The Last of Us Part II, tutte le novità del prossimo aggiornamento

Tecnologia
blog.it.playstation.com/

L’update, che arriverà il 13 agosto, prevede il ritorno della difficoltà “Realismo”, oltre alla modalità “morte permanente”. Ma si tratta solo di due delle nuove introduzioni all’interno del capolavoro firmato da Naughty Dog

Nuove opzioni, modalità di gioco, trofei e la tanto chiacchierata difficoltà “Realismo”. Sono queste alcune delle novità che, a partire dal 13 agosto, andranno ad aggiornare The Last Of Us Parte II, capolavoro di Naughty Dog che ha già fatto registrare importanti record di vendite. Ad anticipare i dettagli del prossimo update è stato Matthew Gallant, capo progettista di sistema di Naughty Dog, sulle pagine del blog ufficiale di Playstation.

Torna la difficoltà “Realismo”

approfondimento

Coronavirus, record del mercato videogiochi durante il lockdown

“Per i veterani di The Last of Us, la difficoltà Realismo rappresenta l’esperienza di gioco definitiva. Questo livello di sfida non solo potenzia i nemici e riduce drasticamente la disponibilità di munizioni, potenziamenti e materiali, ma elimina anche alcuni degli strumenti di sopravvivenza più preziosi, come la modalità ascolto e alcuni elementi dell’interfaccia”, spiega Gallant. Si tratta dunque di un ritorno che ha già appassionato i fan della saga, modalità che verrà aggiunta alle opzioni selezionabili all’inizio della storia, anche per chi non ha già completato l’avventura. Ecco poi l’introduzione di una nuova modalità di gioco, quella che gli sviluppatori chiamano “morte permanente”. Si tratta di un’opzione che obbliga il giocatore a completare tutta l’avventura senza morire. E al primo errore, sarà necessario ricominciare da capo, a meno che non si attivino punti di salvataggio all’inizio dei singoli capitoli o atti. “L’aggiornamento Realismo introduce due nuovi trofei: il primo si ottiene completando il gioco con una qualsiasi variante della modalità morte permanente attivata, il secondo arrivando alla fine dell’avventura a difficoltà Realismo. Nessuno dei due trofei è necessario per guadagnare quello di platino”, spiega l’esperto.

Le altre novità in arrivo

L’update in arriva, inoltre, proporrà una trentina di nuove modalità di renderizzazione e diversi filtri audio che permetteranno di stravolgere lo stile del gioco. Si potranno sbloccare anche diversi modificatori, come colpo mortale e tocco mortale, che consentono di uccidere istantaneamente ogni nemico, oppure ancora munizioni infinite, creazione infinita e raggio modalità ascolto infinito. Infine, si potrà disattivare la modalità ascolto, regolare l’intensità dell’effetto grana in stile pellicola e verranno introdotte ulteriori opzioni relative allo schermo e all’accessibilità. “Se siete appassionati di speedrun, ad esempio, nel menu di salvataggio troverete indicato il tempo di gioco fino ai secondi, per rendere più preciso il rilevamento delle vostre prestazioni”, conclude Gallant.

Tecnologia: I più letti