Sky TG24 Live In, Meloni: "La manovra di Draghi è un compromesso al ribasso". VIDEO

Politica

La leader di Fratelli d'Italia ospite all'evento di Courmayeur: "Sul taglio delle tasse si colpisce il ceto medio con un provvedimento che non incide. Noi abbiamo presentato proposte molto puntuali, e spero che troveranno spazio nel dibattito parlamentare"

La leader di Fratelli d'Italia Giorgia Meloni, ospite a Sky TG24 Live In Courmayeur, ha parlato di lavoro, fisco e manovra. "Il governo ha fatto una manovra con compromessi al ribasso. Anche sul taglio delle tasse si colpisce il ceto medio con un provvedimento che non incide. Noi abbiamo presentato proposte molto puntuali, e spero che troveranno spazio nel dibattito parlamentare", ha sottolineato.

"Berlusconi al Colle? Non è facile sul piano dei numeri"

vedi anche

Live In, Conte: "Sulla gestione della pandemia non ho rimpianti"

"Berlusconi al Colle? Non è facile sul piano dei numeri, ma è importante che il Centrodestra sia compatto. Non è la fase per parlare di Capo dello Stato, ci sono altre priorità", ha detto riguardo alla corsa alla successione di Sergio Mattarella. "Non è facile governare con una coalizione con partiti litigiosi tra loro. Si potrebbe andare al voto anticipato con Draghi al Qurinale, ma anche senza", ha evidenziato.

"Covid? Non c'è solo la campagna vaccinale"

vedi anche

Live In Courmayeur, il talk sul futuro dell'economia italiana. VIDEO

Sul fronte Covid, Meloni ha spiegato: "Non c'è solo la campagna vaccinale. Noi abbiamo avanzato anche in questo caso una serie di proposte per contrastare la pandemia e favorire la campagna vaccinale, compreso un fondo di un milione di euro per indennizzare gli italiani in caso di eventi avversi. Ma il governo ce l'ha bocciata, non si sa perché".

Politica: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24