Incidente Zanardi, camionista indagato: "Me lo sono trovato in curva". Pm: "Atto dovuto"

Cronaca

La procura di Siena apre un fascicolo e i carabinieri sequestrano sia il camion, guidato da un 44enne senese, contro cui ha sbattuto Zanardi, sia l'handbike su cui viaggiava il campione paralimpico. Intanto si lavora anche per capire le modalità organizzative dell'evento in cui è avvenuto lo scontro. Sottoposto agli esami tossicologici il conducente del camion. L'avvocato: "Negativo". I medici: Zanardi è "stabile ma grave sul piano neurologico"

Mentre le condizioni di Alex Zanardi rimangono "stabili ma gravi sul piano neurologico", si indaga per capire le circostanze dell'incidente stradale in cui è rimasto gravemente ferito il campione. La Procura di Siena ha aperto un fascicolo e il conducente del camion contro il quale è andato a scontrarsi il campione è stato iscritto nel registro degli indagati per lesioni gravissime (IL BOLLETTINO MEDICO). L'uomo ha già reso le prime dichiarazioni al pm: "Me lo sono ritrovato in curva, ho sterzato". Parole confermate dal suo avvocato: "Meno male che è riuscito a dare una sterzata e a buttarsi verso il limitare della corsia. Così l'impatto è stato sul fianco altrimenti sarebbe stato un urto frontale con conseguenze ancora più deleterie". L'iscrizione del camionista nel registro degli indagati "è un atto dovuto”, ha detto il procuratore capo Salvatore Vitello, riferendosi agli accertamenti che sono in corso  (STORIA DEL CAMPIONE -  LE IMMAGINI DEL LUOGO DELL'INCIDENTE - LE PAROLE PRIMA DELLA GARA - IL MEDICO: "CONDIZIONI STABILI, QUADRO NEUROLOGICO IMPREVEDIBILE").

Sequestrati i mezzi coinvolti nell'incidente

approfondimento

Alex Zanardi, dalla Formula 1 all'handbike: storia di un campione

Per ricostruire quanto accaduto lungo la statale che da Pineza porta a Montalcino, dove all'altezza di una curva c'è stato lo scontro, i carabinieri hanno sequestrato i mezzi coinvolti: il camion, guidato dal 44enne senese, e l'handbike su cui viaggiava il campione paralimpico. Il conducente del camion, inoltre, è stato portato in ospedale e sottoposto agli esami tossicologici di rito. “È risultato negativo agli esami tossicologici e all'alcoltest”, ha detto il suo avvocato, Massimiliano Arcioni. "Inoltre la velocità del camion in quel punto, fatto di tornanti, era molto, molto contenuta", ha aggiunto il legale.

Al vaglio dei carabinieri un video amatoriale

Ma l’indagine si sta muovendo anche con verifiche sulle modalità organizzative dell'evento in cui è avvenuto l’incidente, in particolare sui permessi relativi alla sicurezza. Il sostituto procuratore Serena Menicucci ha effettuato un sopralluogo nella zona. I carabinieri, inoltre, hanno acquisito un video amatoriale che potrebbe rivelarsi utile. 

Cronaca: i più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito.

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.