Fitbit, nuovo smartwatch e tre fitness band a prezzi accessibili

Tecnologia
Foto di archivio (Getty Images)

Il nuovo Versa Lite ha quattro giorni di autonomia e mantiene le principali caratteristiche del modello originale lanciato la scorsa estate, ma perde la riproduzione musicale e Fitbit Coach. Ace 2 è il primo smartband per bambini 

Fitbit si lancia all’inseguimento di Apple e Samsung nel mercato dei dispositivi wearable e svela un nuovo smartwatch e tre fitness band, di cui uno per bambini, puntando su prezzi accessibili per cavalcare la crescita prevista nel settore dominato dal colosso di Cupertino.

Le caratteristiche dei nuovi dispositivi

Il nuovo smartwatch Fitbit si chiama Versa Lite Edition ed è la versione economica del modello presentato l’anno scorso. Il prezzo sarà di 160 euro (a fronte dei 230 del precedente) e sarà dotato di tutte le caratteristiche principali del dispositivo originale, come il tracciamento del sonno e del battito cardiaco, ma non avrà il programma per la riproduzione musicale e il Fitbit Coach, l’assistente personale per gli allenamenti. Lo smartwatch avrà un’autonomia di quattro giorni.
Inspire e Inspire HR sono due dei tre nuovi smartband prodotti dalla società di San Francisco. Si tratta di classici bracciali da fitness, che si differenziano principalmente per la presenza del sensore per il rilevamento del battito cardiaco nel modello HR. Entrambi hanno un’autonomia di cinque giorni, monitorano l’attività fisica e l’andamento del sonno. Saranno disponibili rispettivamente a 70 e 100 euro.
Infine, il terzo smartband è l’Ace 2, pensato per i bambini dai sei anni in su. Caratterizzato da design e interfacce accattivanti, il dispositivo punta a insegnare ai più piccoli uno stile di vita sano e permette anche il tracciamento da parte dei genitori. Sarà in commercio a partire da questa estate al costo di 70 euro.

Apple in testa, dietro Samsung e Fitbit

Nel 2018, il mercato degli smartwatch ha vissuto una forte crescita nelle vendite, segnando un incremento del 56% nelle spedizioni in tutto il mondo nell’ultimo trimestre, con 18,2 milioni di dispositivi consegnati, stando ai dati rilevati dai ricercatori Strategy Analytics. In cima alla graduatoria si è posizionata Apple, che ha registrato un 18% in più nelle vendite di Apple Watch rispetto al 2017. Alle sue spalle Samsung con 2,4 milioni di orologi smart commercializzati tra ottobre e dicembre, seguita da Fitbit, con una quota di mercato del 12,7%, il triplo rispetto a quella dell’anno precedente.

Tecnologia: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24