Giro d'Italia 2022, il francese Demare vince la tappa Catania-Messina

Sport
©Getty

La quinta frazione del 105esimo Giro, lunga 174 chilometri, è stata vinta allo sprint dal corridore della Groupama davanti al colombiano Fernando Gaviria, secondo, e Giacomo Nizzolo, terzo. Lo spagnolo Juan Pedro Lopez Perez ha conservato la maglia rosa di leader della classifica generale. Dopo l'arrivo, Vincenzo Nibali ha annunciato: "È il mio ultimo Giro e la mia ultima stagione"

ascolta articolo

Il francese Arnaud Demare ha vinto allo sprint la quinta tappa del 105esimo Giro d'Italia di ciclismo, da Catania a Messina, lunga 174 chilometri. Sul traguardo, il corridore della Groupama ha preceduto il colombiano Fernando Gaviria, secondo, e Giacomo Nizzolo, terzo nell'ordine d'arrivo. Lo spagnolo Juan Pedro Lopez Perez ha conservato la maglia rosa di leader della classifica generale. Vincenzo Nibali, dopo all'arrivo della tappa , ha annunciato commosso: "Questo sarà il mio ultimo Giro d'Italia e a fine stagione finirà la mia carriera". La tappa odierna si è corsa nella sua città, Messina, che gli ha tributato una grande accoglienza.

Il percorso

vedi anche

Vincenzo Nibali si ritira: mio ultimo Giro d'Italia e ultima stagione

La quinta tappa da Catania a Messina era caratterizzata dalla presenza a metà percorso della salita pedalabile di Portella Mandrazzi (pendenze attorno al 4% medio) che, seguita da una lunghissima discesa, portava alla costa Nord. Gli ultimi 70 km si snodavano tutti sulla strada costiera abbastanza ampia e pianeggiante, con pochi centri abitati e con poche variazioni di direzione. Gli ultimi chilometri sono stati corsi invece nel centro abitato di Messina, con un rettilineo finale di 800 metri, in piano e largo 7,5 metri, e arrivo su asfalto.

Le tappe precedenti

vedi anche

Giro d'Italia: Lennard Kamna vince la quarta tappa Avola-Etna Nicolosi

La prima tappa, del 6 maggio, è stata quella da Budapest a Visegrad. La seconda tappa è stata invece la cronometro Budapest-Budapest del 7 maggio, mentre la terza, dell'8 maggio, è stata la Kaposvár-Balatonfüred. Dopo un giorno di pausa, è arrivata la volta dell’entroterra siciliano, il 10 maggio, con arrivo in salita, nella quinta tappa Avola-Etna Nicolosi.

Il Giro d'Italia 2022

vedi anche

Giro d'Italia 2022, Cavendish vince terza tappa Kaposvár-Balatonfüred

Il Giro d'Italia è partito il 6 maggio in Ungheria e si concluderà il 29 maggio con la cronometro di Verona. Si percorreranno 21 tappe e 3.446 chilometri, con oltre 50mila metri di dislivello e 164 km di media giornaliera. Previsti 5 arrivi in salita. Sono 22 le squadre in gara, ognuna composta da 8 corridori: in totale i ciclisti sono 176, tra cui 45 italiani.

Sport: I più letti