Oscar 2021, trionfa "Nomadland" con tre statuette. L'Italia resta a mani vuote

©Getty

Doppietta storica per la regista cinese Chloé Zhao che vince come miglior film e miglior regia. Premiata come migliore attrice Frances McDormand, mentre quello come miglior attore va a Anthony Hopkins. Nessuna statuetta per la Pausini e per "Pinocchio" che era candidato per i migliori costumi e per il miglior trucco e acconciatura 

1 nuovo post

Trionfa Nomadland: miglior film e miglior regia. Premiati Hopkins e McDormand. Niente Oscar per Laura Pausini

Più forte della pandemia, scendendo a patti con le misure anti-Covid, ma gli Oscar 2021 (LO SPECIALE SKY TG24) sono salvi e alla fine si sono svolti davvero: questa notte, dalle 2 alle 5, avete potuto seguire in diretta Sky l'assegnazione dei premi più importanti del cinema americano e mondiale. Trionfatore annunciato Nomadland di Chloé Zhao, mentre tra i migliori attori partivano in pole position il compianto Chadwick Boseman (Ma Rainey's Black Bottom) e Carey Mulligan (Una donna promettente). Ma le sorprese, come sempre, non sono mancate proprio in queste due ultime categorie, che hanno visto l'affermazione di Anthony Hopkins ("The Father") e Frances McDormand ("Nomadland"). Chloé Zhao è la seconda donna a vincere l'Oscar per la regia. Tutto come previsto anche nella categoria di miglior attore non protagonista, dove si è imposto Daniel Kaluuya ("Judas and the Black Messiah"), mentre la sudcoreana Yoon Yeo-Jeong ("Minari") è la miglior attrice non protagonista (le foto più belle del red carpet).
Serata di piccole delusioni per l'Italia e soprattutto per Laura Pausini (l'intervista) che, dopo essersi aggiudicata due mesi fa il Golden Globe per la miglior canzone ("Io sì/Seen" da La vita davanti a sé), sperava di fare il bis (l'esibizione). A bocca asciutta anche Pinocchio, che sperava in due nomination "tecniche": i costumi di Massimo Cantini Parrini e il trucco di Mark Coulier, Dalia Colli e Francesco Pegoretti. In entrambe le categorie ha vinto "Ma Rainey's Black Bottom". A mani vuote anche Glenn Close che non riesce a vincere l'ambita statuetta dopo ben otto candidature (la lista completa dei vincitori).
- di Redazione Sky TG24

Cosa non fare nelle sale cinematografiche (secondo gli Academy e il buonsenso)

Oggi, lunedì 26 aprile, nelle zone gialle riaprono finalmente le sale cinematografiche. Celebriamo questo attesissimo momento con il divertente video proposto dall'Academy Awards sui "don't", ossia le cose da non fare mai nelle sale cinematografiche. Tra pop-corn mangiati in maniera sonora e telefonate con il cellulare.
- di Redazione Sky Tg24

Emerald Fennell e l'Oscar alla migliore sceneggiatura originale per "Una donna promettente"

La sceneggiatrice Emerald Fennell, al suo debutto sul grande schermo, ha ricevuto l'ambito premio per la migliore sceneggiatura originale del suo film Promising Young Woman, in Italia tradotto con il titolo di Una donna promettente (film Sky Original).
- di Redazione Sky Tg24

Chloé Zhao dedica l'Oscar a chiunque sappia coltivare la bontà

La regista di Nomadland questa notte ha fatto la storia. Il suo film è stato premiato, la sua protagonista pure e la sua regia anche, una tripletta di ennesimi riconoscimenti che riconfermano questa pellicola il top del top. Un film che si può definire con un asso nella manica, l'asso piglia tutto dei premi cinematografici. Ecco il video in cui Chloé Zhao dedica la statuetta a chiunque sappia coltivare la bontà, intrinseca in ognuno di noi.
- di Redazione Sky Tg24

Le performance musicali della notte degli Oscar 2021

Un mix di immagini spettacolari che immortalano tutte le performance musicali che si sono tenute in occasione della cerimonia degli Academy Awards 2021. Non manca quella della nostra Laura Pausini, che purtroppo non ha vinto l'Oscar per la migliore canzone ma che si porta comunque a casa un grandissimo onore, come lei stessa ha ammesso sui suoi social network.
- di Redazione Sky Tg24

La premiazione a Nomadland come miglior film

Ecco le immagini commoventi in cui la regista Chloé Zhao e la protagonista Frances McDormand parlano dell'emozione di vincere l'ambita statuetta per la miglior pellicola. Tra i ringraziamenti a tutti coloro che hanno reso possibile questo traguardo e ululati vari (ci riferiamo a quello dell'attrice, che ha voluto omaggiare l'autore del mix del suono, il cui secondo nome è  proprio Wolf, lupo in inglese), ecco il video che rimarrà nella storia.
- di Redazione Sky Tg24

Andra Day, una vera Dea

L'attrice e cantante Andra Day, candidata all'Oscar come migliore attrice protagonista per il ruolo di Billie Holiday nel film The United States VS Billie Holiday, ha sfoggiato per la serata un abito dorato cut out firmato Vera Wang.
- di Redazione Sky Tg24

Le star hanno alzato il "quoziente glamour" agli Oscar dell'era pandemica

Dopo mesi trascorsi in casa a causa dei lockdown a cui la pandemia ci ha costretto, la voglia di eleganza, raffinatezza, charme e spettacolarità è ai massimi storici. Trattandosi di ingredienti dello spettacolo - settore che ha risentito molto dell'emergenza sanitaria - queste declinazioni dello stile sono state massime protagoniste dell'evento degli eventi. Ancora più sentito in un periodo in cui la parola "evento" e tutto ciò che a essa è connesso ci manca enormemente. Prima tra tutti, la normalità del pre pandemia...

- di Redazione Sky Tg24

Riaprono i cinema: da Minari a Mank, ecco i film premiati agli Oscar 2021 da vedere in sala

Dal 26 aprile nelle regioni in zona gialla si può tornare nelle sale cinematografiche. Riparte la programmazione dei grandi schermi con varie attività che hanno già registrato il sold out a causa del limite della capienza. Tra le pellicole che è possibile vedere, tanti titoli protagonisti di questa notte che si è appena conclusa, la notte in cui oltreoceano sono stati decretati i vincitori delle statuette più prestigiose.

Covid, riaprono i cinema: da 'Minari' a 'Mank', i film in sala da oggi

Leggi su Sky TG24 l'articolo Covid, riaprono i cinema: da 'Minari' a 'Mank', i film in sala da oggi

- di Redazione Sky Tg24

Il discorso di Harrison Ford su Blade Runner agli Oscar 2021 è stato un successo

Le parole di Harrison Ford alla 93a edizione degli Academy Awards sono state acclamate al punto da finire in tendenza su Twitter durante l'evento. La star di Indiana Jones che ha dato i natali anche a tanti altri iconici personaggi del cinema, come Han Solo di Star Wars, ha presentato il premio al miglior montaggio. E ha letto alcune note che uno studio gli aveva mandato dopo aver visto un suo vecchio film. Quale? Blade Runner di Ridely Scott...
- di Redazione Sky Tg24

Dove vedere tutti i film premiati agli Oscar 2021, aspettando di tornare al cinema

Ecco dove potete vedere in streaming i film che hanno vinto le statuette: da Nomadland a The Father, passando per Promising Young Woman, Sound of Metal, e tanti altri, guardiamoli in straming ma solo in attesa di tornare nelle sale cinematografiche per rivivere nuovamente la magia del buio che si fa luce, suono e storia. Come la stessa Frances McDormand ha esortato a fare nel discorso della premiazione di Nomadland come miglior film.

Oscar 2021: dove vedere i film vincitori in streaming. FOTO

Leggi su Sky TG24 l'articolo Oscar 2021: dove vedere i film vincitori in streaming, da Nomadland a The Father. FOTO
- di Redazione Sky Tg24

Da Laura Pausini a Zendaya e Glenn Close, tutti i look più belli del red carpet di questa notte

Abiti da sogno, tantissime mise preziose, vestiti gioiello e stoffe dorate: la voglia di glamour è tanta, tantissima. E il tappeto rosso si rivela la "cartina di tornasole" della voglia di spettacolo e di eventi che tanto ci mancano in questi tempi difficilissimi. Ecco tutti gli outfit più eleganti e spettacolari della "Serata delle Serate", la lunga notte delle statuette che si è appena conclusa. Ma che lascerà tanti strascichi nella storia (e non solo in quella del red carpet...)

Oscar 2021: i look del red carpet da Laura Pausini a Glenn Close. FOTO

Leggi su Sky TG24 l'articolo Oscar 2021: i look delle stelle sul red carpet, da Laura Pausini a Glenn Close. FOTO

- di Redazione Sky Tg24

The Father-Nulla è come sembra: tutto quello che bisogna sapere sul film che ha vinto due premi Oscar

La pellicola con protagonista Anthony Hopkins è stata premiata con due statuette, quella al miglior attore protagonista e quella per la miglior sceneggiatura non originale. Ecco tutto quello che bisogna sapere su questo acclamato film, dal cast al trailer fino alla trama di questa trasposizione cinematografica dell’omonima opera teatrale.

The Father vincitore di 2 Oscar: trama, cast e trailer del film

Leggi su Sky TG24 l'articolo The Father vincitore di 2 statuette agli Oscar 2021: trama, cast e trailer del film
- di Redazione Sky Tg24

Fight for you, la canzone di H.E.R. che le ha fatto vincere l'Oscar

Il premio come Miglior canzone originale è andato alla cantautrice statunitense H.E.R. per il suo brano Fight for you, colonna sonora della pellicola Judas and the Black Messiah. Ecco le parole della canzone che questa notte è stata insignita dell'importante riconoscimento.

Oscar 2021, Fight for you: il testo della miglior canzone vincitrice

Leggi su Sky TG24 l'articolo Oscar 2021, Fight for you: il testo della miglior canzone vincitrice di HER
- di Redazione Sky Tg24

Carey Mulligan risplende (letteralmente) in Valentino Haute Couture

La protagonista del film Promising Young Woman (Una donna promettente), nominata all'Oscar come migliore attrice, ha sfoggiato un abito dorato firmato Valentino Haute Couture con cui è apparsa raggiante. La Maison italiana è stata anch'essa una delle massime protagoniste di questa notte all'insegna del cinema ma anche della moda. Una notte all'insegna dello Spettacolo con la s maiuscola, insomma. In presenza, ossia quella modalità che tanto ci mancava in questi durissimi tempi pandemici e che mai più daremo per scontata.
- di Redazione Sky Tg24

Thomas Vinterberg, il commosso discorso in cui dedica il premio alla figlia tragicamente scomparsa in un incidente

Il regista Thomas Vinterberg è stato premiato per la sua pellicola Un altro giro, miglior film straniero. Ha voluto dedicare la statuetta a sua figlia Ida, tragicamente scomparsa all'età di 19 anni a causa di un incidente stradale. Il regista non ho potuto trattenere le lacrime, comprensibilmente.

Oscar 2021, il tributo di Vinterberg alla figlia morta in un incidente

Leggi su Sky TG24 l'articolo Oscar 2021, Thomas Vinterberg dedica il premio alla figlia Ida morta in un incidente
- di Redazione Sky Tg24

Il video in cui Anthony Hopkins ringrazia per l'Oscar (inaspettato) e omaggia Chadwick Boseman

Anthony Hopkins saluta tutti di prima mattina, con la sua figura a mezzo busto stagliata su un panorama da cartolina targata Galles. L'attore confessa che non si sarebbe mai aspettato di vincere l'Oscar al miglior attore protagonista e ringrazia tutti. Ci tiene anche a omaggiare il compianto collega Chadwick Boseman, prematuramente scomparso.
- di Redazione Sky Tg24

Le parole piene di gratitudine di Chloé Zhao e tutte le altre reazioni dei vincitori

“Sono molto fortunata di poter fare ciò che amo per vivere”, queste le parole con cui Chloé Zhao ringrazia tutti, la vita in primis. Oltre al discorso sentito e genuino della regista che entra nella storia - prima asiatica a essere premiata e seconda donna - anche gli altri vincitori hanno lasciato il segno non solo con i loro premi ma pure con le loro parole commosse. Da Frances McDormand a H.E.R., ecco tutte le reazioni di chi tiene stretta al cuore una statuetta degli Oscar 2021.

Oscar 2021, Chloé Zhao entra nella storia con Nomadland

Leggi su Sky TG24 l'articolo Oscar 2021, Chloé Zhao: “Sono molto fortunata di poter fare ciò che amo per vivere”
- di Redazione Sky Tg24

Arriva (in ritardo) il discorso di Anthony Hopkins, che vuole rendere omaggio a Chadwick Boseman

Anthony Hopkins si è svegliato da poche ore perché vive in Galles. Appena si è alzato e ha scoperto di essere il vincitore dell'Oscar al miglior attore protagonista, ha voluto far sapere che non si aspettava assolutamente di ricevere il premio, come ha dichiarato. Oltre a non aspettarsi la statuetta, il divo ha ringraziato l'Academy per avergli concesso questo grande onore e ha omaggiato il compianto collega scomparso. "Voglio omaggiare Chadwick Boseman che ci è stato portato via troppo presto. E ancora grazie a tutti, moltissimo. Davvero non me l'aspettavo, mi sento molto privilegiato e onorato. Grazie", queste le parole dell'interprete insignito dell'Oscar al miglior attore protagonista per il suo ruolo nel film The Father - Nulla è come sembra.
- di Redazione Sky Tg24

Il presidente della Corea del Sud Moon Jae-in si congratula con Yuh-Jung Youn per il suo Oscar

Il presidente della Corea del Sud, Moon Jae-in, si è congratulato ufficialmente con Yuh-Jung Youn per il suo Oscar alla miglior attrice non protagonista con il film Minari. Nel suo tweet, postato sull'account ufficiale del presidente, il presidente si rallegra per l'importante vittoria.
- di Redazione Sky Tg24

Spettacolo: Per te

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.