Esplora Sky TG24, Sky Sport, Sky Video

Sciopero clima, un milione in piazza in 180 città. Greta: "Immagini incredibili"

Fridays for Future, le voci dei manifestanti a Milano

È la terza volta che il movimento “Fridays for Future”, ispirato da Greta Thunberg, organizza uno sciopero globale. Il ministro dell’Istruzione Fioramonti: giustificare le assenze a scuola degli studenti. Nel decreto clima la rottamazione delle auto e il bonus trasporti

Leggi tutto
1 nuovo post
Oltre un milione di persone in piazza. Da Nord a Sud, gli studenti si sono dati appuntamento in oltre 180 piazze per chiedere ai potenti della Terra un impegno concreto per l'ambiente (FOTO). E' la terza volta che i ragazzi, insieme alle associazioni ambientaliste e ai sindacati, scendono in strada, rispondendo alla chiamata di Greta Thunberg (CHI E’ -  TUTTI I DISCORSI), la giovane attivista svedese che da oltre un anno è diventata la portavoce dei ragazzi di tutto il mondo per la tutela ambientale. I cortei italiani hanno chiuso il ciclo di eventi della  “Climate Action Week”. Nei giorni scorsi altre centinaia di migliaia di studenti hanno manifestato in diverse nazioni, dall'Australia alla Thailandia, dall'Indonesia all'India.
 

Grande adesione in Italia

 
Le immagini dei cortei italiani sono state ritwittate da Greta Thunberg. Sul suo account, che conta 2,4 milioni di follower, sono apparsi i retweet dei post con la folla di ragazzi che invade le vie di Catania, di Bologna, di Genova e i "150 mila studenti di Torino". TORINO - ROMAMILANO - NAPOLI -  PALERMO
 

Conte: abbiamo tutti una grande responsabilità

 
Un sostegno ai giovani scesi nelle piazza di tutta Italia è arrivato anche dal premier Giuseppe Conte che in un tweet commenta: "Sono straordinarie le immagini delle piazze di 'Fridays for future', con così tanti giovani che partecipano con tale passione. Da parte mia e del governo c'è il massimo impegno a tradurre questa richiesta di cambiamento in soluzioni concrete. Abbiamo tutti una grande responsabilità”.
 

Fioramonti: assenti giustificati

 
Il ministro dell'Ambiente, Sergio Costa, si rivolge ai giovani: "E' il vostro momento, osate!", dice mentre i ragazzi stavano sfilando nelle vie delle città italiane. Un grazie a tutti gli studenti italiani arriva anche dal ministro dell'Istruzione, Lorenzo Fioramonti che, dopo aver invitato con una circolare tutte le scuole a giustificare gli studenti per la manifestazione, oggi ha organizzato un evento al Miur per discutere e riflettere sulla tematica.Contrari alla proposta alcuni presidi di Roma: "Noi non conteremo le assenze".
- di Redazione Sky TG24

IL LIVEBLOG SI CHIUDE QUI

Ripercorri qui di seguito la giornata di manifestazioni contro i cambiamenti climatici: oltre 1 milione di persone in piazza in 180 città italiane. 
- di Redazione Sky TG24

Fridays for future, immagini dal mondo

 
 
 
 
- di Redazione Sky TG24

Generazione Greta, protesta solitaria di un ragazzo di 11 anni nel Foggiano

 
E' sceso in piazza da solo, con cartelli e slogan per protestare contro l'inquinamento e per
prevenire il riscaldamento globale e il cambiamento. E' Potito, un ragazzo di 12 anni, di Stornarella, un piccolo centro del Foggiano che oggi non è andato a scuola per protestare, da solo nella piazza del suo paese in occasione del Fridays For Future.
 
Il ragazzino ha protestato con un cartello su cui ha disegnato una mano tesa che regge una torta farcita di plastica con alcune scritte in inglese contro l'inquinamento. "L'ho scritto in inglese - ha spiegato Potito all'Agi - perché quella è la lingua internazionale e cosi se le mie foto facevano in giro del web le potevano vedere tutti e capire i motivi della mia protesta. Noi siamo figli di questa terra e con il nostro comportamento la stiamo avvelenando. Non può essere che un figlio avveleni sua madre".
- di Redazione Sky TG24

Greta Thunberg pubblica su Instagram la foto di Torino: "Immagini incredibili"

L’attivista svedese ha postato  uno scatto della folla scesa per strada nel capoluogo piemontese per manifestare contro i cambiamenti climatici
 
- di Redazione Sky TG24

Docenti di Taranto: ascoltate grido nostri giovani

 
I giovani di Taranto "chiedono che, alle parole del premier Conte, che vuol fare dell'Italia un Paese leader nella lotta ai cambiamenti climatici, seguano atti concreti, ossia che l'obiettivo emissioni zero, dello scorso vertice ONU, venga attuato anche dall'Italia e soprattutto a Taranto, dove, ancora stamattina, dalle ciminiere dell'acciaieria ex Ilva, venivano riversate vistose emissioni nocive per l'ambiente e per la salute". 

Lo scrivono i docenti del gruppo "Teachers for future Taranto" in una lettera indirizzata al Ministro dell'Istruzione Lorenzo Fioramonti e al Ministro dell'Ambiente, Sergio Costa.
 
 "Rispondendo all'appello di Greta Thunberg, stamattina, anche gli studenti delle scuole tarantine - aggiungono i docenti - sono scesi in strada. Erano tantissimi e, con loro, c'eravamo anche noi, i prof, i 'grandi', contagiati dall'entusiasmo con cui i nostri alunni hanno preparato la manifestazione odierna e preoccupati per il futuro nefasto che li (e ci) attende, qualora dovessero concretizzarsi gli allarmi dei climatologi". Gli studenti tarantini "chiedono piu' tutele ambientali, in generale - osserva il gruppo di docenti - e contro i 'mostri' che divorano le vite dei tarantini, minacciando il loro futuro". 
- di Redazione Sky TG24

Cambio Clima, Coldiretti: "Scompaiono piante e animali"

 
- di Redazione Sky TG24

 I presidi di venti scuole a Roma:  "noi conteremo le assenze"

 
Nel giorno della prima giustificazione di massa per lo sciopero degli studenti sull'emergenza climatica,  i presidi di una ventina di istituti romani hanno deciso di conteggiare le assenze per "insegnare ai ragazzi l'importanza delle conseguenze di una scelta". Compresa la partecipazione a un corteo
La parola d'ordine è: "responsabilizzazione". E cosi' dal liceo Tasso fino al Primo Levi l'assenza di oggi andrà a far parte del cumulo del 25% consentito del totale di giorni scolastici di assenza.
- di Redazione Sky TG24


Tutto quello che c’è da sapere su Greta

Pare di capire che per molte persone il problema sia: chi c’è dietro di Greta Thunberg?  Qui sotto trovate tutte le domande più frequenti su Greta Thunberg, e le relative risposte.
 
- di Redazione Sky TG24

Sciopero per il clima, milioni in marcia in tutto il mondo:  video

- di Redazione Sky TG24



Greta Thunberg, da Katowice all’Onu: tutti i discorsi dell’attivista di Fridays for Future

La giovane svedese che lotta contro i cambiamenti climatici ha stupito il mondo già in Polonia nel 2018 alla Conferenza delle Parti sul Clima. Da lì in poi, diversi e significativi gli interventi che hanno scosso la sensibilità ambientalista di milioni di persone
 
- di Redazione Sky TG24

Fridays for Future Italia

 
Striscioni, slogan e cortei in più di 180 città italiane nel giorno della mobilitazione globale per il clima ispirato da Greta Thunberg. "Immagini incredibili da tutta Italia!", commenta con entusiasmo su Twitter la giovane attivista svedese. Secondo Gianfranco Mascia di Friday For Future Italia: "sono duecentomila a Roma, la piazza più partecipata, seguita da Milano con 150 mila. A Napoli sono circa 80 mila, 50 mila a Firenze, 20 mila a Torino e Bologna e 10 mila a Palermo e Bari".
I giovani chiedono alla politica di mobilitarsi per l'ambiente e al loro fianco si sono schierati anche i sindacati. Si tratta del terzo sciopero mondiale (dopo quelli del 15 marzo e del 24 maggio), realizzato per chiedere l'abbandono delle fonti di energia fossili e giustizia climatica per i popoli di tutto il mondo. Il ministro dell'Istruzione, Lorenzo Fioramonti, ha invitato tramite una circolare i dirigenti scolastici a considerare giustificate le assenze degli studenti che hanno partecipato alle manifestazioni.
- di Daniele Troilo

La storia di Greta Thunberg

 
- di Redazione Sky TG24

Arriva eco-campagna informazione nelle scuole

Una campagna di informazione e formazione ambientale nelle scuole che si chiamerà 'L'ambiente siamo noi'. La prevede una delle norme contenute nella nuova bozza del decreto Clima. L'istituzione della campagna partira' dall'anno scolastico 2019-2020; l'obiettivo è informare e sensibilizzare gli studenti di tutte le scuole italiane sui temi dell'ambiente e degli effetti climatici. Le risorse messe a disposizione dal ministero dell'Ambiente sono 500mila euro dal 2019. 

- di Redazione Sky TG24

Greta: immagini incredibili da tutta Italia!

"Immagini incredibili da tutta Italia!". Lo scrive su Twitter l'attivista svedese Greta Thunberg ritwittando foto delle manifestazioni in corso in varie città italiane, tra cui Torino, Palermo, Reggio Calabria, Forli', Roma, Genova, e Catania.
 
 
 
- di Redazione Sky TG24

Bari, assalto a bus e treni per raggiungere il corteo

 
Sono stati almeno 10 mila gli studenti che si sono ritrovati questa mattina nel capoluogo pugliese per partecipare allo sciopero globale contro i cambiamenti climatici. Bari è stata letteralmente invasa, dalle prime ore della mattinata, da migliaia di ragazzi.
- di Daniele Troilo