Oscar 2021, Chloé Zhao: “Sono molto fortunata di poter fare ciò che amo per vivere”

Cinema

Federica Pirchio

La regista cinese è la prima asiatica e seconda donna dopo Kathryn Bigelow a vincere l'Oscar per la miglior regia, il suo Nomadland batte tutti: è il miglior film

Le parole di Chloé Zhao 

La numero 93 è stata una cerimonia diversa, nei modi, nei tempi, inusuale anche per noi che abbiamo potuto partecipare da remoto alle zoom room, dove i vincitori con la statuetta dorata in mano rispondono alle prime domande dei giornalisti accreditati. Chloé Zhao in un misto di semplicità e fierezza (non ostentata) si dice fortunata e aggiunge: ”Se questa vittoria significa più persone che possono vivere i propri sogni allora ne sono grata”.

E ancora...

approfondimento

Oscar 2021, trionfa "Nomadland": la lista completa con tutti i vincito

E come se i due Oscar non bastassero anche la protagonista del suo film Frances McDormand, che entra a gamba tesa durante le interviste per riappropriarsi del proprio premio (immaginiamo uno scambio) è la miglior attrice. L'Italia rimane a bocca asciutta, nessun riconoscimento a Pinocchio né a Laura Pausini, candidata per la miglior canzone originale, la collega H.E.R ha la meglio… La voce di Fight for you" per il film "Judas and the Black Messiah" dal backstage fa sapere: “Non posso immaginare un momento migliore per ricevere questo premio. Sono felice di essere qui agli Oscar, felice di aver fatto parte di un film importante”. 

La rivelazione

approfondimento

Minari, il film candidato all'Oscar arriva in prima tv su Sky Cinema

 

Ma la vera rivelazione, sicuramente per la simpatia è Yoon Yeo-jeong star coreana di "Minari", premiata da Brad Pitt come miglior attrice non protagonista, che dopo essersi trovata accanto al divo di Hollywood, incalzata dalla curiosità dei giornalisti, dice:"Io lo guardavo, lui per me è una star del cinema. Non potevo credere che mi stava accompagnando, che stava annunciando il mio nome. Per qualche secondo ho pensato cosa devo dire, dove mi trovo. Non sono ancora ritornata in me, non fatemi troppe domande per favore”. Una signora elegante, dai capelli grigi, che sa ancora emozionarsi come un’adolescente davanti al proprio beniamino, solo per questo secondo noi, è da Oscar.

Spettacolo: Per te

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.