coronavirus_india_hero_getty

È caos nelle città più grandi del Paese dove i migranti interni, che hanno perso il lavoro per la chiusura totale decisa dal governo, cercano di tornare nelle zone rurali da cui provengono, assaltando autobus e altri mezzi. Il premier: "Non c'è altro modo"