Elezioni 2022, parlamentarie M5s: votano in 50mila. Iscritti dicono sì a “listino” Conte

Politica

Alla consultazione online hanno partecipato 50.014 persone su un totale di 133.664 aventi diritto: è il numero più alto di sempre. I votanti hanno dato il via libera al cosiddetto "listino Conte", la lista di 15 nomi proposta del Presidente M5s e da inserire, con criterio di priorità, nelle liste di candidati 5 stelle. Ha risposto Sì l'86,54% di chi ha votato

ascolta articolo

Si sono concluse nella serata del 16 agosto le parlamentarie M5s per le elezioni politiche del prossimo 25 settembre. È stato raggiunto un dato record: alla consultazione online hanno partecipato 50.014 persone su un totale di 133.664 aventi diritto. È il numero più alto di sempre. Alle parlamentarie del 2018 ad esempio, parteciparono 39mila persone ma si votò per due giorni, da martedì 16 a mercoledì 17 gennaio, dalle 10 alle 21. Sul blog M5s si precisa che l'esito delle votazioni delle proposte di autocandidatura relative ai collegi plurinominali nelle circoscrizioni di Camera e Senato sarà reso noto nei prossimi giorni .(VERSO IL VOTO: GLI AGGIORNAMENTI IN TEMPO REALE - LA SIMULAZIONE DI VOTO - LO SPECIALE - TUTTI I VIDEO).

86% iscritti M5s dice sì a listino Conte

vedi anche

Elezioni, terminate Parlamentarie del M5S con il “listino” di Conte

Gli iscritti del M5s hanno dato il via libera al cosiddetto "listino Conte", la lista di 15 nomi proposta del Presidente M5s e da inserire, con criterio di priorità, nelle liste di candidati 5 stelle. Hanno risposto Sì in 43.282 iscritti, pari all'86,54% dei voti espressi. Hanno risposto No in 6.732, pari all'13,46% dei voti espressi.

Chi c’è nel “listino”

Nel “listino” di Conte, compaiono esponenti della società civile, come i magistrati antimafia Federico Cafiero de Raho e Roberto Scarpinato, ma anche l'ex ministro dell'Ambiente Sergio Costa e il professor Livio De Santoli, esperto di energia. Nella lista c'è il notaio del Movimento, Alfredo Colucci. E poi tanti big pentastellati: l'ex sindaca di Torino Chiara Appendino, la capogruppo al Senato Maria Domenica Castellone, la sottosegretaria Barbara Floridia, l'ex capogruppo al Senato Ettore Licheri, il ministro Stefano Patuanelli, il componente del direttivo del gruppo parlamentare Francesco Silvestri, e i vicepresidenti del Movimento Riccardo Ricciardi, Michele Gubitosa, Mario Turco e Alessandra Todde.

Conte: ampio consenso a candidati che ho proposto 

vedi anche

Elezioni, dai diritti al fisco: i programmi dei partiti a confronto

In un tweet, il leader M5s Giuseppe Conte ha commentato il risultato delle parlamentarie 5 Stelle: "Entusiasmo e partecipazione: un sentito grazie alla comunità M5s per la grande affluenza a queste 'parlamentarie'. I candidati che ho proposto per lavorare alla nostra idea di Paese hanno ottenuto un ampio consenso, sfiorando il 90%. Avanti a testa alta!”. Intanto il M5s fa sapere che le autocandidature per partecipare alle regionali in Sicilia del 25 settembre per il M5s sono state prorogate a oggi, alle ore 12.

Politica: I più letti