Maneskin, l'esibizione di "Zitti e buoni" per il PreParty Eurovision. VIDEO

Musica

L’esplosiva performance sulle note di “Zitti e buoni” è andata in onda su YouTube la scorsa domenica 25 aprile. I Maneskin in quanto rappresentanti dell’Italia hanno cantato al grande evento online del PreParty Eurovision, organizzato da Eurovision Spain

Nato per preparare i fan all’arrivo dell’Eurovision Song Contest, il “PreParty-ES” è stato organizzato da Eurovision Spain. Un concerto, per più di tre ore di musica, svoltosi interamente online sulla piattaforma di contenuti YouTube, che ha visto la partecipazione dei cantanti nazionali che il prossimo sabato 22 maggio si contenderanno il gradino più alto del podio nella celebre competizione.

Fervono i preparativi anche per gli italiani, che quest’anno saranno rappresentati dalla giovanissima band dei Maneskin. Il gruppo romano, capitanato da Damiano David, con Victoria De Angelis, Thomas Raggi ed Ethan Torchio, ha ottenuto il pass per l’Eurovision grazie all’inedita vincita allo scorso Festival di Sanremo, dove è riuscita a battere anche Francesca Michielin e Fedez ed Ermal Meta.

L’esibizione di “Zitti e buoni” al preparty Eurovision

approfondimento

Eurovision Song Contest 2021, è ufficiale: ci sarà il pubblico

Sono stati tra gli ultimi a esibirsi, i Maneskin con la loro “Zitti e buoni”, riadattata per rispettare tutti i limiti e le censure imposte dalle normative Eurovision. Nonostante l’orario di messa in onda, come si può vedere dai tanti commenti su YouTube e sui social, la loro esibizione è stata però una delle più apprezzate sia in Italia che all’estero, grazie alla grande grinta e coesione del gruppo, ma anche al genere decisamente rock ed energico che portano sul palco. Ancora una volta, Damiano, Victoria, Thomas ed Ethan si sono contraddistinti e hanno dato prova del loro grande stile con cui già ci avevano abituati alla loro partecipazione ad “X-Factor”. 

Eurovision Song Contest 2021 avrà il pubblico dal vivo

approfondimento

Eurovision Song Contest 2021, è ufficiale: ci sarà il pubblico

Grazie alla vittoria di Duncan Laurence con “Arcade”, nel 2019, la prossima edizione di Eurovision Song Contest torna, dopo ben quarantacinque anni, nei Paesi Bassi, a Rotterdam. In merito alla competizione, gli organizzatori hanno annunciato che sarà interamente dal vivo. 3500 persone entreranno quindi nella Ahoy Arena per cantare e ballare insieme ai loro beniamini. Come comunicato, saranno previste specifiche modalità per l’ingresso del pubblico all’interno del locale. Molto probabilmente, gli spettatori verranno ammessi solo dietro un certificato di negatività al virus COVID-19 (LO SPECIALE GLI AGGIORNAMENTI LA MAPPA).

 

I Maneskin ospiti da Valerio Lundini

In attesa di vederli sul palco dell’Eurovision Song Contest 2021, continua a far parlare la loro ospitata nel programma comico e satirico di Valerio Lundini, “Una pezza di Lundini” in onda in tarda serata su Rai 2. La band romana si è presentata in un inedito quintetto, annunciando l’entrata del misterioso Leon, che sarà niente di meno che il secondo chitarrista della band. Data la natura comica del programma e l’ironia che da sempre ha contraddistinto tutti i membri del gruppo, sono in molti a pensare che si tratti solo di una simpatica gag a favore di telecamere, pensata apposta per incuriosire i fan e far parlare di sé.

Spettacolo: Per te

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.