Boeing, multa da 6,6 milioni di dollari negli Usa per carenze di sicurezza

Mondo

L'Autorità sull'Aviazione Usa, la Federal Aviation Administration, ha sanzionato la società americana sia per il mancato rispetto dei termini dell'accordo del 2015 che per questioni relative alla sicurezza

Continuano i guai per Boeing. La Federal Aviation Administration (Faa), l'agenzia federale che sovrintende all'aviazione civile, le ha inflitto una multa di 6,6 milioni di dollari. Le sanzioni includono 5,4 milioni per il mancato rispetto dell'accordo del 2015, in cui la società americana si è impegnata a modificare al proprio interno i processi, e 1,21 milioni per risolvere altre due questioni relative alla sicurezza, ancora in sospeso con l’organo di controllo. La Faa ha anche contestato a Boeing, sotto i riflettori per i problemi ai motori del “777”, di aver esercitato una pressione eccessiva sui suoi ispettori in un impianto in Carolina del sud, in particolare nel controllo di un Boeing 787 'Dreamliner' nel febbraio 2020. 

Faa: priorità alla sicurezza

approfondimento

Ryanair, acquistati 75 Boeing 737 Max dopo gli incidenti del 2019

"Boeing non ha rispettato tutti i suoi obblighi ai sensi dell'accordo transattivo e la Faa la ritiene responsabile imponendo ulteriori sanzioni", ha affermato in una nota l'amministratore della Faa Steve Dickson. "Ho ripetuto più volte ai vertici di Boeing che la società deve dare la priorità alla sicurezza e alla conformità normativa e che la Faa metterà sempre la sicurezza al primo posto in tutte le sue decisioni".

Numerosi guasti al motore del Boeing 777

approfondimento

Il Boeing 737 Max torna a volare, primo volo dopo quasi 2 anni

E’ della scorsa settimana l’episodio avvenuto sopra i cieli di Denver, in Colorado, in cui un guasto al motore del Boeing 777 ha provocato la caduta di pezzi dell’aereo su tetti e giardini in una zona periferica residenziale della città. Ed è di poche ore fa la notizia di un atterraggio di emergenza a Mosca di un aereo cargo in volo da Hong Kong a Madrid sempre a causa di problemi al motore. 

 

Mondo: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.