Coronavirus Italia, notizie sui contagi : 270 nuovi casi e 72 morti in 24 ore

I casi totali in Italia sono 234.801. Due milioni e seicentomila le persone sottoposte a tamponi. Negli Usa si contano 1,9 milioni di persone colpite dall'infezione, e le vittime sono a quota 109mila

1 nuovo post
Sono 270 i nuovi casi in Italia (142 solo in Lombardia) e 72 i morti nelle ultime 24 ore, secondo l'ultimo bollettino della Protezione Civile (ieri i decessi erano stati 85). Le persone guarite nelle ultime 24 ore sono 1.297, per un totale di 165.078. Nell'ultimo giorno sono stati analizzati 72.485 tamponi. Notizie importanti da cinque regioni italiane: nessun nuovo caso registrato in Calabria, Molise, Basilicata, Umbria e Campania. TUTTI I DATI MAPPE E GRAFICI
A Roma resta sotto monitoraggio il focolaio di coronavirus individuato all'Istituto San Raffaele Pisana: 31 casi e un morto.

Tutte le notizie:

  • Monitoraggio ISS: "Focolai ancora attivi, ma indice Rt sotto 1 ovunque"
  • Scuola, la Camera approva in via definitiva le misure su maturità, precari ed edilizia
  • Coronavirus, Oms nuove linee guida sulle mascherine: “Da sole non bastano”
  • I casi di Coronavirus nel mondo superano quota 7 milioni, quasi 400mila i morti totali. Cresce l'allarme contagi in Brasile
  • Sky Tg24 intervista Mattia, il paziente 1 di Codogno: dalla malattia al ritorno alla vita.
     

Per ricevere tutte le news di Sky Tg24:

- di Costanza Ruggeri

Il liveblog termina qui. Per tutti gli aggiornamenti guarda il nuovo live del 7 giugno

- di Redazione Sky Tg24

In Turchia altri 21 decessi Covid. Contagi stabili sotto i mille

Nelle ultime 24 ore in Turchia sono morte altre 21 persone a causa della pandemia di Covid-19 mentre i nuovi contagiati sono sono stati 878. Lo ha reso noto il ministro della Salute, Fahrettin Koca, in un tweet. Per il sesto giorno consecutivo sono stati registrati meno di mille
nuovi  contagi quotidiani. In totale, nel Paese sono i 169.218 casi di nuovo coronavirus registrati dal 10 marzo, con 4.669 decessi.
- di Redazione Sky Tg24

Il principe William volontario anonimo durante la pandemia

Il principe William d'Inghilterra ha rivelato di essere stato un volontario anonimo per una linea di supporto psicologico durante la quarantena per il Covid-19.  Il duca di Cambridge, riporta la Bbc, ha collaborato in modo anonimo con l'associazione Shout 85258, che offre supporto tramite messaggi di testo a persone in crisi personale. Il principe ha risposto ad alcuni messaggi dopo essere stato addestrato dall'associazione benefica. Chi si rivolge al servizio di messaggistica, attivo 24 ore su 24, non può sapere che sta chattando con un membro della famiglia reale dato che usa uno pseudonimo, come gli altri 2mila volontari attivi.
- di Redazione Sky Tg24

In Campania oggi 4 nuovi positivi

In Campania oggi quattro nuovi casi di positività al coronavirus. Lo riferisce l'Unità di crisi
regionale per la realizzazione di misure per la prevenzione e gestione dell'emergenza epidemiologica da Covid-19. I tamponi presi in esame sono stati 2.494. Ad oggi, in Campania i positivi dall'inizio dell'epidemia sono stati 4.826, i tamponi effettuati 217.898. Tutti i dati regione per regione

- di Redazione Sky Tg24

Roma, focolaio all'Istituto San Raffaele Pisana: 31 casi e un morto

Lo comunica il commissario straordinario della Asl Roma 2: “Tra i contagiati, 9 dipendenti, due esterni famigliari di operatori sanitari e 20 pazienti, di cui 18 già trasferiti e due in trasferimento. In corso l’indagine epidemiologica per identificare una possibile criticità”. LEGGI L'ARTICOLO
- di Steno Giulianelli

Grisanti: virus non è stato eliminato, caso di Roma lo conferma

"Il virus non e' stato eliminato". Lo ha detto il virologo Andrea Grisanti, direttore del Laboratorio di microbiologia e virologia dell'Azienda Ospedaliera di Padova e dell'Università di Padova, intervenendo su Rai2. "Basta vedere cosa e' successo a Roma oggi, dove una persona ne ha infettato ben 35, per capire che i dati non sono attendibili perché oscillano troppo e, in ogni momento il nostro servizio sanitario nazionale può essere nuovamente messo a rischio", ha aggiunto. 
- di Steno Giulianelli

Oms nuove linee guida sulle mascherine: “Da sole non bastano”

Nel documento l’Organizzazione Mondiale della Sanità raccomanda ai Governi di incoraggiare l’utilizzo dei dispositivi di protezione “dove c'è un'ampia diffusione del virus e la distanza fisica è difficile da mantenere, come i trasporti pubblici, i negozi o in altri ambienti chiusi e affollati”. 
- di Steno Giulianelli

Nessuna regione con Rt sopra 1 ma ci sono focolai ancora attivi: l'epidemia non è conclusa. VIDEO

Continua il trend positivo dell'andamento della curva dei contagi da coronavirus, ma ci sono ancora focolai di trasmissione attivi. Questo il risultato del monitoraggio del ministero della Salute-Iss sugli indicatori per la cosiddetta Fase 2 relativi alla settimana tra il 25 e il 31 maggio. PER SAPERNE DI PIÙ
- di Steno Giulianelli

Napoli, devastano ospedale Covid per far curare parente ferito: presi

I due, incuranti della temporanea destinazione della struttura alla cura del coronavirus, avevano minacciato il personale sanitario e danneggiato i locali del pronto soccorso pretendendo le immediate cure per il loro familiare, esponente di spicco del clan Gionta. PER SAPERNE DI PIÙ
- di Steno Giulianelli

In Brasile il governo vuole rivedere conteggio morti Covid, è polemica

Il governo brasiliano, guidato dal presidente di estrema destra Jair Bolsonaro, vuole rivedere il metodo di conteggio delle vittime per la pandemia di Covid-19. Il neo sottosegretario al ministero della Salute, Carlos Wizard, ha riferito al quotidiano Globo che il bilancio dei decessi dovuto alla pandemia verrà rivisto poiché i dati attuali sono "fantasiosi o manipolati". Il Brasile, il secondo paese con il maggior numero di contagi e il terzo con il maggior numero di decessi per Covid-19, ha superato i 600 mila casi e i 35 mila morti.
 
- di Steno Giulianelli

Il bollettino della Protezione civile

I decessi totali sono 33.846. I pazienti ricoverati in terapia intensiva sono 23 in meno rispetto a ieri e il totale scende a 293. Nelle ultime 24 ore sono guarite 1.297 persone, in totale sono 165.078. Nell'ultimo giorno sono stati eseguiti 72.485 tamponi. Tutti i dati
- di Redazione Sky Tg24

Turismo, Di Maio: si concretizza riapertura il 15 giugno

"Francia, Germania, Svizzera e oggi anche la Slovenia. Si sta concretizzando sempre di più la riapertura totale delle frontiere verso l'Italia del 15 giugno". Lo ha scritto in un post Facebook il ministro degli Esteri, Luigi Di Maio. "Anche dal collega Anze Logar oggi ho ricevuto stima e apprezzamento per come gli italiani hanno affrontato questa pandemia", ha aggiunto il capo della Farnesina.
 
- di Steno Giulianelli

Campania, un solo decesso e 35 guariti in 24 ore

Un solo decesso e 35 guariti in Campania nelle ultime 24 ore. Il dato è dell'Unità di crisi della Campania ed è riferito alle ore 23.59 di ieri, su un totale positivi pari a 4.822 e un totale tamponi di 215.404. I decessi passano da 425 a 426, mentre i guariti da 3.623 a 3.658, di cui 3.626 totalmente guariti e 32 clinicamente guariti. Il riparto per provincia non vede variazioni, dato che ieri per il secondo giorno consecutivo non si sono registrati nuovi contagi.  GLI AGGIORNAMENTI
- di Steno Giulianelli

Spagna, una sola vittima nelle ultime 24 ore

Il Ministero della Salute spagnolo ha registrato un nuovo decesso per coronavirus nelle ultime 24 ore, portando il numero totale di decessi a 27.135 persone, di cui 67 negli ultimi sette giorni. Secondo i dati riportati dall'Efe i casi confermati nelle ultime 24 ore sono scesi da 177 a 164, portando il totale a 241.310. Quasi la metà dei nuovi casi, 86, si trovano a Madrid. In Catalogna sono 24, 12 sono stati registrati in Aragona, 11 nella Comunità Valenciana, 10 in Navarra e 8 in Andalucia. La comunità con il maggior numero di morti nell'ultima settimana è Madrid con 24, seguita da Castilla y Leon con 16 e le Asturie con 11.
- di Steno Giulianelli

Piemonte, a Ceresole weekend di vacanza gratis per 150 medici e infermieri

Albergatori, ristoratori e gestori dei camping del luogo hanno messo a disposizione le loro strutture per ospitare i sanitari che hanno affrontato l'emergenza, mentre guide e maestri li hanno accompagnati in diverse escursioni. "Siamo una piccola realtà ma sappiamo fare grandi cose”, le parole del sindaco. LEGGI DI PIÙ
- di Steno Giulianelli

Roma, sotto monitoraggio il focolaio all'Istituto San Raffaele Pisana: 31 casi e un morto

Lo comunica il commissario straordinario della Asl Roma 2: “Tra i contagiati, 9 dipendenti, due esterni famigliari di operatori sanitari e 20 pazienti, di cui 18 già trasferiti e due in trasferimento. In corso l’indagine epidemiologica per identificare una possibile criticità”. LEGGI L'ARTICOLO
- di Steno Giulianelli

Cauda a Sky Tg24: epidemia si sta esaurendo, ma stiamo attenti. TUTTI I DATI

I numeri ci confermano "che l'epidemia si sta esaurendo, anche se bisogna stare molto attenti: basta un minimo calo di attenzione per ritrovarci con nuovi focolai". Lo ha affermato a Sky Tg24 Roberto Cauda, direttore dell'Unità di malattie infettive del "Gemelli" di Roma. "Sicuramente - ha premesso Cauda - le aperture del 4 e del 18 maggio non hanno comportato quel ritorno di fiamma che si poteva temere: nelle prossime settimane vedremo gli eventuali effetti delle nuove misure sugli spostamenti adottate dal 3 giugno". Dal punto di vista clinico, poi, "si registra una netta diminuzione dei casi gravi, sono di meno i ricoverati con sintomi e con sintomi molto più lievi: questo potrebbe anche spiegarsi con l'effetto harvesting, l"effetto mietitura', con il fatto cioè che inizialmente in assenza di misure di contenimento a pagare il prezzo più alto siano stati i soggetti più fragili, le persone più avanti con gli anni e con più patologie pregresse. Ma è una ipotesi che va verificata".
- di Steno Giulianelli

La situazione contagi in Italia: grafici e mappe

Lo stato della diffusione di Covid-19 nel nostro Paese sulla base del bollettino della Protezione Civile: dati a livello nazionale, regionale e provinciale.
- di Steno Giulianelli

Il bollettino della Protezione Civile del 6 giugno: 234.801 casi totali, 72 morti in 24 ore. TUTTI I DATI

I decessi totali sono 33.846. I pazienti ricoverati in terapia intensiva sono 23 in meno rispetto a ieri e il totale scende a 293. Nelle ultime 24 ore sono guarite 1.297 persone, in totale sono 165.078. Nell'ultimo giorno sono stati eseguiti 72.485 tamponi
- di Steno Giulianelli

Cronaca: i più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito.

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.