Serie A, Torino-Inter 1-1: pari di Sanchez al 93'. Nerazzurri a -4 dal Milan. HIGHLIGHTS

Sport
©Ansa

La 29esima giornata, dopo gli anticipi del sabato, è continuata con i match della domenica. Fiorentina-Bologna è finita 1-0 grazie al gol di Torreira. Il Napoli ha vinto contro l'Hellas Verona grazie a una doppietta di Oshimen. Roma e Atalanta pareggiano contro Udinese e Genoa. Quinto stop nelle ultime 6 giornate per l'Inter che rallenta ancora (i nerazzurri hanno una partita in meno). Il turno si chiude lunedì con Lazio-Venezia, alle 20.45 (in diretta su Sky)

ascolta articolo

Dopo gli anticipi del sabato, la 29esima giornata di Serie A è continuata con cinque partite. Alle 12.30 si è giocata Fiorentina-Bologna, finita 1-0. Alle 15 invece sono scesi in campo Verona e Napoli, con la vittoria dei partenopei per 2 a 1. Udinese-Roma e Atalanta-Genoa finiscono entrambe in pareggio: 1-1 alla Dacia Arena, 0-0 a Bergamo. Torino-Inter è finita 1-1: si tratta del quinto stop nelle ultime 6 giornate per l'Inter che rallenta ancora ed è a -4 in classifica dal Milan capolista (i nerazzurri hanno però una partita in meno) (TUTTI GLI HIGHLIGHTS DI SERIE A). La giornata si chiude lunedì con Lazio-Venezia, alle 20.45 (in diretta su Sky).

La cronaca di Torino-Inter (HIGHLIGHTS)

Al 12' sblocca Bremer in mischia da corner. Pericolosi anche Belotti a inizio gara e Mandragora a fine primo tempo. Occasioni per il pari con Lautaro e Ranocchia. Al 36' proteste del Toro per un contatto Belotti-Ranocchia in area. Nella ripresa palla gol per Dimarco e Dzeko (due volte), così come per Brekalo e Izzo nel Toro. Al 93' arriva il pari di Sanchez.

Il tabellino di Torino-Inter 1-1

vedi anche

Champions League, Inter vince 1-0 a Liverpool ma passano i Reds. VIDEO

12' Bremer, 93' Sánchez

TORINO (3-4-2-1): Berisha; Djidji (dal 51′ Izzo), Bremer, Buongiorno (dal 77′ Rodirguez); Singo (dal 77′ Ansaldi), Lukic (dall’82’ Ricci), Mandragora, Vojvoda; Pobega, Brekalo; Belotti (dall’82’ Sanabria). Allenatore: Juric.

INTER (3-5-2): Handanovic; Skriniar, Ranocchia, Bastoni (dal 46′ Dimarco); Darmian, Barella, Vecino (dal 68′ Vidal), Calhanoglu (dal 76′ Correa), Perisic (dal 46′ Gosens); Lautaro (dal 68′ Sanchez), Dzeko. Allenatore: Inzaghi.

La cronaca di Udinese-Roma (HIGHLIGHTS)

vedi anche

Europa e Conference League, andata ottavi: ok Atalanta e Roma. VIDEO

Iniziamo meglio l’Udinese nella partita contro la Roma: la sblocca un gol di Molina al quarto d’ora del primo tempo alla Dacia Arena. I giallorossi provano più volte a pareggiare, ma l’Udinese va vicina al raddoppio alla fine della ripresa. In pieno recupero però la Roma trova il gol del pareggio con Pellegrini, che sigilla il risultato sull’1-1.

Il tabellino di Udinese-Roma 1-1

15' Molina, 94' Pellegrini

UDINESE (3-5-2): Silvestri; Becao, Pablo Marí, Perez (36' st Zeegelaar); Molina, Jajalo, Pereyra, Makengo (42' st Samardzic), Udogie; Beto, Deulofeu (42' st Pussetto) All. Cioffi

ROMA (3-5-2): Rui Patricio; G.Mancini (40' st Perez), Smalling, Ibanez; Karsdorp (28' st Veretout), Oliveira (1' st El Shaarawy), Cristante, Lo.Pellegrini, Zalewski (20' st Afena Gyan); Zaniolo, Abraham (20' st Shomurodov). All. Mourinho

Ammoniti: Afena Gyan, Makengo, Ibanez, Becao, per gioco falloso; Deulofeu per simulazione.

La cronaca di Atalanta-Genoa (HIGHLIGHTS)

leggi anche

Calcio, Lorenzo Casini è il nuovo presidente della Lega Serie A

Finisce a reti inviolate la partita alla Gewiss Arena di Bergamo: è l’Atalanta ad andare più volte vicina al gol, senza però riuscire a violare la porta difesa da Sirigu. I nerazzurri si allontanano così dal quarto posto, mentre il Genoa fallisce ancora l’appuntamento con la vittoria: la zona salvezza resta lontana sei punti.

Il tabellino di Atalanta-Genoa 0-0

ATALANTA (3-4-3): Sportiello; Scalvini (33' st Demiral), Palomino, Djimsiti; Zappacosta (12' st Hateboer), Koopmeiners, Pessina, Maehle (1' st Boga); Pasalic (46' st Mihaila); Malinovskyi (11' st Toloi), Muriel. All. Gasperini

GENOA (4-2-3-1): Sirigu; Frendrup, Maksimovic, Ostigard, Vasquez; Galdames (42' st Kallon), Badelj; Melegoni, Amiri (28' st Hernani), Portanova; Yeboah (25' st Destro). All. Blessin

Ammoniti: Zappacosta e Toloi per gioco falloso.

La cronaca di Verona-Napoli (HIGHLIGHTS)

leggi anche

Calcio, l'oligarca Abramovich squalificato da presidente del Chelsea

Una doppietta di Victor Osimhen regala tre punti al Napoli sul difficile campo dell’Hellas Verona. L’attaccante nigeriano sblocca la partita al 14’, con un gol di testa. Nella ripresa raddoppia sempre Osimhen, girando in porta col destro un pallone messo al centro da Di Lorenzo. Poco dopo Faraoni la riapre di testa per i gialloblu, ma all'83' il cartellino rosso per Ceccherini chiude l’incontro. Con questi tre punti il Napoli risale a -3 dal Milan capolista.

Il tabellino di Verona-Napoli 1-2

14', 71' Osimhen, 77' Faraoni (V)

VERONA
(3-4-2-1): Montipó, Ceccherini, Gunter, Sutalo, Faraoni, Tameze (44'st Tameze), Ilic (44'st Hongla), De Paoli (37'pt Bessa), Barak (44'st Cancellieri), Caprari, Simeone. All. Tudor
 

NAPOLI (4-3-3): Ospina, Di Lorenzo, Rrahmani, Koulibaly, Mario Rui, Anguissa, Lobotka, Fabian (44'st Zielinski), Politano (17'st Elmas) Osimhen (44'st Petagna, 48'st Ghoulam), Lozano (17'st Insigne). All. Spalletti

Espulsi: al 37'st Ceccherini per doppia ammonizione e Faraoni per proteste dopo il fischio finale.

La cronaca di Fiorentina-Bologna (HIGHLIGHTS)

vedi anche

Serie A, Juve batte Samp 3-1. Milan-Empoli finisce 1-0. HIGHLIGHTS

Nel match delle 12.30, la Fiorentina torna al successo contro il Bologna. Per la sfida al Franchi, Italiano sceglie il tridente Gonzalez-Piatek-Sottil mentre Mihajlovic risponde con la coppia d’attacco Orsolini-Arnautovic. Dopo 12 secondi, gli ospiti vanno vicini al vantaggio con Soriano che colpisce la traversa. Altro legno colpito dal Bologna al 40’: Orsolini salta Terracciano e poi prende il palo. Un minuto dopo, la squadra di Mihajlovic resta in dieci: fallo di Bonifazi su Torreira, secondo giallo ed espulsione. Il primo tempo finisce 0-0. Nella ripresa, palo interno di Torreira al 52’. Ma al 70’ il centrocampista uruguaiano non sbaglia: cross di Biraghi, Castrovilli mette il pallone davanti a Skorupski, Torreira lo spinge dentro. È 1-0 per la Fiorentina. I viola salgono a quota 46 punti in classifica, il Bologna resta fermo a 33.

Il tabellino di Fiorentina-Bologna 1-0

25' st Torreira

FIORENTINA
(4-3-3): Terracciano; Odriozola (32’ s.t Venuti), Milenkovic, Igor, Biraghi (32’ s.t Terzic); Bonaventura, Torreira, Castrovilli; N. Gonzalez (42’ s.t. Hickey), Piatek (14’ s.t. Cabral), Sottil (14’ s.t Ikonè). All. Vincenzo Italiano

BOLOGNA (3-5-2): Skorupski; Soumaoro, Medel (34’ s.t Sansone), Bonifazi; De Silvestri (34’ s.t. Dijks), Schouten, Svanberg, Hickey; Soriano (14’ s.t. Barrow); Orsolini (14’ s.t Binks), Arnautovic. All. Sinisa Mihajlovic

Ammoniti: Bonifazi, Soumaoro, Torreira, Hickey, Sansone
Espulsi: 41’ pt Bonifazi.

Sport: I più letti