Parigi, terrore sugli Champs-Elysees. Le prime immagini

Altri due poliziotti feriti. L'uomo che ha sparato sarebbe stato schedato con la lettera "S", quella che indica gli individui radicalizzati a rischio di commettere attentati. Hollande: è terrorismo. LA DIRETTA 
  • ©Getty Images
    Torna la paura a Parigi, nel cuore della città. Sugli Champs-Elysees sono stati sparati dei colpi di kalashnikov, poco prima delle 21. Un poliziotto è morto. Ucciso anche l'aggressore. Forse in fuga alcuni complici. Feriti altri due agenti - LA DIRETTA
  • ©Getty Images
    L'Isis ha rivendicato l'attentato. L'agenzia Amaq, legata allo Stato Islamico, riferisce che l'attacco è stato compiuto da "combattenti" dell'Isis, come ha fatto sapere il Site Intel Group. Il presidente francese, Francois Hollande, ha confermato che si tratta di "terrorismo" nel suo discorso alla nazione, in diretta tv - LA DIRETTA
  • ©ANSA
    Il ministero dell’Interno francese parla di “attacco alla polizia”. "L'assalitore è sceso da un'auto sugli Champs-Elysees e ha aperto il fuoco contro il furgone della polizia", ha detto il portavoce del ministero, "poi ha cercato di fuggire a piedi, prima di essere ucciso" - LA DIRETTA
  • ©Getty Images
    Alcuni locali nelle vicinanze della sparatoria sono stati chiusi e poi evacuati. Nell’attacco sarebbe rimasta ferita lievemente anche una donna - LA DIRETTA
  • ©Getty Images
    Proprio il presidente francese ha detto che si tratta di “terrorismo”, parlando in diretta tv. Hollande ha poi garantito “vigilanza assoluta rispetto al processo elettorale”. In Francia, infatti, si voterà il primo turno delle presidenziali il 23 aprile - Elezioni in Francia: lo speciale
  • ©Getty Images
    Le indagini sull'assalto sono state affidate alla procura antiterrorismo, secondo quanto riferiscono le autorità francesi. Intanto emerge che il presunto aggressore ucciso stare sarebbe stato schedato con la lettera “S”, quella che indica i soggetti radicalizzati che rischiano di commettere attentati - LA DIRETTA
  • ©Getty Images
    Nell'immagine le forze di polizia francesi sul luogo dell'attentato. La zona è circondata e, dopo gli spari, elicotteri si sono sollevati in volo sull'area interessata - LA DIRETTA
  • ©ANSA
    "Un fatto terribile. Dobbiamo essere forti e vigili", ha commentato il presidente Usa Donald Trump, dopo i fatti di Parigi, nel corso della conferenza stampa con Paolo Gentiloni a Washington."Condoglianze e vicinanza al popolo e al governo francese, in un momento molto delicato a tre giorni dalle elezioni", le parole del premier italiano - LA DIRETTA
  • ©Getty Images
    Secondo quanto riferiscono fonti di polizia, nel dipartimento di Seine-et-Marne, nell’hinterland di Parigi, sono state eseguite diverse perquisizioni - Elezioni in Francia: lo speciale
  • ©Getty Images
    Poco dopo l'attentato, François Fillon e Marine Le Pen, due degli 11 candidati all'Eliseo, hanno deciso di chiudere in anticipo le loro campagne elettorali e hanno radunato i propri staff - Francia: Macron e Le Pen in calo, recuperano Fillon e Mélenchon