Coronavirus, ultime news. Protezione civile: 190 nuovi casi, 30 morti in 24 ore

©Getty

Il totale dei decessi scende come conseguenza di un ricalcolo dei dati in Trentino. Sono le 5 regioni ad aumento zero: Puglia, Friuli Venezia Giulia, Calabria, Molise e Basilicata, oltre alla provincia autonoma di Trento. Oms: "Il picco in America Latina non è ancora stato raggiunto" 

1 nuovo post
Il bollettino della Protezione civile del 24 giugno: in 24 ore, registrati in Italia 30 morti (ieri 18) e 190 nuovi contagi (ieri 122) su 53.266 tamponi effettuati. Calano i pazienti in terapia intensiva: ora sono 107 (-8). Intanto il Fondo monetario internazionale (Fmi) ha rivisto al ribasso le stime della produzione per l'Italia nel 2020. Il Pil quest'anno è previsto contrarsi del 12,8%, ovvero 3,7 punti percentuali in più rispetto al -9,1% delle previsioni di aprile (LE MAPPE).

Gli ultimi aggiornamenti:

Per ricevere le notizie di Sky TG24:

- di Redazione Sky TG24

Il liveblog si conclude qua. Per rimanere aggiornati seguite il nuovo live del 25 giugno

- di Daniele Troilo

Coronavirus: in Brasile 53.830 morti, quasi 1,2 milioni di casi

Continua a pieno ritmo l'epidemia di coronavirus in Brasile: il Paese sudamericano ha registrato 1.185 nuovi decessi e 42.725 nuovi casi confermati nelle ultime 24 ore: lo ha riferito nel consueto bollettino quotidiano serale il Consiglio nazionale dei segretari alla sanità (Conass). Il numero totale dei morti dall'inizio della pandemia è dunque salito a 53.830, mentre quello delle persone contagiate a 1.188.631. 
- di Daniele Troilo

Dl rilancio Gualtieri: "Possibile rimodulare ecobonus seconde case"

Il ministro dell'Economia, Roberto Gualtieri ha aperto a una rimodulazione del superbonus al 110% per le seconda case. Sebbene l'esclusione delle seconde case avesse "una sua logica", ha spiegato Gualtieri nel corso dell'audizione sul dl rilancio, "si può rimodulare un allargamento, una serie di interventi su cui siamo in fase avanzata di discussione e che penso saranno accolti positivamente". 
- di Daniele Troilo

Ricomincia anche la Serie A, le partite in diretta della 27esima giornata

L'Inter pareggia in casa contro il Sassuolo (a San Siro è un pirotecnico 3-3), in campo Atalanta-Lazio e Roma-Sampdoria.
- di Redazione Sky TG24

Rientro a scuola, Azzolina: domani linee guida a enti locali

"Lavoriamo anche stanotte con i tecnici per chiudere le linee guida e proviamo a portarle domani in conferenza unificata" con le regioni, province e comuni. Lo avrebbe detto, a quanto si apprende da fonti presenti all'incontro, il ministro dell'Istruzione Lucia Azzolina nella
riunione in videoconferenza  con le regioni sulle linee guida per la scuola.
- di Redazione Sky TG24

Rientro a scuola, Bonaccini: concordare linee guida con Regioni

"Se si vuole un documento condiviso con le Regioni le linee guida si devono concordare". Lo avrebbe detto Stefano Bonaccini, presidente della conferenza delle Regioni, nell'incontro con il governo sulle linee guida per la scuola. Lo si apprende da fonti presenti all'incontro.
- di Redazione Sky TG24

Ministro dell'Economia Gualtieri: entro luglio scostamento di bilancio 

Il governo chiederà l'autorizzazione a un nuovo scostamento di bilancio prima di metà luglio, quando punta a varare un nuovo decreto per far slittare ulteriormente gli adempimenti fiscali delle imprese più colpite dalla pandemia e "alleggerire sostanzialmente il carico fiscale delle imprese che hanno subito maggiormente l'impatto del coronavirus". Lo ha detto il ministro dell'Economia Roberto Gualtieri alla Commissione Bilancio della Camera. Gualtieri ha parlato di un possibile slittamento "oltre il 2020"  che pertanto necessiterà di una "conseguente autorizzazione di spesa
- di Redazione Sky TG24

Coronavirus Usa, l'epidemia torna a crescere in oltre 20 Stati

Sono più di 35mila i casi di coronavirus individuati negli Usa nelle ultime 24 ore, il dato più alto da aprile e terzo dato più alto dall'inizio della pandemia, secondo il conteggio del New York Times. Finora sono 121.279 i morti e almeno 2.348.956 le persone contagiate dal Covid-19, secondo il bilancio della Johns Hopkins University. Il totale include i casi di tutti e 50 gli Stati, del District of Columbia e dei territori statunitensi, oltre ai cittadini rimpatriati.
- di Redazione Sky TG24

Fase 3: Gualtieri,intervento per nuovo rinvio scadenze fiscali

"Riteniamo appropriato modificare lo schema di proroga" delle scadenze fiscali e "intendiamo intervenire per diluire maggiormente i pagamenti di imposte rinviate in modo da alleggerire il carico fiscale per le imprese che hanno subito maggiormente l'impatto del coronavirus e della crisi economica". Lo ha sottolineato il ministro dell'Economia, Roberto Gualtieri, nel corso dell'audizione sul dl rilancio in commissione Bilancio della Camera. "Tutto ciò che va oltre il 2020 ha un impatto di bilancio e quindi dovrà essere effettuato sulla base di un'autorizzazione di spesa ma è un intervento necessario per ridurre la pressione fiscale sulle imprese maggiormente colpite", ha aggiunto il ministro.
- di Daniele Troilo

Fase 3: Gualtieri, al lavoro per potenziare sostegni reddito

"Stiamo lavorando con il ministro Catalfo sulle dimensioni, le forme, le modalità di potenziamento delle misure di sostegno al reddito". Lo ha sottolineato il ministro dell'Economia, Roberto Gualtieri, nel corso dell'audizione sul dl rilancio in commissione Bilancio della Camera.
- di Daniele Troilo

Cile in quarantena, il 54% del Paese in isolamento

Il ministro della Salute del Cile, Enrique Paris, ha annunciato che cinque nuovi comuni del Paese entreranno in quarantena a partire da questo venerdì, portando a 63 il totale delle città in isolamento sul territorio. Con queste nuove misure, il numero totale di persone nei comuni che saranno messi in quarantena raggiungerà 10.515.468, cioè il 54,04% della popolazione cilena. Lo riporta il sito del quotidiano La Tercera. Nella Regione metropolitana di Santiago, da venerdì si uniranno alla quarantena i comuni di El Monte, Talagante e Calera de Tango. Inoltre, saranno messi in isolamento i comuni di Quillota, nella regione di Valparaiso, e Graneros, nella regione di O'Higgins.
- di Daniele Troilo

Coronavirus: Brasile pronto a produrre il vaccino britannico

Il ministro della Sanità ad interim del governo di Jair Bolsonaro, il generale Eduardo Pazuello, ha rivelato che il Brasile è vicino alla chiusura di
un accordo per sviluppare nel Paese il vaccino contro il nuovo coronavirus preparato dall'Università di Oxford. Lo studio clinico del farmaco è iniziato lo scorso fine settimana a San Paolo. Il vaccino dell'università britannica è considerato uno dei più promettenti per fermare il Covid-19 ed è nella terza e ultima fase di test. Responsabile della produzione e della distribuzione è la multinazionale AstraZeneca. Il ministro ha affermato anche che il partenariato dovrebbe essere chiuso alla fine di questa settimana. Inoltre, non ha escluso la possibilità di stipulare accordi per altri vaccini che mostrino risultati promettenti nella lotta contro la pandemia. 
- di Daniele Troilo

Fase 3: Gualtieri,in nuovo decreto sostegno a comuni-regioni

Nel nuovo decreto che il governo varerà ci saranno misure di sostegno per i Comuni e le Regioni con cui sono in corso i tavoli di confronto. Lo ha detto il ministro dell'Economia, Roberto Gualtieir, nel corso dell'audizione sul dl rilancio in commissione Bilancio della Camera. "Gli esiti sulle esigenze che deriveranno da questo lavoro saranno raccolte e il governo si farà carico di sostenere queste misure per assicurare alle regioni e ai comuni di assolvere i loro compiti", ha aggiunto Gualtieri. 
- di Daniele Troilo

Fase 3, Gualtieri: "Entro metà luglio nuovo decreto"

Il governo presenterà una nuova richiesta di scostamento di bilancio "con l'obiettivo di varare entro la metà del prossimo mese, quindi in tempi piuttosto rapidi un ulteriore decreto che si curerà di garantire la continuità e valutare la necessità di interventi aggiuntivi rispetto alle misure di sostegno al lavoro e alle imprese" già messe in campo. Lo ha sottolineato il ministro dell'Economia, Roberto Gualtieri, in audizione sul dl rilancio in commissione Bilancio della Camera. 
- di Daniele Troilo

Scuola: riunione governo-Regioni su linee guida

È in corso una riunione del governo con le Regioni per provare ad accelerare la chiusura delle linee guida per la riapertura delle scuole. A quanto si apprende da fonti regionali, all'incontro, che si svolge in videoconferenza, partecipano i ministri Lucia Azzolina, Francesco Boccia, Roberto Speranza, con il presidente della Conferenza delle Regioni Stefano Bonaccini, alcuni governatori tra cui Toma, Fedriga, Fontana, e assessori regionali all'istruzione. 
- di Daniele Troilo

Coronavirus: no Consiglio Fvg a Commissione d'inchiesta

Trieste, 24 giu. - Respinta a maggioranza (sì compatto delle Opposizioni e no altrettanto compatto del Centrodestra) la mozione 171 con cui si affermava che il Consiglio regionale del Friuli Venezia Giulia avrebbe dovuto istituire una Commissione d'inchiesta sulla gestione emergenziale causata dalla Covid-19. Il governatore Massimiliano Fedriga nel suo intervento di replica ha ribadito la propria posizione sulla richiesta della Commissione d'inchiesta e ha accusato di "atteggiamento non coerente chi chiede ci sia collaborazione quando si tratta di disporre i bilanci regionali, ma poi indice una conferenza stampa per annunciare la richiesta di una Commissione d'inchiesta". (IL BOLLETTINO)
- di Daniele Troilo

Gualtieri: senza misure governo impatto Covid insostenibile

"Si tratta indubbiamente di un perimetro molto largo di interventi, che tuttavia era necessario predisporre e varare per non lasciare indietro nessuno, per assorbire il più possibile l'impatto economico e sociale del coronavirus e del lockdown dell'economia che senza queste misure, senza la loro portata e ampiezza, sarebbe stato devastante e insostenibile". Lo ha detto il ministro dell'Economia, Roberto Gualtieri, nel corso dell'audizione sul dl rilancio in commissione Bilancio della Camera. (IL BOLLETTINO
- di Daniele Troilo

Coronavirus: Papa dona a Gaza 2.500 test

Papa Francesco ha donato 2.500 test Covid-19 al ministero della salute di Gaza, attraverso la Congregazione per le Chiese orientali. La consegna dei kit è stata coordinata dalla Delegazione apostolica, dal Patriarcato latino di Gerusalemme e dalla Caritas Gerusalemme, ed è
avvenuta il 17 giugno. Lo ha reso noto lo stesso Patriarcato. I kit sono stati consegnati dalla Caritas Gerusalemme e da padre Gabriel Romanelli, parroco latino della Sacra Famiglia a Gaza. 
- di Daniele Troilo

Tridico, pagato 5,8 mln di cig, 150mila in attesa

"A oggi l'INPS ha pagato 5,8 milioni di prestazioni per circa 2,9 milioni di lavoratori, al 22 giugno. Nel controllo che ha fatto l'Inps restano fuori
150mila beneficiari: 130mila sono domande di giugno". Lo dichiara il presidente dell'INPS Pasquale Tridico, parlando fuori da Palazzo Chigi dopo l'incontro con il premier Giuseppe Conte sulle criticità nei pagamenti della Cig. 
- di Daniele Troilo

Cronaca: i più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito.

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.