11 settembre, la programmazione speciale di Sky per i 20 anni dagli attentati negli Usa

Mondo

Con film, documentari e reportage, i canali ricordano uno degli attacchi più spaventosi e violenti della storia che ha cambiato per sempre gli Stati Uniti d’America e il mondo intero

A venti anni dagli attacchi terroristici alle Torri Gemelle e al Pentagono, Sky propone una ricca programmazione con film e documentari dedicata ai terribili avvenimenti e alle vittime di quegli attentati che hanno cambiato per sempre gli Stati Uniti d’America e il mondo intero. "11 settembre. 20 anni che valgono un secolo", è il nome del progetto che è partito il 10 settembre su Sky TG24 con uno speciale a cura di Liliana Faccioli Pintozzi che, con un suggestivo racconto esaltato dall’uso della realtà virtuale e aumentata, analizza gli ultimi due decenni, spiegando in che modo un evento dirompente come l’11 settembre sia stato un vero e proprio “acceleratore” della storia, che ha segnato profondamente la nostra società.

La programmazione su Sky TG24

approfondimento

11/9 Stories, l'ex studente UCLA: in un istante tutto è cambiato

Con la regia di Francesco Venuto e il graphic design a cura di Francesca Catà, lo speciale contiene anche le interviste a storici, architetti e analisti come John Bolton, Sottosegretario dell’Amministrazione Bush, il politologo Gilles Kepel, l’architetto Daniel Libeskind, Zabihullah Mujahid, portavoce dei Talebani, l’attivista David Solnit e il giornalista Premio Pulitzer Lawrence Wright. L’11 settembre dalle 14.00 sarà invece la volta di uno speciale live che seguirà in diretta da New York la cerimonia del ricordo con ospiti e collegamenti dai luoghi simbolo di questo ventennale, non solo New York, ma anche Kabul, Parigi e Londra. Questi due appuntamenti si uniscono ai numerosi approfondimenti a cura di Liliana Faccioli Pintozzi e Cristiana Mancini che Sky TG24 dedica da giorni al tema, come lo speciale a cura di Marco Congiu “I Sopravvissuti”, che racconta gli ultimi 20 anni di storia americana attraverso le vite di sette sopravvissuti al crollo delle Torri Gemelle, il reportage a cura di Federico Leoni “L’11 settembre di QAnon”, sulle tesi complottistiche legate all’attentato degli attivisti del movimento QAnon, il reportage “L’11 settembre della generazione Z”, a cura di Federico Leoni e le interviste ad Ari Fleischer, portavoce del presidente George W. Bush dal 2001 al 2003, a Tony Blair, ex premier britannico, e ai fotografi dell’agenzia Magnum-Contrasto che documentarono quella giornata, inoltre le “Pillole di memoria”: l’11 settembre nei ricordi di politici, intellettuali, artisti.  Tutti questi contenuti sono sempre disponibili On Demand e sul sito Skytg24.it, dove sono presenti anche tanti altri contenuti dedicati, come le testimonianze simboliche della storia di NY e un approfondimento sui disegni dei bambini dopo l’11 settembre.

La programmazione di Sky Atlantic

approfondimento

Osama bin Laden, la lunga ombra dello Sceicco del Terrore

La sera dell’11 settembre, alle ore 21:00 Sky Atlantic propone 11TH HOUR (disponibile anche in streaming su NOW), un emozionante cortometraggio con Salma Hayek scritto e diretto da Jim Sheridan (Il mio piede sinistro, Nel nome del padre, Brothers). Un racconto corale sui cambiamenti avvenuti in America dopo l’11 settembre, che affronta temi come l’intolleranza, il razzismo e il senso di comunità. Maria José (Hayek) gestisce un bar a Manhattan. La sera dell'11 settembre è pieno di persone sotto shock e agenti del NYPD, unite nell'incredulità, nel dolore e nella rabbia. Sugli schermi televisivi turbinano le immagini delle Torri Gemelle che crollano e il volto del sospetto terrorista Osama Bin Laden. L'atmosfera è molto tesa, con tutti alla ricerca di qualcuno da incolpare per l'orribile attacco alla città, quando un visitatore a sorpresa entra nel bar.

La programmazione di Sky Cinema

vedi anche

11/9 Stories, l'artista: arte contro terrorismo, conosciuto l’11/09

Appuntamento su Sky Cinema Due e in streaming su NOW alle 21.15 dell’11 settembre con "Worth - Il patto", in prima visione, un’intensa storia con Michael Keaton e Stanley Tucci, presentata al Sundance Film Festival 2020. In seguito agli attacchi terroristici del 2001 agli Stati Uniti, il Congresso nomina l’avvocato Kenneth Feinberg alla guida del Fondo di risarcimento delle vittime dell’11 settembre. Ma come si può dare un valore alle vite perse? Intrappolato dalle lobby delle compagnie aeree e dalla burocrazia, Feinberg deve negoziare un accordo con le famiglie delle vittime, mentre inizia a vedere da vicino i costi umani della tragedia. Sempre su Sky Cinema Due a partire dalle 18.50 e in streaming su NOW, altre due pellicole: il film di Oliver Stone con Nicolas Cage "World Trade Center", in cui durante le prime operazioni di salvataggio, due poliziotti della Port Authority rimangono intrappolati nel buio delle macerie dopo il crollo delle Torri Gemelle e "Il re di Staten Island" di Judd Apatow, film ispirato alla vita del protagonista Pete Davidson, un ragazzo costretto ad affrontare il trauma per la morte del padre, pompiere mai più tornato dall’11 settembre.

La programmazione di Sky Documentaries

leggi anche

11 settembre, 20 anni che valgono un secolo

Appuntamento su Sky Documentaries con "Cosa è successo l'11 settembre?", in onda alle 21.15 e in streaming su NOW. Le domande di una generazione nata dopo l’11 settembre: Cos’è successo l’11 settembre? Perché è successo? Qual è stato il suo impatto nel nostro Paese e sul mondo? Esplorando queste e altre domande in modo adatto ai bambini, il documentario di HBO family è un’introduzione agli eventi dell’11 settembre. A seguire "Manhunt - Osama Bin Laden" alle 21.45, documentario che racconta la straordinaria storia della ricerca durata due decenni del terrorista più famoso al mondo: Osama Bin Laden. Sullo stesso canale il 10 settembre alle 21.15 il documentario "Foreign fighters - Al servizio della jihad", che con sguardo ravvicinato, segue e racconta Ubaydullah Hussain, ex portavoce norvegese del gruppo salafi-jihadista Profetens Ummah.

 

La programmazione di Sky Arte

vedi anche

11 settembre. Il ricordo di Ari Fleischer, portavoce di Bush nel 2001

In questa giornata di commemorazioni anche Sky Arte celebra New York come culla dell’arte e della cultura, dedicando la programmazione del canale a questa straordinaria città.  A partire dalle 20:15 su Sky Arte e in streaming su NOW andranno in onda i primi due episodi della serie "The sound of New York", che proseguirà nei sabati successivi alla stessa ora. Musicisti jazz aprono le porte delle loro case e delle loro sale di registrazione per raccontare, in maniera intima e coinvolgente, la loro evoluzione artistica. Il primo episodio dedicato al musicista Bilal: cresciuto a Philadelphia, in Pennsylvania, racconta che il profondo interesse per il jazz gli è stato trasmesso dal padre, il secondo episodio è dedicato a Greg Osby, sassofonista, compositore e produttore, ha lasciato un segno indelebile nel jazz contemporaneo come leader dei propri ensamble e ospite di altri acclamati gruppi jazz.  In prima serata l’appuntamento è con "Harold Feinstein - New York e l'attimo", documentario dedicato a uno dei più grandi fotografi americani: Harold Feinstein. Si ripercorre la vita e la carriera del celebre maestro attraverso i suoi scatti che riflettono la sua visione unica della vita.

La programmazione su National Geographic e History Channel

leggi anche

11/9 Stories, il giornalista: il mio 11 settembre e la foto non fatta

Anche National Geographic propone, per commemorare l’attentato alle Torri Gemelle, la serie "11 Settembre: venti anni dopo" che racconta in diversi episodi i tragici avvenimenti: ep.2 "La torre sud", quando colpì il secondo aereo, i civili che si trovavano nella Torre Sud dovevano trovare un modo di scappare dagli ultimi piani per trovare la salvezza. Ep.3 "Il collasso", dopo che due aerei hanno colpito il World Trade Center, continua a svolgersi una giornata di terrore. Il volo 77 si schianta contro il Pentagono, mentre il volo 93 viene dirottato e deviato verso Washington D.C. Il documentario segue le storie eroiche del personale militare a D.C. e dei passeggeri della United 93 mentre lottano disperatamente per salvare vite. Ep.4 "La nuvola di polvere", i sopravvissuti vengono separati quando vengono inghiottiti da una gigantesca nuvola di polvere dopo la caduta della torre sud. Il documentario racconta della loro lotta con il trauma derivante dalle loro esperienze e mentre cercano disperatamente i propri cari scomparsi. Ep.5 "I primi eroi", un gruppo di vigili del fuoco che si trovava all'interno della torre nord mentre crollava riuscì a sopravvivere miracolosamente. Ora sono intrappolati e mentre chiedono aiuto via radio "mayday", altri vigili del fuoco devono correre contro il tempo per individuare e salvare i loro "fratelli" in un pericoloso e instabile oceano di macerie. Ep.6 "Alla ricerca dei sopravvissuti", all'indomani del crollo delle torri, due ex marine e un ex paramedico si imbattono in due agenti di polizia della Port Authority intrappolati a 15 metri sotto le macerie. Mettendo in gioco la propria vita riescono a portare a termine una delle storie di salvataggio più incredibili della storia. Infine, appuntamento su History Channel con "Apocalypse 9/11", due documentari pensati per commemorare le vittime del World Trade Center, a vent’anni dall’attentato terroristico che ha cambiato gli Stati Uniti D’America e il mondo intero, venerdì 10 settembre alle 21.00 "Gli aerei dell'11 settembre" e sabato 11 settembre alle 21.00 "9/11: La storia delle torri gemelle".

11 Settembre, i racconti nei podcast di Sky TG24

Mondo: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24