Romania in piazza contro la corruzione, 400 feriti negli scontri. FOTO

Lanci di lacrimogeni da parte delle forze dell'ordine e hooligan infiltrati nella manifestazione pacifica. Il presidente Iohannis condanna il "brutale intervento della polizia". FOTOGALLERY
  • ©Getty Images
    Almeno 440 persone ferite e 65 ricoverati, tra cui anche 9 agenti anti-sommossa. È questo il bilancio dei violenti scontri scoppiati ieri in tarda serata a Bucarest, a margine delle manifestazioni anti-corruzione nel Paese - Romania, decine di migliaia in piazza contro la corruzione
  • ©Getty Images
    Nella serata di venerdì 10 agosto decine di migliaia di manifestanti si sono radunati nelle città del Paese per protestare contro il governo socialdemocratico (PSD) al potere. A Bucarest gli agenti di polizia in tenuta antisommossa hanno sparato gas lacrimogeni fra la folla, facendo centinaia di feriti - Romania, approvata la proposta di referendum su lotta a corruzione
  • ©Getty Images
    Le manifestazioni sono state organizzate e promosse da gruppi di cittadini rumeni che lavorano all'estero, per protestare contro la corruzione radicata nel Paese, i bassi salari e i tentativi da parte della PSD di indebolire la magistratura - Romania, manifestanti danno vita a immensa bandiera di luci. FOTO
  • ©Getty Images
    La Banca Mondiale stima che tra i 3 e 5 milioni di cittadini rumeni vivono e lavorano all'estero. Nel 2017 gli expat hanno mandato a casa poco meno di 5 miliardi di dollari in rimesse: un'ancora di salvezza per le comunità rurali in uno dei paesi meno sviluppati dell'UE - I dati della Banca Mondiale sulla Romania
  • ©Getty Images
    La Romania è anche considerata uno dei paesi più corrotti dell'Unione Europea: il suo sistema giudiziario è stato più volte posto sotto speciale sorveglianza da parte di Bruxelles - Romania, in migliaia contro il decreto "salva-corruzione". FOTO
  • ©Getty Images
    A Bucarest, alcuni manifestanti hanno tentato di farsi strada attraverso le linee di sicurezza a guardia degli edifici del governo. Altri hanno lanciato bottiglie e pietre alla polizia che ha definito i gruppi "provocatori" - Elezioni in Romania, trionfo dei socialdemocratici
  • ©Getty Images
    La protesta è continuata fino a notte fonda e la polizia ha usato un cannone ad acqua e i lacrimogeni per disperdere la folla. Le immagini video pubblicate sui social media mostrano che la polizia ha anche picchiato alcuni manifestanti non violenti mentre questi alzavano le mani - Romania, approvata la proposta di referendum su lotta a corruzione
  • ©Getty Images
    Il presidente della Romania, il centrista Klaus Iohannis ha "Condannato fermamente il brutale intervento della polizia, fortemente sproporzionato rispetto alle azioni della maggioranza delle persone nella piazza" - Romania, il governo ritira il decreto “salva corruzione”
  • ©Getty Images
    Dalla sua pagina Facebook Iohannis ha anche annunciato che "il ministero degli Interni deve spiegare con urgenza il modo in cui ha gestito gli eventi di stasera" - Romania, decine di migliaia in piazza contro la corruzione