Serie A, c'è Juventus-Sampdoria: se i bianconeri vincono sarà scudetto

Sport

Per la Vecchia Signora altro match point dopo quello sprecato contro l'Udinese. Se sarà trionfo per Ronaldo e compagni, non sono previste manifestazioni o parate per evitare contagi da coronavirus. Le piazze di Torino resteranno comunque aperte ai tifosi, nel rispetto delle regole anti-Covid

(GLI HIGHLIGHTS DELLA PARTITA - LE FOTO DEL MATCH)

 

Cresce l'attesa per il match di stasera, 26 luglio tra Juventus e Sampdoria, valido per la 36esima giornata di Serie A. Se i bianconeri vincono, per la Vecchia Signora sarà nono scudetto consecutivo. Dopo aver fallito il match point contro l'Udinese (VIDEO - FOTO), gli uomini di Maurizio Sarri vogliono rifarsi contro i blucerchiati, già salvi e reduci dalla sconfitta nel derby contro il Genoa (VIDEO). Alla Juventus servono due punti per vincere il campionato: con il pareggio dell'Atalanta contro il Milan (VIDEO - FOTO) e la vittoria dell'Inter sul Genoa (VIDEO - FOTO), per i bianconeri è venuta meno la possibilità di trionfare prima ancora di scendere in campo con i doriani. Per questa eventualità, sarebbero servite una sconfitta dei bergamaschi e una 'non vittoria' dei nerazzurri.

Festeggiamenti nel rispetto delle norme anti-Covid

Anche nel caso di trionfo di Ronaldo e compagni, non sono previste manifestazioni o parate per evitare contagi da coronavirus (GLI ULTIMI AGGIORNAMENTI - LO SPECIALE). Tuttavia, come riportato da La Repubblica, il Comune di Torino già in occasione del match con l'Udinese non ha disposto la chiusura delle piazze, specie quelle di San Carlo e Castello, luogo di ritrovo negli anni passati per le celebrazioni dei tifosi juventini. Le forze dell'ordine sono già pronte per far rispettare le norme sul distanziamento sociale, ma ovviamente spetterà anche al buonsenso dei tifosi evitare comportamenti che, in epoca coronavirus, possono mettere a rischio la salute altrui.

Le ultime su Juventus-Sampdoria (ore 21.45 su Sky)

vedi anche

Udinese-Juventus 2-1: video, gol e highlights della partita di Serie A

Come riporta Sky Sport, in casa Juventus Cuadrado dovrebbe partire titolare, così come Pjanic (se passano i problemi fisici). Bonucci rientra dalla squalifica; in attacco ci sono Dybala, Ronaldo e Bernardeschi. Assente Douglas Costa per infortunio. Per la Sampdoria squalificati Vieira e Colley. Ballottaggio tra Murru e Augello, possibile conferma per Chabot. Davanti tornerà Quagliarella assistito da Ramirez, condizioni da valutare per gli altri due attaccanti Bonazzoli e Gabbiadini.

Dove vedere Juventus-Sampdoria

Fischio d'inizio alle ore 21:45. Diretta su Sky Sport Uno, Sky Sport Serie A (satellite, digitale terrestre e fibra) e Sky Sport 251 - 255 (satellite e fibra). Telecronaca di Riccardo Gentile, commento con Giancarlo Marocchi. A bordocampo Giovanni Guardalà e Alessandro Alciato.

Sport: I più letti