamo imparato e intraprendere percorsi nuovi di sostenibilità". Così Ilaria Capua, scienziata e direttore del centro di eccellenza One Health dell'Università della Florida, intervenuta al festival L'eredità delle donne, in corso a Firenze, parlando anche del suo libro 'La meraviglia e la trasformazione. Verso una salute circolare', in uscita il 26 ottobre. "Ci siamo accorti che da un battito d'ali di pipistrello dall'altra parte del mondo può arrivare un'onda di distruzione che colpisce tutto - ha aggiunto -. Abbiamo scoperto che viviamo in un sistema chiuso in cui la salute delle persone è strettamente collegata alla salute di altri animali, degli altri inquilini del pianeta. Io penso che adesso abbiamo delle consapevolezza e delle nuove strade che possiamo intraprendere e dobbiamo farlo perché non dobbiamo tornare dove eravamo prima. Vorrei che lo smart working diventasse una forma di sostegno alla famiglia nel senso che si può lavorare bene lo stesso anche da remoto". Per Capua, "se ci spostiamo di meno con le auto e usiamo il tempo per camminare e fare sport, invece che stare imbottigliati nel traffico, questa è una delle ramificazioni positive che un evento di questo tipo può avere. Il mio libro vuole essere una scossa, ognuno di noi deve fare il suo pezzetto".
- di Redazione Sky TG24

Green pass, in 500 a Catania: Forza Nuova tra promotori ma in piazza anche antagonisti

A Catania sono circa 500 le persone che stanno partecipando a un corteo che, partito da piazza Roma, sta percorrendo la via Etnea per protestare contro l'uso del Green pass scandendo slogan contro il governo, al grido di 'libertà, libertà'. L'iniziativa, che si svolge regolarmente, è stata promossa da Forza nuova, Arca dell'alleanza, Fisi e Italexit. Tra i partecipanti ci sono anche esponenti di gruppi antagonisti della sinistra catanese. A piazza Cavour, inoltre, è stato allestito da Italexit un palco con un maxischermo per potere seguire e collegarsi con la protesta contro il Green pass in corso a piazza Politeama a Palermo. Alle due manifestazioni sono presenti forze dell'ordine.
- di Redazione Sky TG24

Covid, Toti: se in Italia situazione peggiora fare come in Austria 

"In Austria, se l'epidemia peggiora, scatterà il lockdown solo per i non vaccinati. In Italia per fortuna, grazie alla campagna vaccinale, all'estensione del green pass e al senso di responsabilità dimostrato dalla maggior parte degli italiani, la situazione Covid continua a migliorare. Ma se le cose dovessero andare diversamente, la strada intrapresa dall'Austria dovrà essere quella da percorrere per non bloccare un intero Paese che vuole ripartire". Lo scrive il governatore ligure e cofondatore di Coraggio Italia Giovanni Toti sulla sua pagina Facebook.
- di Redazione Sky TG24

Vaccini, Capua: bisognerà fare richiami, lunedì faccio terza 

La pandemia "l'abbiamo messa in un recinto, questo mi sembra chiaro, è chiaro anche che bisognerà iniziare a fare le dosi di richiamo, perché pochissimi vaccini durano tutta la vita, quindi molti programmi di vaccinazione prevedono tre interventi, alcuni prevedono un intervento l'anno. Io mi sono già vaccinata contro l'influenza, e vi invito a fare altrettanto, e lunedì vado a fare la terza dose perché non voglio correre rischi". Lo ha detto Ilaria Capua, scienziata e direttore del centro di eccellenza One Health dell'Università della Florida, intervenendo al festival L'eredità delle donne, in corso a Firenze, durante il panel 'conversazione intorno alla salute circolare'. "Vediamo che in alcuni casi il virus riesce a bucare l'immunità - ha aggiunto Capua - e io non voglio neanche stare male, non voglio nemmeno avere una linea di febbre, perché ho i miei studenti e ho le mie attività che devo continuare a seguire".
- di Redazione Sky TG24

Vaccini, Capua: fenomeno no vax incredibilmente marginale 

"È naturale che ci siano delle persone che certe cose non le condividono, o forse non le capiscono. Per fortuna" quello dei no vax "è un fenomeno incredibilmente marginale, che viene gestito al meglio che possiamo. Per fortuna ci sono tanti italiani responsabili che si sono vaccinati senza fare tante storie, che adesso godono di questo beneficio e, infatti, vediamo che la curva è assolutamente sotto controllo". Lo ha detto Ilaria Capua, scienziata e direttore del centro di eccellenza One Health dell'Università della Florida, intervenendo al festival L'eredità delle donne, in corso a Firenze, durante una 'Conversazione intorno alla salute circolare'. "Il Paese che è stato colpito per primo in Europa, più duramente e che ha avuto più paura, adesso ha fatto una straordinaria rimonta - ha aggiunto Capua parlando dell'Italia ,- e quelli che non vogliono vaccinarsi sono per fortuna una minoranza che va rispettata, ma tutelando gli interessi della maggioranza delle persone e gli interessi del Paese, cioè di ripartire visto che abbiamo anche molti fondi europei in arrivo".
- di Redazione Sky TG24

Cronaca: i più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24