Melania Trump, un anno da first lady degli Stati Uniti. FOTO

Per molti l’ex modella slovena si è rivelata una Flotus all’altezza: discreta, misurata, elegante. Tra viaggi, look discussi, presunte crisi coniugali, critiche, analisi del corpo, la sua popolarità è cresciuta. Ecco 12 mesi alla Casa Bianca. A cura di Valeria Valeriano
  • ©Getty Images
    Un anno fa Melanija Knavs, ex modella slovena, è diventata la first lady Usa. La sua popolarità è cresciuta e il consenso è passato dal 37% dell’insediamento al 54% di dicembre. Un po’ a sorpresa, secondo molti si è rivelata una Flotus all’altezza: discreta, misurata, elegantissima. Non sono mancate le critiche. I suoi abiti costosi, spesso, hanno fatto discutere. Ma il suo stile ha riscosso anche applausi. Tra viaggi, look, voci di crisi matrimoniali: i primi 12 mesi di Melania Trump alla Casa Bianca – Rivincita Melania: la first lady è più popolare di Donald Trump
  • ©Getty Images
    I riflettori su Melania – che ha sposato Donald Trump nel 2005 e nel 2006 è diventata mamma di Barron - si accendono l’8 novembre 2016, quando il marito vince il duello contro Hillary Clinton e viene eletto presidente degli Stati Uniti. Da quel momento la futura first lady è sempre sotto la lente d’ingrandimento. Spesso si parla delle sue espressioni, che molte volte sembrano cupe o imbronciate, e inizia l’analisi del linguaggio del suo corpo. Per la serata del trionfo, Melania sceglie un abito Ralph Lauren - Un anno di presidenza Trump
  • ©Getty Images
    Stessa griffe scelta il 20 gennaio 2017 per l’Inauguration day, quando Trump si insedia e Melania diventa ufficialmente la first lady degli Stati Uniti. Dopo il tailleur azzurro confetto indossato durante il giuramento e il passaggio di consegne con gli Obama, per il primo ballo presidenziale Melania opta per un abito vaniglia con spacco e nastro rosso disegnato per lei dallo stilista di origini francesi Hervé Pierre – Donald Trump, un anno alla Casa Bianca in 12 foto
  • ©Getty Images
    Il 4 febbraio Trump e Melania partecipano al gala della Croce Rossa, tradizionale ballo che si tiene a Palm Beach, in Florida, ed è uno degli appuntamenti sociali più attesi dell’anno – Usa, Trump e Melania al gala della Croce Rossa. FOTO
  • ©Getty Images
    Per il primo discorso del marito al Congresso, il 28 febbraio, Melania Trump sceglie questo abito firmato Michael Kors, che costa 10mila dollari. Melania è la prima first lady alla Casa Bianca non nata negli Usa dai tempi di Louisa Adams (moglie del sesto presidente Usa John Quincy Adams, nata a Londra) – Melania, Michelle e le altre: tutte le donne dei presidenti Usa. FOTO
  • ©Getty Images
    Ad aprile la Casa Bianca diffonde il ritratto ufficiale di Melania Trump. “Sono onorata di servire nel ruolo di first lady e sono ansiosa di lavorare a nome del popolo americano nei prossimi anni”, si legge nella nota che accompagna la foto. Non passa inosservato il grosso anello con diamante da 25 carati, regalo del marito per i 10 anni di matrimonio. Ma alcuni notano anche dei presunti ritocchi con Photoshop – La first lady silenziosa: chi è Melania Trump. FOTO
  • ©Getty Images
    La first lady fa gli onori di casa quando negli Usa arrivano in visita ufficiale leader stranieri e consorti. Il 5 aprile, ad esempio, Melania accoglie a Washington la regina Rania di Giordania, moglie di re Abdullah II. Dopo le foto di rito alla Casa Bianca, la visita a una scuola – Melania Trump e Rania di Giordania: l'incontro alla Casa Bianca. FOTO
  • ©Getty Images
    Come da tradizione, a Pasquetta la famiglia presidenziale ospita alla Casa Bianca la festa con la Easter Egg Roll, la corsa nel prato con le uova. Il 17 aprile sono presenti Donald Trump, Melania e il figlio Barron, tanti bambini e un coniglio gigante – Easter Egg Roll, i Trump ospitano la corsa alle uova alla Casa Bianca
  • ©Getty Images
    Il 26 aprile Melania compie 47 anni e il marito la festeggia durante un evento nello Studio Ovale – Melania Trump, tutte le notizie
  • ©Getty Images
    Il 20 maggio inizia il primo viaggio all’estero della coppia presidenziale. La prima tappa è l’Arabia Saudita (dove la first lady non indossa il velo), poi Israele (con la storica visita al Muro del Pianto), Roma (con il Papa che scherza con Melania e le chiede se cucina la putizza al marito) e Bruxelles (dove Melania incontra le altre first lady mentre i mariti sono impegnati nel vertice Nato) – Melania Trump, tutti i look del primo viaggio da first lady. LE FOTO
  • Durante il viaggio in Israele, un particolare non passa inosservato. All’aeroporto di Tel Aviv Trump prova a porgere la mano alla moglie. La first lady sembra non gradire il gesto e la spinge via. Le immagini rimbalzano sui diversi media e online. Per qualcuno è l’ennesima prova del gelo che ci sarebbe tra i coniugi e di una presunta crisi matrimoniale. Il linguaggio del corpo di Melania, così come le sue espressioni, sono un tema che appassiona i giornali Usa (e non solo) sin dalla campagna elettorale – Israele, Trump porge la mano a Melania e lei la spinge via
  • ©Getty Images
    A fine maggio Melania è a Taormina con il marito, impegnato con il suo primo G7. La first lady Usa è tra le consorti più fotografate e omaggia lo stile italiano indossando abiti firmati Dolce & Gabbana. Il 26 mostra un sontuoso soprabito floreale. Le policromie tridimensionali dello spolverino, che ha un valore di listino di oltre 50mila dollari, sono accompagnate alla pochette coordinata (sempre griffata D&G), da “soli” 1.630 euro – G7 Taormina, Melania svela un soprabito da 50mila dollari
  • ©Getty Images
    L’11 giugno, finito l’anno scolastico, la famiglia presidenziale si riunisce a Washington: anche Melania e Barron Trump si trasferiscono alla Casa Bianca. Era dal 1963, ai tempi di Kennedy, che un bambino non risiedeva al 1600 di Pennsylvania Avenue – Melania e Barron Trump si trasferiscono alla Casa Bianca
  • ©Getty Images
    A luglio la coppia presidenziale parte per il suo secondo tour all’estero. Dopo una tappa in Polonia, i Trump vanno ad Amburgo per il G20. A causa delle manifestazioni, in Germania vengono modificati i programmi dei consorti e Melania rimane bloccata nella residenza in cui alloggia. Alla cena di gala, la first lady – che molti definiscono bella, elegante, poliglotta e più diplomatica del marito – sembra aver conquistato anche il suo vicino di posto, Vladimir Putin – G20, Melania Trump bloccata da manifestanti. Cambia programma consorti
  • ©Getty Images
    Qualche giorno dopo, i Trump volano ancora in Europa. Questa volta in Francia, dove su invito del presidente Macron partecipano ai festeggiamenti per la commemorazione della presa della Bastiglia il 14 luglio – Trump fa i complimenti a Brigitte Macron: "Sei in gran forma!"
  • ©Getty Images
    Il 20 agosto la famiglia Trump torna alla Casa Bianca dopo 17 giorni di vacanza estiva. Il giorno dopo anche Melania e Donald, dal balcone della Casa Bianca, sono col naso all’insù per l’eclissi totale di sole. Indossano gli occhialini targati Nasa, anche se a un certo punto il presidente preferisce sbirciare a occhio nudo – L'America si ferma per l'eclissi totale
  • ©Getty Images
    Il 29 agosto la first lady accompagna il presidente in Texas, devastato dall’uragano Harvey. Il suo look alla partenza da Washington, però, finisce al centro delle polemiche: i suoi tacchi a spillo vengono giudicati fuori luogo e all’arrivo Flotus scende dall’Air Force One indossando un paio di sneakers – Harvey, le immagini satellitari del Texas prima e dopo l’uragano. FOTO
  • ©Getty Images
    Melania e Donald Trump, a Washington, commemorano le vittime dell’11 settembre – Gli Usa ricordano l’11 settembre, in migliaia a Ground Zero. FOTO
  • ©Getty Images
    Il 19 settembre Melania accompagna il marito a New York, per il suo primo intervento all’assemblea delle Nazioni Unite. Il giorno dopo tocca alla first lady parlare ai coniugi dei leader presenti. È il suo primo discorso pubblico al mondo, tra i temi sceglie cyber bullismo e sicurezza online. A molti, però, più che le sue parole rimane impresso il suo vestito: un abito firmato Delpozo, con le maniche a palloncino, di circa 3mila dollari – Trump all’Onu, presenti per il discorso anche Melania e Ivanka. FOTO
  • ©Getty Images
    Melania Trump - che nei suoi viaggi negli Usa e all’estero spesso visita scuole e ospedali per bambini (a Roma, ad esempio, è stata all’ospedale pediatrico Bambino Gesù) e incontra i ragazzi - il 22 settembre decide di farsi aiutare da alcuni studenti per prendersi cura dell’orto della Casa Bianca lasciatole in eredità da Michelle Obama – Melania Trump, tutte le notizie
  • ©Getty Images
    Il 23 settembre Melania partecipa al suo primo evento all'estero senza il marito: accanto al principe Harry dà il via agli Invictus Games, i giochi per i veterani che nel 2017 si sono tenuti a Toronto – Harry dà il via a Invictus Games, presente anche Melania (senza Trump)
  • ©Getty Images
    Il 4 ottobre Melania accompagna il marito a Las Vegas per incontrare i feriti, le famiglie delle vittime e i soccorritori dopo la raffica di proiettili che è stata esplosa dal 32esimo piano del Mandalay Bay Resort and Casino, uno degli hotel sulla Strip – Las Vegas, Trump e Melania incontrano i feriti. Video
  • ©Getty Images
    A ottobre Ivana, ex moglie di Trump, si attribuisce ironicamente il titolo di "prima donna degli Usa". Le sue frasi non vanno giù a Melania, che le definisce un “tentativo di attirare attenzione e farsi pubblicità” e si dice “onorata di ricoprire il ruolo di first lady”. Qualche giorno dopo sul web si fa strada una teoria complottista (presto smontata): Melania avrebbe una sosia, giurano alcune persone che, a colpi di foto, raccontano di aver notato presunte incongruenze in alcune sue immagini – "Melania Trump ha una sosia": le foto diventano virali sui social
  • ©Getty Images
    A novembre i Trump partono per un viaggio ufficiale in Asia. Prima fanno tappa a Pearl Harbor, per una visita solenne al Memoriale della USS Arizona. Poi sbarcano in Giappone, Corea del Sud e Cina – Melania Trump in visita alla Muraglia cinese. FOTO
  • ©Getty Images
    Primo Natale presidenziale per Melania. Prima, con il figlio, accoglie l’albero. Poi, dopo essersi fatta aiutare da alcuni bimbi per le decorazioni, mostra soddisfatta gli addobbi alla Casa Bianca. Partecipa anche alla tradizionale cerimonia d’accensione delle luci. E il 25 dicembre fa gli auguri con un selfie su Twitter. Il 2018 inizia con una nuova (vecchia) polemica: per la notte di Capodanno a Mar-a-lago, Melania indossa un abito (di lamé rosa con ricami di paillettes floreali) di oltre 3mila euro – Natale, Melania Trump su Twitter mostra gli addobbi della Casa Bianca