Samsung si prepara al lancio nel nuovo top di gamma della linea Galaxy S

Tecnologia
©Getty

Non c’è ancora ufficialità sul nome, Galaxy S21 o Galaxy S30, ma secondo gli ultimi rumors arriverà a gennaio 2021

Samsung dovrebbe far debuttare il suo prossimo smartphone della linea Galaxy S nel mese di gennaio 2021. I rumors arrivano direttamente da Android Central e The Verge, che riportano anche i possibili prototipi del cellulare, che mostrano una fotocamera leggermente rialzata come avviene per il Galaxy S20. Il modello top di gamma arriverebbe qualche mese dopo la rivale Apple, che pochi giorni fa ha presentato quattro nuovi iPhone 12.

Samsung Galaxy S21 o S30

approfondimento

iPhone 12 senza caricabatterie: Samsung prende in giro Apple

I leakers, però, hanno ancora dei dubbi sul nome del nuovo portabandiera della società sudcoreana, che potrebbe chiamarsi Galaxy S21 oppure Galaxy S30. Su questo, al momento, non sembra esserci ufficialità. Stando sempre alle indiscrezioni emerse finora, il nuovo modello si dovrebbe presentare con uno schermo più grande dell’S20, stimato tra 6,7 e 6,9 pollici. Sarebbe meglio, però, parlare di modelli visto che lo smartphone uscirà in tre versioni: standard, una plus, e una ultra. Quest’ultimo potrebbe avere quattro fotocamere con ultra-wide e teleobiettivo e potrebbe essere compatibile anche con la S pen di Samsung. Il lancio di gennaio, leggermente in anticipo rispetto al solito, come rimarcano i leakers sarebbe la data più vicina, nelle possibilità di Samsung, all’uscita di iPhone 12.

 

Il nuovo Galaxy S20 Fan Edition

Dopo aver presentato Galaxy Z Fold 2, il nuovo smartphone pieghevole 5G disponibile dal 18 settembre 2020, Samsung aveva alzato il sipario alla fine di settembre su un altro smartphone 5G: il Galaxy S20 Fan Edition (abbreviato FE), una variante del nuovo dispositivo di casa Samsung che può essere acquistata dal 2 ottobre a 669 euro (per il modello 4G) e 769 euro per quello 5G, scegliendo tra 6 diverse colorazioni: Cloud Navy, Cloud Red, Cloud Lavender, Cloud Mint, Cloud White e Cloud Orange. Per quanto riguarda il comparto fotografico, monta una tripla camera posteriore con sensore principale da 12 megapixel con OIS, abbinato a una lente da 12 megapixel con ottica ultra wide e a un teleobiettivo da 8 megapixel con OIS e zoom ottico 3X. La camera per i selfie, invece, inclusa nel foro centrale presente sul display, è da 32 megapixel.

Tecnologia: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24