Gomorra 4, video dal backstage: Marco D'Amore dai panni di Ciro a quelli di regista

Dai panni di Ciro Di Marzio a quelli di regista: Marco D'Amore racconta la sua trasformazione per la quarta stagione di Gomorra - La serie , in onda in prima tv su Sky Atlantic a partire da venerdì 29 marzo alle 21.15. GUARDA IL VIDEO -  - Gomorra 4, guarda lo speciale e scopri perché non puoi perderti la nuova stagione VIDEO

Gomorra 4, scopri tutto nello speciale sulla serie

Come un giocatore che poi diventa allenatore, così Marco D'Amore da attore è diventato regista per Gomorra - La serie. Dopo aver indossato i panni di uno dei personaggi più carismatici del mondo della serialità televisiva italiana contemporanea, dopo quell'ultimo tuffo in mare (e no, le bolle non significano che Ciro è ancora vivo, significano solo che c'era aria nel giubbotto!), l'attore casertano è passato dietro la macchina da presa, e nella quarta stagione di Gomorra (in onda su Sky Atlantic da venerdì 29 marzo alle 21.15) lo troviamo nei panni di regista, a dirigere i suoi colleghi.

Gomorra 4: chi sono i nuovi registi della nuova stagione VIDEO

L'addio all'Immortale, però, non è stato facile: "E' stato il passo conclusivo di sei anni di vita, tre stagioni, nove mesi di set all'anno, fianco a fianco con degli attori incredibili." Impossibile dimenticare le emozioni e le sfide affrontate durante questo lungo periodo, impossibile resistere alla malinconia. D'Amore, però, rivela che il suo ultimo giorno di set da attore è stato anche pieno di gratitudine, nei confronti dei colleghi, delle mastranze, degli sceneggiatori, e ovviamente nei confronti della serie stessa, che gli ha portato grande fortuna. 

La lontananza da Gomorra, però, si è fatta sentire presto, così Marco si è proposto come regista. Un cambio di prospettiva decisamente netto! Debuttare con una serie così importante, guardata in tutto il mondo, è stata una cosa folle, ci dice D'Amore. Ma, aggiungiamo noi, che gusto c'è se non c'è anche un pizzico di follia?

L'artista ricorda la prima scena diretta in assoluto, "un totale, alle sei del mattino, un macello per bloccare il traffico, e centinaia di persone che vengono a chiederti l'impossibile", e ricorda un momento di spaesamento. Poi, però, la voglia di affrontare questa sfida ha preso il sopravvento, e alla fine è andato tutto liscio.

Fondamentali sono state un'intensa comunicazione con le persone presenti sul set e la fiducia che queste persone gli hanno accordato fin da subito. Impossibile poi non scherzare con Salvatore Esposito, amico fraterno ancora prima che collega. 

Ma il bilancio finale di quest'esperienza? Per D'Amore è assolutamente positivo. Dirigere due episodi della quarta stagione di Gomorra, il quinto e il sesto, è stata una tappa importante del suo percorso artistico, e dopo aver superato una sfida del genere non si può che sentirsi soddisfatti e anche orgogliosi di sé stessi.

La quarta stagione di Gomorra - La serie andrà in onda in prima tv su Sky Atlantic a partire da venerdì 29 marzo alle 21.15.

 

SCOPRI DI PIU'

Gomorra 4, il regista Marco D'Amore: il coraggio di rinunciare a Ciro VIDEO

Gomorra 4, le prime foto dal set

Gomorra 4, anticipazioni: tutti gli indizi nel trailer

Gomorra 4, video dal backstage: un giorno sul set con Enzo

Gomorra - La Serie: il riassunto delle prime 3 stagioni

Gomorra 4, scopri tutto nello speciale dedicato alla serie